Peugeot Italia presenta il programma Motorsport 2015 [FOTO]

La Peugeot Italia ha presentato il programma Motorsport 2015. Il team scenderà in pista nel Campionato Italiano Rally. Ecco le immagini e le dichiarazioni dei piloti.

da , il

    La Peugeot Italia guarda al 2015 con rinnovato entusiasmo. L’obiettivo dichiarato è quello di provare a cogliere il nono titolo costruttori e piloti nel campionato CIR con l’equipaggio composto da Paolo Andreucci e Anna Andreussi, che scenderà in pista con una 208T16. L’impegno della casa del Leone non finirà qui, ma proverà a primeggiare nel Campionato Junior Team, manifestazione dedicata ai piloti under 25, col nuovo equipaggio formato dal talentuoso pilota Michele Tassone ‘navigato’ dal più esperto Daniele Michi. Per loro è pronta una 208 R2. La redazione di Derapate.it ha partecipato alla presentazione di inizio anno, svoltasi all’Ata Hotel di Pero, in prima persona. Sfogliate le pagine per leggere le interviste e vedere le immagini dei nuovi bolidi targati Peugeot.

    Obiettivo: Vincere ancora

    Alla guida dalla 208 T16 ci sarà il campionato italiano in carica Paolo Andreucci col suo co-pilota Anna Andreussi. “Il nostro obiettivo nella passata stagione era essenzialmente di sviluppare al meglio la debuttante 208 T16- ha esordito il pilota- poi l’auto ha dimostrato fin da subito di essere competitiva e alla fine abbiamo primeggiato all’ultima gara. Confermarsi quest’anno non sarà semplice perchè la concorrenza porterà in pista auto nuove che sulla carta potrebbero essere molto forti ma noi abbiamo un anno in più di esperienza e proveremo a vincere ancora.”

    Paolo Andreucci dimostra lo spirito battagliero di un ragazzino seppur nel 2015 spegnerà 50 candeline sulla sua torta di compleanno: “Vogliamo puntare a vincere e non vedo l’ora di iniziare. Ho ancora tanto entusiasmo e questo mi da la forza di continuare a spingere e tantare di vincere il Rally. Quest’anno non sarà facile ma ci proverò ancora.”

    Continua a pag.3

    Tassoni: “orgoglioso di far parte del progetto”

    La Peugeot ha scelto Michele Tassone come guida per lo Junior Team. Ecco le parole del giovane pilota: “Entrare a far parte della famiglia Peugeot è motivo di soddisfazione e orgoglio. Avrò una grande occasione che tenterò di sfruttare appieno. Affrontare il Campionato Italia Rally con alle spalle un team ufficiale è molto importante perchè sono certo che sapremo lavorare bene insieme e questo servirà per la mia crescita sportiva. La Peugeot 208 R2 l’ho provata durante il corso federale promosso da ACI Team Italia e la trovo una vettura performante, affidabile e professionale. Non vedo l’ora di scendere in pista per confrontarmi con questa nuova realtà.”

    Eugenio Franzetti, direttore della comunicazione del team, ha spiegato gli obiettivi del JR Team: “Vogliamo aiutare un giovane di talento ad emergere in Italia. Abbiamo tanta esperienza nei Rally del nostro paese e faremo di tutto per aiutare Michele Tassone a primeggiare. Lui si dovrà concentrare solo a correre e spingere con la 208 poi per il resto ci sarà il team alle sue spalle pronto ad aiutarlo. Per quanto riguarda invece il team Andreucci-Andreussi loro sono una certezza. Proveremo a rivincere il titolo italiano.”