News Esclusive! La macchina si è messa in moto!

News Esclusive! La macchina si è messa in moto!

da , il

    Passione.

    Paura.

    Adrenalina.

    Curve, linee, colori.

    Potenza.

    Comunicazione.

    M1 – Yamaha Fiat.

    Più di 220 cv racchiusi in 800 cc, un rombo inconfondibile, massiccio, cupo, temerario, deciso. Carena filante, aerodinamica fluida, stile leggero e tagliente.

    Il mondo è cambiato.

    Si, perchè da quest’anno le due ruote non sono più le stesse.

    E i seguaci di Valentino lo sanno.

    “La macchina si è messa in moto”. E’ questo l’incisivo slogan che campeggia sulla base che sostiene l’imponente M1 di Rossi, regalata solo per una manciata di giorni agli occhi di pochissimi “appassionati”.

    Nella nuova cornice del Mirafiori Motor Village, nonno Marchionne, papà De Meo e mamma Fiat hanno deciso esporre uno dei maggiori trofei conquistati nel 2007 dalla casa automobilistica piemontese: la sponsorizzazione al campione più gettonato di questi ultimi anni, al Re Mida contemporaneo capace di far risorgere dalle sue ceneri anche un’attempata Fabbrica Italiana Automobili Torino.

    Ciliegina sulla torta del Marketing&Branding, vanto dei vertici di corso Marconi, in “Palazzina” si gioisce. Torino si è svegliata.

    Il campione è arrivato, e questa è la testimonianza più solida che poteva lasciare.

    La M1 colpisce ancora. Come Valentino.

    In eslusiva, queste foto che ritraggono la nuova creatura Yamaha 2007.

    Vera.

    Davanti agli occhi.

    Imponente.

    Sotto le dita.

    Affascinante.

    Appassionante.

    Viva.

    Questa è la M1.

    Questa è la Passione.