Motomercato: scambio di Honda tra Nicky Hayden e Andrea Dovizioso

si accende il motomercato per i top riders e nel circus si mormora di un'eventuale scambio di moto tra il pilota ufficiale Honda HRC Nicky hayden e l'italiano Andrea Dovizioso del team Honda Jir Scott

da , il

    Siamo ormai a meta’ campionato mondiale e il motomercato impazza tra gli addetti ai lavori. Dopo il tormentone Melandri – Kawasaki con il “ripescaggio” di Sete Gibernau direttamente dal divano alla pista in sella alla Ducati GP8, l’altro pilota al centro dell’attenzione e’ l’americano Nicky Hayden e soprattutto l’eventuale spazio che si creerebbe nel team ufficiale HRC.

    Nei giorni scorsi “Kentucky Kid” aveva espresso personalmente la possibilita’ di cambiare aria per le prossime stagioni: “sto perdendo il feeling con la moto e con il team, ma onestamente credo di essere ancora molto competitivo. Credo di avere ancora molto da dare, che questi siano i miei migliori anni. Quello che posso dire e’ che sono un pilota Honda dal ’99, sono sempre stato corretto. Ma e’ mio dovere guardarmi intorno e scegliere la soluzione giusta per il mio futuro. Il mio contratto e’ al termine, quindi se i risultati tardano ad arrivare sara’ difficile intavolare una trattativa“.

    Nel giro dei piloti Honda ci sarebbe un degno sostituto. Andrea Dovizioso sta dimostrando che con una moto satellite riesce a tenere il ritmo dei top riders e visto la giovane eta’ ci potrebbero essere dei ultieriori miglioramenti. Anche il team manager del team Jir, Gianluca Montiron prevede per il pilota forlivese un futuro roseo sotto l’ala dorata della Honda:”questo team è stato creato per lavorare nei prossimi 3 anni con un pilota giovane. Questo piano include ovviamente Andrea; ho parlato con Honda, ed una terza moto ufficiale potrebbe essere un’idea per il futuro. Perchè no? Potremo metterlo su una moto ufficiale senza farlo muovere da dove è adesso, cioè il team JiR. Se questo non potesse proprio essere fatto allora vorrei avere Nicky Hayden in squadra“.

    Quindi in conclusione, visto che difficilmente la Honda dara’ via una terza moto ufficiale. lo scambio tra Nicky Hayden e Andrea Dovizioso sarebbe la migliore ipotesi. Soprattutto per Dovizioso che si accaserebbe probabilmente nel miglior team della Motogp.

    Ma il pilota americano, ex campione del mondo nel 2006, potrebbe puntare a correre altri anni con un team ufficiale: molti esperti lo danno per il 2009 sulla Ducati ufficiale in coppia con Casey Stoner, al posto di un Marco Melandri fulminato sulla via per Akashi.