Nuova Haas F1 2017: scheda tecnica della nuova VF-17

Nuova Haas F1 2017: scheda tecnica della nuova VF-17

    Dopo il buon esordio della stagione 2016, il team americano Haas presenta la sua monoposto per la stagione 2017, la VF-17 . Quest’anno le vetture saranno affidate ancora una volta alle sapienti ed esperte mani di Romain Grosjean e di Kevin Magnussen, che lo scorso anno ha corso con la Renault. La power-unit è ancora di provenienza Ferrari ed ha anche il telaio delle monoposto è stato realizzato nel Bel Paese da un’altra eccellenza nostrana, la Dallara. Cambia anche la livrea che dal bianco candido dello scorso anno, è passata ad un grigio scuro più aggressivo, confermando il nero e il rosso del logo Haas.

    Haas F1 2017 analogie

    La prima cosa che si nota rispetto alla vettura 2016, è la stretta somiglianza tra la nuova Haas VF-17 e la Ferrari SF70-H, specialmente nel musetto anteriore dove compare la protuberanza vista anche sulla monoposto di Maranello. L’altro elemento di vicinanza con la Rossa è la disposizione dei piloni di sostegno dell’ala anteriore, molto simile al Cavallino.

    Haas F1 2017

    Certamente la Haas ha curato moltissimo gli aspetti aerodinamici e ha lavorato su quelle parti in cui il regolamento ha permesso una maggiore libertà, In questo modo paiono interessanti i doppi turning vanes sotto al muso e le due pinne poste ai lati della scocca dove si trovano i bargeboard. Queste appendici sono basse e hanno un profilo sdoppiato. I deviatori a ponte sono molto particolari, non tanto nelle forme, quanto per il loro ancoraggio sul pavimento che è separato dal corpo principale. La presa d’aria della power unit è ancora di forma centrale e posta sulla testa del pilota, come sulla monoposto del 2016. Sull’anteriore compare una pinna dorsale dalle forme generose e appuntite. Osservando la vettura nella sua completezza vediamo come le fiancate vadano a restringersi verso la coda formando una sorta di collo di bottiglia. L‘ala posteriore è ovviamente più larga e bassa, come richiesto dal regolamento di questa nuova stagione. Il pilone di sostegno dell’ala è singolo e lo scarico si piazza nel mezzo, in stile McLaren.

    445

    PIÙ POPOLARI