Nuova Ferrari F1 2017: le ultime 10 monoposto di Maranello

La Ferrari è pronta al nuovo campionato di Formula 1 2017. Riviviamo le ultime 11 stagioni della Rossa con tutte le Ferrari scese in pista.

da , il

    La Nuova Ferrari F1 2017 è stata presentata questa mattina. La scuderia di Maranello, dopo un 2016 avaro di soddisfazioni, è pronta a tuffarsi nella nuova stagione con rinnovato entusiasmo. Per farlo è stata progettata la SF 70H che è stata presentata oggi in streaming. Se vi siete persi la nostra diretta, non disperate, ecco ciò che è successo a Fiorano. La Rossa, in questo 2017, proverà a battere la Mercedes e Red Bull per tornare a vincere il titolo mondiale. Vettel e Raikkonen si son detti fiduciosi e in attesa di scoprire quanto tempo ci vorrà per rivedere la Ferrari davanti a tutti, abbiamo voluto ripercorrere gli ultimi 10 anni della Ferrari. Sfogliate le pagine per rivedere le Ferrari che sono scese in pista in Formula 1.

    2005: F2005

    La F2005, guidata da Michael Schumacher e Rubens Barrichello conquistò 100 punti e il terzo posto iridato. Una sola vittoria, quella del tedesco negli Stati Uniti, e pochi momenti positivi. In quella stagione la Ferrari fu sconfitta da Renault e McLaren. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2006: 248F1

    La Ferrari nel 2006 lottò fino alla fine per la vittoria di entrambi i titoli Mondiali. Michael Schumacher fu sconfitto da Fernando Alonso nella corsa alla corona dei piloti, mentre la Rossa non si laureò campione per solo 5 punti. Fu la prima stagione di Felipe Massa in Ferrari. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2007: F2007

    Nel 2007 fu l’anno del primo sbarco di Raikkonen in Ferrari. Il finlandese al primo tentativo si laureò campione del Mondo e la Ferrari campione del Mondo Costruttori grazie anche agli ottimi risultati di Felipe Massa, quarto in classifica generale. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2008: F2008

    Il 2008 fu la miglior stagione di Massa in Rosso. Il brasiliano perse il titolo all’ultimo curva dell’ultimo Gran Premio. A gioire per il titolo piloti fu Lewis Hamilton. Il Mondiale Costruttori fu invece vinto ancora dalla Scuderia Ferrari grazie a 172 punti complessivi. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2009: F60

    La stagione 2009 fu vinta dalla Brawn GP. La Ferrari non ebbe un progetto vincente e chiuse fuori dal podio iridato. Una sola vittoria in Belgio con Raikkonen. Una curiosità che in quella stagione corsero ben 4 piloti con la Rossa. Raikkonen completò la stagione mentre Massa dovette ritirarsi a metà anno per un brutto incidente. Fu sostituito prima da Badoer poi da Fisichella. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2010: F10

    Nel 2010 la scuderia di Maranello acquistò il due volte campione del Mondo, Fernando Alonso, per sostituire Raikkonen, passato al WRC. La Ferrari chiuse la stagione al terzo posto nel mondiale Costruttori. Lo spagnolo provò a strappare il titolo ma fu vinto da Vettel. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2011: 150°Italia

    Anche nel 2011 il copione non cambiò. Ferrari inferiore a Red Bull e McLaren e terzo posto nel Mondiale Costruttori. Fernando Alonso non andò oltre al quarto posto nel Mondiale piloti mentre Massa chiuse sesto la stagione. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2012: F2012

    Nel 2012 la Ferrari tornò a competere per la vetta ma fu sconfitta. La scuderia di Maranello chiuse la stagione al secondo posto iridato dietro alla Red Bull mentre Fernando Alonso fu sconfitto da Sebastian Vettel per soli 3 punti. In quella stagione furono commessi errori decisivi al box. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2013: F138

    Nel 2013 la Red Bull e la Mercedes riuscirono a fare meglio della Ferrari. La scuderia di Maranello dovette accontentarsi del terzo posto finale. Due vittorie e tanti podi non bastarono a Fernando Alonso per vincere la corona e si dovette inchinare per la quarta volta consecutiva a Sebastian Vettel. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    2014: F14 T

    Il 2014 è stata un mezzo fallimento per i colori della Ferrari. Quarto posto tra i Costruttori, nessuna vittoria e una auto troppo lenta per chiamarsi Ferrari. Fernando Alonso ha provato a limitare i danni mentre Raikkonen, al suo rientro in Ferrari, ha chiuso fuori dalla Top-Ten del Mondiale. PER LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI LIVE IN DIRETTA, BASTA CLICCARE QUI!

    Stagione 2015: SF15-T

    Nel 2015 sono stati apportati diversi cambiamenti. La Ferrari arrivava da una stagione molto difficile e i vertici societari avevano optato per dei drastici cambiamenti. Via Fernando Alonso e dentro Sebastian Vettel come prima guida del team con Maurizio Arrivabene come Team Principal. La nuova squadra ha fatto bene riuscendo a vincere 3 gare e conquistando il secondo posto nel mondiale Costruttori.

    Stagione 2016: SF 16-H

    Doveva essere la stagione giusta per riportare a Maranello il titolo iridato. Alla fine la Mercedes è stata ancora imbattibile e la Ferrari ha anche perso il secondo posto nel mondiale costruttori a discapito della Red Bull. A fine stagione ha collezionato 398 punti, 11 podi e nessuna vittoria.