Nicky Hayden, video incidente: il pilota non si sarebbe fermato allo stop, un filmato rivelerebbe le cause dell’impatto

Un video di una casa privata mostra le immagini del tremendo incidente che ha visto protagonista il pilota americano. Nicky Hayden non avrebbe rispettato la segnaletica ed è stato travolto dalla vettura. Il filmato è ora al vaglio degli inquirenti.

da , il

    Nicky Hayden, video incidente: il pilota non si sarebbe fermato allo stop, un filmato rivelerebbe le cause dell’impatto

    Nicky Hayden continua a lottare tra la vita e la morte. Il pilota americano, dopo essere stato travolto da una vettura il 17 Maggio mentre si stava allenando in bicicletta sulla strada Riccione-Tavoleto, è ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena. Il quadro clinico è sempre di estrema gravità e non ci sono state novità rilevanti durante il fine settimana sulle sue condizioni. La Polizia di Stato ha fatto chiarezza sull’accaduto grazie ad un filmato privato di una videosorveglianza. Il Corriere di Romagna riporta cosi: “Nicky Hayden non si ferma allo stop e, travolto dall’auto, vola via lontano dopo l’urto violento. Immagini forti, il film di un dramma che si consuma in un istante: due destini che s’incrociano nel momento sbagliato, nel posto sbagliato“.

    Il video dell’incidente di Hayden in mano agli inquirenti

    Ora il filmato è al vaglio degli inquirenti che cercheranno di capire anche la velocità con cui sopraggiungeva la vettura. Anche il capo del vigili Pierpaolo Marullo ha dichiarato: “E’ tutto molto chiaro, possiamo parlare in termini di certezza di mancata precedenza e velocità della vettura“. Questo filmato ha fatto dunque chiarezza sull’accaduto. Il 30enne, autista della Peugeot 206 che ha investito il campione del mondo 2006, è risultato negativo all’alcool test ma è stato aperto nei suoi confronti un fascicolo per lesioni stradali. Un atto dovuto vista la gravità della situazione. La procura di Rimini ha anche avviato un’inchiesta con la raccolta delle testimonianze e dei rilievi del caso.

    LEGGI ANCHE: Carriera e biografia di Nicky Hayden

    I familiari di Hayden ringraziano per l’affetto

    Intanto a Cesena i familiari del pilota hanno voluto ringraziare tutti quelli che hanno manifestato affetto e vicinanza in questi giorni difficili. Il mondo della MotoGP, in occasione del Gran Premio di Le Mans, ha mandato tanti messaggi all’ex collega. Ora all’ospedale romagnolo sono presenti il fratello Tommy, la mamma Rose e la fidanzata Jackie. Nei giorni scorsi anche Kevin Schwantz è andato a far visita al suo amico Nicky Hayden. Tanti messaggi di affetto e solidarietà. Ora tutti aspettano con ansia che la situazione fisica migliori, ma le condizioni del pilota continuano ad essere estremamente critiche e non-operabili. Fatto chiarezza sulla dinamica dell’incidente è tempo ora di pregare e sperare in una pronta guarigione del forte pilota americano.