Nuove gomme F1 2017: test debutto slick con Red bull al Mugello

Formula 1: test nuove gomme Pirelli 2017 al Mugello con la Red Bull. Si è concluso anche il debutto degli pneumatici slick. Ecco come cambiano le gomme in vista della prossima stagione...

da , il

    Red Bull Pirelli 2017 F1

    Anche le nuove gomme slick più larghe che la Pirelli porterà in pista nella stagione 2017 di Formula 1 hanno fatto il loro debutto in un vero test. Teatro dell’evento è stato il circuito del Mugello che ha ospitato nei due giorni appena trascorsi la Red Bull RB11 del 2015 opportunamente modificata. Al volante c’era il collaudatore di fiducia Sebastien Buemi. Solo ad inizio settimana, la Ferrari aveva fatto altrettanto con Sebastian Vettel ed Esteban Gutierrez sulla pista di Fiorano ma provando in anteprima i nuovi pneumatici in versione Intermediate e Wet su pista bagnata artificialmente. Il lavoro proseguirà dopo la pausa estiva ed al gruppo si aggiungerà anche la Mercedes.

    Test nuove gomme F1 2017: già 1760 km percorsi

    F1 2017 Pirelli

    La Red Bull RB11 modificata che Sebastien Buemi ha portato in pista aveva minigonne ed un diverso beam wing al posteriore. Grazie ai tanti chilometri macinati dal pilota svizzero, 82 giri completati il primo giorno e 93 il secondo, è stato fatto un lavoro di valutazione delle diverse mescole e di sperimentazione della costruzione dello pneumatico stesso. Considerando anche il lavoro svolto dalla Ferrari ad inizio settimana, la Pirelli ha già accumulato 1760 km di dati con i quali preparerà il prossimo test in programma dopo la pausa estiva con la Mercedes al Paul Ricard e la Ferrari a Barcellona.

    F1 2017: ecco le nuove dimensioni degli pneumatici

    F1 Pirelli Test 2017

    Ricordiamo che il regolamento della F1 2017 impone dimensioni maggiorate per gli pneumatici. All’anteriore si passa da 245/660-13 a 305/670-13. Al posteriore, rispetto al vecchio 325/660-13, si arriva a 405/670-13. Per le gomme Intermediate, inoltre, il diametro sale a 675 mm mentre le Wet arrivano a 680 mm. Resta invariata la dimensione del cerchio che si conferma da 13”.

    Ferrari: Binotto e Resta studiano le nuove gomme

    Non potevano mancare Mattia Binotto e Simone Resta, rispettivamente neo direttore tecnico e capo dei progettisti della Ferrari a seguire il debutto in pista dei nuovi pneumatici Pirelli progettati per la stagione 2017 di Formula 1. Al di là dei proclami di Maurizio Arrivabene del tipo “Non molliamo il 2016, vogliamo crescere ancora e fare bene in questa stagione”, in verità pare che a Maranello abbiano capito che devono puntare tutto sul 2017 non perdendo la ghiotta occasione data dal cambio di regolamenti tecnici.

    Foto: debutto nuove gomme Pirelli F1 2017 a Fiorano