Nuova Ferrari F1 2016: livrea bianca, piace a tutti?

Nuova Ferrari F1 2016: livrea bianca, piace a tutti?
da in Ferrari F1, Formula 1 2017, News F1, Nuova Ferrari F1
Ultimo aggiornamento: Domenica 21/02/2016 08:10

    nuova ferrari f1 2016 livrea anteprima

    E’ su Repubblica che escono un paio di immagini in anteprima della livrea bianca della nuova Ferrari di Formula 1 2016. Al di là delle tante indiscrezioni, stavolta il rendering è ufficialmente proveniente da Maranello. L’idea, partita proprio da Maurizio Arrivabene e Sergio Marchionne, è quella di dare un segnale importante di rottura con il passato recente sfruttando anche l’estetica. Il ritorno al bianco può apparire una grande sinfonia nostalgica per chi c’era e godeva dei successi di Niki Lauda negli anni ’70 così come una mossa eccessivamente anticonformista se è vero come è vero che il Rosso Ferrari deve restare Rosso. Se è vero come è vero che un tentativo analogo nel 1993, non a caso con Montezemolo da poco divenuto presidente, fu un vero fallimento. Non certo per colpa della livrea, sia chiaro…

    Le immagini che circolano sono quelle di due ipotesi di nuova livrea adattate alla Ferrari F1 del 2015. Non sappiamo quanto la versione definitiva si differenzierà. Quello che va detto è che, secondo alcuni beninformati, dietro a questa mossa non ci sarebbe solo una ragione d’immagine ma anche una spiegazione più pragmatica. Verniciare di rosso il carbonio della vettura, infatti, obbliga ad un passaggio con un primo strato di bianco per rendere l’effetto finale come tutti noi conosciamo. Lasciando alcune parti bianchi, così come in passato sono state lasciate alcune nere color carbonio, consente di risparmiare qualche etto. In una F1 sempre tesa al limite, anche questi dettagli possono fare la differenza. Non solo: così facendo risaltano meglio anche le scritte degli sponsor.

    nuova ferrari f1 2016 livrea bianca

    Secondo le ultime versioni, la Ferrari sarà davvero poco rossa rispetto agli standard. Bianca sopra e nera sotto. Un po’ juventina dirà qualcuno. Ad oggi, comunque, stando ai commenti sul web, sembra che la soluzione piaccia. Probabilmente è la voglia di riscatto, il segnale di rottura con il passato sottolineato anche dalle ultime dichiarazioni di Marchionne a rendere più bella di quel che è questa livrea. Ebbene sì,

    Sale l’attesa per la presentazione della Ferrari in programma venerdì 19 febbraio. Intanto, sul canale ufficiale del Cavallino Rampante su youtube è stato pubblicato un breve video di Kimi Raikkonen impegnato a prendere le misure per il nuovo sedile. L’atmosfera appare distesa. A Maranello sono convinti di aver fatto un gran bel lavoro.

    539

    PIÙ POPOLARI