MotoMarket. Tra Stoner e Melandri è già amore?

Casey Stoner e Marco Melandri iniziano a conoscersi nei nuovi panni di compagni di squadra e tra i due sembra stia nascendo un ottimo rapporto

da , il

    stoner melandri motogp

    Se la giocano in pista, escono la sera insieme, si punzecchiano sui go kart e si stringono la mano.

    In tempi non sospetti, questo tipo di atteggiamento sembrerebbe normale tra due amici, m in tempi di motomercato più aperto che mai, cosa significa?

    Abbiamo, del resto, già detto che per Melandri la Ducati sembra vicina più che mai, e la stessa cosa è per Capirossi con la Kawasaki.

    Ora, se 2+2=4 e se si libera un posto in Ducati, chi lo occuperà?

    Mettiamo che a Borgo Panigale un pilota giovanissimo e senza troppa esperienza c’è già. Mettiamo anche che questo pilota sia anche quello che sta facendo sognare Ducati e che, in forza di questo, diventa “intoccabile”.

    Mettiamo che Melandri ha già fatto trapelare in un modo o nell’altro di voler dire ciao ciao al team Gresini, ma soprattutto a quella Honda che avrebbe figli e figliastri e che non coccolerebbe a sifficienza il Macio nazionale.

    Sommiamo a queste cose, il fascino del pilota italiano su moto italiana che “fa la sua bella figura”, la Ducati che non ha intenzione di prendere nè un pilota vecchio, nè uno giovanissimo, ed ecco che Melandri potrebbe proprio rivelarsi la scelta azzeccata.

    Pensa, pure, se scoprisse (come Stoner quest’anno) di trovarsi bene sulla GP8…!

    Spettacolo 2008 all’ennesima potenza!