Pedro de la Rosa su Alonso:’Mi manca, uno come lui è meglio averlo insieme che contro…’

Pedro de la Rosa ammette:'Alonso? Mi manca, meglio averlo insieme che contro

da , il

    Pedro de la Rosa ammette:'Alonso? Mi manca, meglio averlo insieme che contro...'

    Pedro de la Rosa, intervistato dalla testata spagnola Diario As sull’assenza di Fernando Alonso in McLaren, lascia da parte ogni diplomazia e ammette che il due volte campione del mondo era un personaggio che sapeva dare un grande valore aggiunto alla squadra.

    “Personalmente mi manca - spiega il collaudatore – uno come lui è meglio averlo in squadra che contro. Rappresenta un valora aggiunto per un team. A questo punto, però, ci abitueremo a fare senza di lui. Devo ammetere che lo sviluppo della monoposto procede fino ad ora senza problemi”.

    Quanto alla sua posizione, lo spangolo sembra stia pensando a lasciare la McLaren visto il nebuloso futuro del progetto Prodrive, naufragato ancora prima di nascere, e l’impossibilità di guidare per la scuderia di Woking che ha blindato i suoi due piloti Kovalaine ed Hamilton con contratti a lungo termine:“Ho voglia di correre e penso che mi guarderò altrove lasciando la Formula 1. Magari andrò a Le Mans. Purtroppo per come si sono messe le cose qui, le mie possibilità di guidare in F1 si sono molto ridotte e di questo ne devo prendere atto”.