Nuova Williams FW38, presentata la monoposto 2016 [FOTO]

Nuova Williams FW38, presentata la monoposto 2016 [FOTO]
da in Formula 1 2017, Presentazioni F1 2017, Williams F1
Ultimo aggiornamento: Venerdì 19/02/2016 12:53

    Williams FW38

    La prima, vera, monoposto del 2016 la presentano loro. La nuova Williams FW38 ha fatto il suo debutto online, lasciando intuire alcune modifiche rispetto al progetto dello scorso anno. Il muso è sempre basso, corto e squadrato, gli interventi del team tecnico diretto da Pat Symonds si sono concentrati nella zona centrale e terminale, non a caso quelle meno visibili nelle foto. La pance hanno prese di raffreddamento arrotondate e di dimensioni minori rispetto alla FW37, che si presentava con prese triangolari. Cambia anche l’aerodinamica al retrotreno, dove le pance si fanno più strette e a prima vista basse.

    nuova Williams FW38 2016

    Le aspettative della scuderia sono anzitutto di confermarsi nel ruolo di terzo incomodo nel mondiale, dopo due campionati terminati in terza posizione nel Costruttori. Dovranno provare, però, a fare un balzo in avanti e avvicinarsi al podio e alla vittoria, che ancora manca. «Assicurarsi il terzo posto per due anni di fila è un gran risultato e si porta dietro tante aspettative. Il team ha lavorato davvero a fondo sulla nuova macchina e abbiamo trascorso tanto tempo a capire dove era necessario migliorare, sono molto fiducioso nella scuderia e non vedo l’ora di mettermi al volante», ha spiegato Massa, che sarà al volante della FW38 mercoledì e giovedì prossimo, a Barcellona.

    Il battesimo toccherà a Bottas, pronto alla quarta stagione in Formula 1 e con ambizioni importanti: «E’ stato un buon inverno e, da quel che ho visto, sembra che ci dirigiamo nella giusta direzione con questa macchina. I test della prossima settimana saranno l’occasione per vedere come sono migliorate le prestazioni rispetto all’ultima gara. In teoria, lo sviluppo della FW38 è stato assolutamente positivo, ora ci tocca verificarlo in pista. Dovremo essere in grado di vincere delle gare come team, è quel che proviamo a fare sempre. Sono sicuro che abbiamo fatto dei miglioramenti in ogni settore e ci aspettiamo di lottare per risultati migliori quest’anno».

    Pat Symonds, direttore tecnico della scuderia, ha spiegato come oltre agli accorgimenti tecnici, in Williams siano intervenuti anche cambiamenti operativi, per rendere la squadra reattiva in gara, troppo spesso lo scorso anno apparsa impreparata. Quanto agli interventi principali sulla FW38, ha commentato: «La FW37 era una macchina efficace e ci siamo concentrati nel capire quali aree potessimo migliorare senza perdere i punti che ci hanno resi efficaci. Non è un mistero che le prestazioni nel lento della FW37 non fossero uguali a quelle sul veloce, perciò abbiamo speso tanto tempo a capire perché ciò accadesse e fare modifiche di conseguenza, speriamo abbiamo migliorato la situazione».

    517

    PIÙ POPOLARI