Nico Rosberg, divieto di McLaren

Nico Rosberg incatenato alla Williams

da , il

    Nico Rosberg incatenato alla Williams

    La rosa dei piloti che il prossimo anno potrebbero indossare la tuta del team McLaren Mercedes perde un altro petalo. E non uno qualunque, ma quello più importante. Come riportato dall’ANSA, Patrick Head della Williams ha fatto sapere che Nico Rosberg è INCEDIBILE.

    “Nico ha un contratto con noi fino al 2008, con opzione per il 2009 - ha spiegato il socio di Frank Williams – vogliamo iniziare la prossima stagione con Rosberg come lead driver e non accetteremo offerte dalla McLaren”.

    A meno di clamorosi dietrofront dalle parti di Grove o di nomi a sorpresa che saltano fuori all’ultimo minuto, sono due i driver a restare in lizza: Adrian Sutil e Heikki Kovalainen.

    Il secondo è probabilmente il meno entusiasmante ma potrebbe essere una perfetta seconda guida. Lo avevo già definitito il candidato ideale in quanto grande incassatore. Dopo le pesanti critiche e il difficile avvio di stagione in Renault, infatti, Kovalainen ha saputo riprendersi alla grande. Queste doti potrebbero fare di lui la scelta migliore. Condividere il box con uno alla Hamilton, infatti, non sarà facile per nessuno ed avere umiltà e pazienza sarà obbligatorio.

    Rispetto a Sutil, inoltre, Kovalainen ha una maggiore esperienza in un team di vertice e – soprattutto – ha alcuni anni alle spalle come collaudatore. Tutti elementi che non guastano affatto e che, se fossimo nei panni di Ron Dennis, farebbero spostare le nostri attenzioni in modo decisivo verso il finlandese. Non dimentichiamoci, poi, che con i finnici la McLaren si è sempre trovata bene mentre prendersi un tedesco come Sutil, per giunta giovane e con ambizioni, potrebbe solo creare attriti e complicare il già delicato equilibrio interno tra l’anima inglese e quella teutonica del team.