Nuova Honda MotoGP 2016: presentata la RC213V di Marquez e Pedrosa

Nuova Honda MotoGP 2016: presentata la RC213V di Marquez e Pedrosa
da in Honda MotoGP, MotoGP 2017
Ultimo aggiornamento: Domenica 14/02/2016 18:53

    La Honda ha presentato la nuova RC213V che prenderà parte al mondiale della MotoGP 2016. La scuderia giapponese, sul circuito di Sentul vicino a Jakarta in Indonesia, ha mostrato ai propri tifosi le nuove ‘armi’ che saranno portate in pista dal quattro volte campione del mondo Marc Marquez e da Dani Pedrosa. I due spagnoli proveranno a ridurre il gap dai piloti Yamaha anche se l’inizio di 2016 non è stato brillante. La livrea ripete i colori delle ultime stagioni con l’aggiunta del logo Michelin e la scritta “Satu Hati” che significa un cuore, in lingua indonesiana.

    “Nei prossimi test di Phillip Island dobbiamo fare un passo in avanti – ha spiegato Marc Marquez durante la presentazione – Dobbiamo proseguire il nostro lavoro sul nuovo motore e sulla nuova elettronica unica. Non vedo l’ora di tornare in pista perchè sono convinto che gli ingegneri abbiamo trovato dei miglioramenti importanti per la moto”. Insieme a Marc Marquez era presente anche Dani Pedrosa. “Sono davvero fiero di aver corso tutta la mia carriera con la Repsol Honda – ha spiegato il 26 della MotoGP – stiamo attraversando una fase di cambiamenti e mi auguro che gli ingegneri abbiamo trovato il setup giusto. A Phillip Island proveremo nuove cose e potremo capire a che punto siamo”. Rispetto alla versione 2015 ci sono alcune cambiamenti nella moto che scenderà in pista nella MotoGP 2016. Il più vistoso è sicuramente il diverso cupolino. Anche l’aerodinamica si presenta leggermente differente e il telaio sarà più rigido per sopportare le sollecitazioni del motore.

    Tra qualche giorno verrà presentata in Indonesia la Nuova moto della Honda che prenderà parte alla MotoGP 2016. Il team ufficiale giapponese, dopo il secondo posto nel campionato scorso, è chiamato ad una stagione di riscatto per ritornare sul trono dei campioni. I primi test di Sepang hanno però evidenziato una differenza importante, registrabile in quasi 1” al giro, tra la Honda e la Yamaha e questo ha in parte allarmato i tecnici giapponesi. Nei test di Phillip Island e successivamente in quelli del Qatar ci si aspetta un deciso passo in avanti per ridurre il gap tecnico con i rivali del Tre Diapason. In sella alle due Honda, come nelle ultime stagioni, ci saranno i due spagnoli Marc Marquez e Dani Pedrosa. La data scelta per la presentazione è il prossimo San Valentino, ovvero Domenica 14 Febbraio. Marquez e Pedrosa toglieranno i veli e poseranno vicino alle nuove RC213V giapponesi. Dopo le foto di rito la scuderia volerà a Phillip Island, in Australia, per la ‘tre-giorni’ di test dal 17 al 19 Gennaio. In queste date, come detto in precedenza, ci si aspetta un deciso cambio di rotta. Troppo ampio è stato il gap tra Yamaha e Honda a Sepang per poter dormire sonni tranquilli e per questo motivo i tecnici giapponesi hanno lavorato duramente per trovare il bandolo della matassa con il settaggio della nuova centralina. I problemi principali, riscontrati durante i Test malesiani, sono stati proprio sul diverso setup del software unico Magneti Marelli rispetto a quello utilizzato nelle stagioni precedenti. In attesa di scoprire il reale valore della Honda in pista, non ci resta che attendere San Valentino per vedere la nuova livrea della scuderia giapponese che sarà molto presumibilmente simile a quella utilizzata nel 2015. Marquez e Pedrosa saranno presenti all’evento che si terrà, come l’anno scorso, nel sud-est asiatico. La Honda ha utilizzato il Social network di Twitter per ‘cinguettare’ ai propri tifosi e followers la decisione di mostrare la nuova moto il 14 Febbraio. “Stay tuned for the official launch of #RepsolHondaTeam with @marcmarquez93 & @26_DaniPedrosa next Feb 14th!” è il messaggio apparso sulla pagina ufficiale della Honda. Riusciranno Marc Marquez e Dani Pedrosa a tornare competitivi per la vittoria del campionato? I due spagnoli e tutta la Honda si augurano di tornare in vetta al mondiale.

    689

    PIÙ POPOLARI