Prove libere 2 GP Giappone F1 2015, risultati: Kvyat davanti a Rosberg [FOTO]

A Suzuka ancora una sessione caratterizzata dalla pioggia. La diretta dalle 7:00

da , il

    E’ sempre la pioggia la protagonista nelle prove libere 2 del Gran Premio del Giappone 2015. Disturba interamente la sessione, bloccando la classifica dei tempi dopo 45 minuti, quelli corsi con un asfalto bagnato ma favorevole per le gomme intermedie, poi è stato necessario montare le Pirelli da bagnato estremo e i tempi non sono scesi, al pari dei piloti, rimasti al box. Daniil Kvyat si prende le prime pagine, con il miglior tempo davanti a Nico Rosberg, per 23 millesimi, seguito da Hamilton a 5 decimi dalla testa, poi Ricciardo e Vettel.

    Non ha percorso nemmeno un giro Vallteri Bottas ma senza alcun problema tecnico. E’ un venerdì che va in archivio senza dare indicazioni utili su cosa attendersi in vista delle qualifiche e della gara, tutto rimandato alle prove libere 3 del sabato, attese sull’asciutto. Segui con noi live in diretta la gara del GP Giappone F1 2015 CLICCANDO QUI!

    La cronaca della sessione

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 2 GP GIAPPONE F1 2015

    8:30 - Si chiudono le prove libere 2 del Gran Premio del Giappone senza registrare miglioramenti. L’intensificarsi della pioggia ha congelato i risultati maturati nei primi 45 minuti.

    8:25 - Provano in questi ultimi minuti anche Hulkenberg e Perez, vedremo se per degli out-in come gli altri o se faranno un run con più giri in sequenza

    8:18 - Hamilton è tornato al box. Con Vettel in pista c’è di nuovo Rosberg e Button

    8:16 – Out-in per Nico, vedremo se farà lo stesso Hamilton. Non si fa sfuggire l’occasione di girare ancora anche Vettel, stesso compound da bagnato estremo per il ferrarista.

    8:13 – Rientra Alonso, esce Rosberg, ovviamente con gomme full wet (usate). Poco dopo lo segue Hamilton.

    8:11 – Alonso continua a girare, è al 5 passaggio ed è sceso fino a 1.55.239, 17ma posizione per lui. Bottas non ha fatto nemmeno un out-in

    8:08 – Viste le condizioni della pista, Alonso non va oltre l’1.57.0.

    8:04 – Alonso fa il secondo out-in della sua sessione, vedremo quale programma seguirà

    8:01 – Ericsson chiede di rientrare, nonostante girasse con le gomme Pirelli blu, la pioggia si è intensificata parecchio e lo svedese ha lamentato la presenza di aquaplaning in diversi punti

    7:55 - Ericsson torna sulle gomme da bagnato estremo e va di nuovo in pista

    7:52 - E’ rientrato anche Vettel. Nessun pilota sul tracciato.

    7:51 – Ora si gira sull’1.53, condizioni molto peggiorate. In Toro Rosso richiamano Sainz al box. Restano le due Ferrari sul tracciato

    7:47 – Alonso esce ora dai box per effettuare il primo giro di queste prove libere 2 a Suzuka. Sainz torna in azione, è settimo al momento, davanti a Verstappen

    7:44 – Non si registrano miglioramenti al momento, adesso ci prova Nasr, fa i migliori parziali personali. In pista stanno girando Ricciardo, Vettel, Raikkonen e la Sauber del brasiliano. Le Ferrari girano a lungo, Raikkonen in particolare ha 11 giri completati

    | LEGGI ANCHE: SUZUKA UN ANNO DOPO L’INCIDENTE DI BIANCHI |

    7:39 - Verstappen va largo alla Spoon Curve e via radio avvisano i piloti che la pioggia si sta per intensificare. Ricciardo è quarto al momento, Raikkonen torna in pista e si lancia ma non è un buon primo settore.

    E’ un venerdì di lavoro difficile da interpretare in vista del prosieguo del week end.

    7:34 - Kvyat è tornato a girare e marca il miglior T1 personale, vicinissimo a Ricciardo che detiene il record. Anche Verstappen debutta in questo turno, andando lungo alla chicane nel finale. Record di Kvyat nel T2, vale 47.630 e grazie a un buon T3 passa in testa: 1.48.277 con 23 millesimi su Rosberg.

    7:29 – Restano in pista solo le Manor e Massa, tutti gli altri ai box. Bottas ancora senza giro, al pari di Verstappen e Alonso.

    7:26 – Via radio dicono a Ericsson che in 10 minuti si aspettano arrivi altra pioggia.

    7:23 - Massa si lancia e usa le gomme intermedie del mattino. Non si registrano miglioramenti nei tempi. Vettel continua il run ed è a 6 giri

    7:21 – Largo Vettel in curva 1, passa nella via di fuga e continua. Seb nell’ultimo passaggio ha ottenuto 1.50.2, 150 millesimi davanti a kimi. Le Williams, Verstappen e Alonso sono gli unici senza ancora un giro

    7:17 – Hamilton sta migliorando il suo primo settore, dove Vettel al momento cede 5 decimi. Anche nel tratto centrale Hamilton stacca la miglior prestazione personale e se chiuderà il giro lo ritroveremo davanti. Lo fa, ma si ferma a 5 decimi da Rosberg

    7:15 – Rosberg spinge e fa il record nel primo settore, poi battuto da Ricciardo. In McLaren apprendiamo che stanno cambiando il motore sulla macchina di Alonso, montando l’unità di Spa. Chiude il giro Rosberg e fa 1.48.300. Lungo di Raikkonen, senza conseguenze. Maldonado fa il settimo crono, Ricciardo invece si porta a 8 decimi dalla testa.

    7:13 – Run di 4 giri per Raikkonen, Hulkenberg, Ericsson, Perez. Iniziano ora Maldonado, Grosjean, Hamilton e Ricciardo

    7:10 – Verstappen è ancora fuori dalla macchina, partirà in ritardo perché si è verificato un problema con una vite della carrozzeria, mentre stavano chiudendo il cofano motore. Singolo out-in per Rosberg, Kvyat è rientrato anche lui dopo 3 passaggi. Raikkonen si è portato secondo, con 1.50.319, Hulkenberg fa 1.51.8. Tempi molto lenti ancora, tranne il parziale di Kvyat.

    7:07 – Rosberg è tornato in pista con le gomme da bagnato estremo usate al mattino, Hulkenberg, Ericsson, Raikkonen e Perez, invece, su intermedie nuove (usate quelle di Kvyat). Il primo tempo del russo è già 1.49.374

    7:03 - Kvyat è il primo pilota a montare gomme intermedie e iniziare il lavoro pomeridiano. Non piove più e con il girare delle monoposto la pista migliorerà in fretta

    7:00 – Semaforo verde, iniziano le prove libere 2 a Suzuka. Non c’è nessuno che si affretta a inaugurare la pista

    6:55 - Si riparte per le prove libere 2 a Suzuka ancora con pista bagnata. Non piove più e dovremmo assistere a una maggiore azione in questi 90 minuti che stanno per iniziare.

    | LEGGI ANCHE: PROVE LIBERE 1, PIOGGIA PROTAGONISTA |

    6:00 - Buongiorno amici appassionati e benvenuti. Tra un’ora saremo in diretta con la diretta delle prove libere 2 a Suzuka