GP Bahrain F1 2016, risultati prove libere 3: Ferrari c’è, Vettel davanti a Raikkonen

Nell'ultimo turno di libere, ottima prestazione della Ferrari. Sapranno confermarsi stasera in qualifica?

da , il

    Prove libere 3 GP Bahrain 2016. Irrealistico il divario registrato ieri, abbastanza irrealistico il vantaggio odierno. La Ferrari si prende i migliori due tempi al termine dell’ultima sessione di prove libere, precedendo le Mercedes di 5 decimi. Ha fatto molto più caldo del venerdì a Sakhir, condizioni che non ci saranno quando scatteranno le qualifiche e le due Mercedes torneranno a esprimere quel “bonus” che ancora hanno nella velocità pura sul giro secco. E’ comunque competitiva la rossa e Rosberg e Hamilton dovranno essere perfetti, senza sbagliare nulla, per assicurarsi la prima fila. In ottica gara Vettel ha effettuato ottimi stint con le gomme morbide, assicurandosi tempi molto costanti. Gli altri, pur con un Bottas a 5 decimi da Hamilton, quinto, saranno molto più indietro in qualifca. Positive le libere 3 di Grosjean e della Haas, con Gutierrez ottavo. Da rivedere le Toro Rosso, che hanno risparmiato gomme supermorbide per giocarsele nelle tre eliminatorie che inizieranno alle 17:00. Per seguire insieme a noi LIVE in diretta la gara del GP Bahrain F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    Cronaca prove libere 3

    a cura di: Fabiano Polimeni

    Classifica prove libere 3 GP Bahrain F1 2016

    14:58 – Button 13mo, dopo l’exploit di ieri, la McLaren torna al suo valore reale. Jenson fa 1.33.7, Vandoorne fa i suoi migliori intertempi e chiude il giro con appena 40 millesimi di ritardo dal compagno di scuderia: 14mo, 1.33.744. Eccellente il deb ex campione di GP2

    14:55 – Vandoorne prova ora il giro veloce, monta le supermorbide. Le Toro Rosso sono ultime, non hanno utilizzato le supermorbide, probabilmente le risparmiano per le qualifiche. I primi tempi resteranno questi, quando mancano 4 minuti al termine della sessione. Curiosità per scoprire cosa faranno le due McLaren, entrambe in pista adesso.

    14:51 - Intanto, Gutierrez sale quinto con le gomme supermorbide e Bottas abbassa il suo crono pur restando quarto. Kvyat scalza Gutierrez, mentre Vettel ottiene il record nel primo parziale. Vediamo come prosegue il giro di Seb, ed è molto competitivo, pochi millesimi dietro al record di Raikkonen. Grosjean nel frattempo sale quinto, Vettel chiude il giro e passa in testa per 40 millesimi: 1.31.683

    14:50 - Primo settore record di Raikkonen, vale i tempi Mercedes. Nel settore centrale Kimi rifila 2 decimi al miglior parziale precedente e termina il giro in 1.31.723, senza però migliorare il parziale di Rosberg. Quasi 4 decimi dati a Rosberg

    14:49 – Siamo 1″ dal miglior tempo di ieri sera con le gomme rosse. La Mercedes ne ha ancora da parte. Raikkonen monta le gomme supermorbide adesso, vedremo quando migliorerà rispetto al 32.8 ottenuto prima. Anche Vettel usa le mescole più veloci

    14:46 – 1.36.0 di Vandoorne, 3 decimi dietro Button a parità di mescola. E’ 18mo il belga. Si lanciano le mercedes, Rosberg chiude il primo settore con il record, 29.1, non molto distante il 29.3 di Raikkonen. Hamilton fa 1 decimo ancora meglio di Nico, nel settore centrale, invece, 2 decimi Rosberg su Raikkonen, non tantissimo. Chiude il giro il pilota tedesco e ottiene 1.32.104, 7 decimi più veloce della Ferrari con gomme rosse. Hamilton è allineato a questi tempi ma non scalza Rosberg, 1.32.160: 56 millesimi dietro.

    14:45 – Prova la qualifica Rosberg: gomme supermorbide. Lo segue Hamilton.

    14:43 - Vandoorne è tornato in pista, monta gomme medie. Massa esce adesso e usa un secondo treno di supermorbide, stessa scelta fatta prima da Bottas, autore però solo di un out-in. Ricciardo e Verstappen gli altri due al lavoro

    14:40 - Poca attività in pista, Hulkenberg sta girando da qualche giro sul 36.2 con gomme morbide, anche se al momento ha solo 10 giri in totale all’attivo. Insieme a lui Ericsson, Wehrlein e Verstappen.

    14:36 – Vettel è rientrato ai box, 15 giri in totale. Esce dalla pitlane Rosberg, con gomme morbide. Non abbiamo tempi interessanti al momento tra quanti sono impegnati in pista. Sainz comunica al box di avere una foratura o qualcosa che non va. Rientra.

    14:33 – Vettel continua nel suo programma con tanta benzina in ottica gara: tempi sempre sul 37.7 e siamo al 15mo giro. Da segnalare l’unico giro di Vandoorne, al momento ultimo. In prospettiva gara lavorano anche le Toro Rosso, 20mo Sainz e 21mo Verstappen. Vandoorne e fuori dalla macchina e i meccanici lavorano, stanno smontando il fondo

    14:30 – Rientra Raikkonen, così come Massa e Hamilton. Resta in pista Vettel, gira in 37.7 ed è al 12mo giro del suo run

    14:27 – Massa fa il quinto tempo con le gomme supermorbide, 1.33.3, davanti a Ricciardo (uguale mescola) di meno di 2 decimi. Palmer sale nono con le Pirelli rosse. Vettel prosegue stabilmente sul 37.3 e gomma morbida. Raikkonen, dopo il giro veloce, non è rientrato e fa un passaggio in 33.6, come Rosberg che fa ora 33.7. Interessante l’equilibrio attuale

    14:25 - Vettel gira stabile sul 37.4 nel suo long run, giunto a 9 passaggi. Esce dai box Kvyat, l’unito senza un giro all’attivo ancora

    14:23 – Nonostante la gomma supermorbida, Bottas fa solo 1.33.042, precede Rosberg di 1 decimo circa, ma tra le due mescole c’è quasi 1″ di gap. Raikkonen sta girando forte e con le morbide è molto competitivo nel primo settore, si conferma nel T2, dove fa il record e questo lo proietta al vertice della classifica, a parità di mescola con le Mercedes. Kimi fa 1.32.863, 2 decimi rifilati a Bottas e 3 a Rosberg

    14:21 - Ecco Hamilton, fa lo stesso tempo al millesimo: 1.33.150, come Rosberg. Meglio nel primo settore, paga nel tratto centrale e finale Lewis. Raikkonen in pista con gomme morbide. Vettel, adesso, gira in 37.7 al settimo giro

    14:20 – Rosberg sta marcando i parziali record e scalzerà Perez dal vertice. Hamilton sta rispondendo e migliora di 2 decimi il tempo nel T1. Nico fa 1.33.150, mentre Magnussen e Bottas montano gomme supermorbide nuove

    14:18 - Rosberg e Hamilton vanno in pista con gomme morbide. Vettel sta girando sul 36.7 con le stesse gomme e potrebbe essere una verifica con più benzina a bordo. Al momento Seb ha coperto 5 giri

    14:16 – Vettel fa la quarta prestazione, 1.34.9. Hulkenberg fa 34.3 ed è secondo, Sainz settimo ma solo 1.38. Non si lavora certo in ottica qualifica al momento

    14:15 - Nessun giro ancora per le Mercedes, Raikkonen, le Renault e Kvyat. Magnussen, domani partirà dalla pitlane per non aver osservato il richiamo alla verifica peso ieri nelle prove libere 2

    14:13 – Verstappen, Sainz, Hulkenberg, gli altri a iniziare il programma. Vettel dopo l’out-in va in fondo alla pitlane per una prova di partenza. Arriva Haryanto, vale 36.431, terzo tempo

    14:11 – Esce Vettel con gomme morbide nuove. Wehrlein è anche lui su un giro veloce e dovrebbe darci il secondo tempo dopo 12 minuti di prove. Arriva anche Perez, migliore in 1.34.281, 4 decimi davanti a Ricciardo. Wehrlein lascia 1″8

    14:10 - Ricciardo ottiene il primo giro di giornata, vale 1.34.726

    14:08-Vettel è pronto in macchina ai box, Ricciardo, Wehrlein e Perez i soli sul tracciato

    14:06 – Dopo Massa tocca a Bottas fare l’installation lap. Felipe ha fatto un out-in con vernice sui flap dell’ala anteriore per rilevare i flussi. Anche Ricciardo, con gomme morbide, in azione.

    14:04 – Button via radio comunica che sente un rumore diverso dal solito in rilascio gas. Non vedremo grande azione in questi primi minuti, proprio a causa delle temperature molto elevate, diverse da qualifiche e gara

    14:02 – In Williams debutta il nuovo musetto, sarà provato solo da Massa. «E’ arrivato stamattina dall’Inghilterra il muso e ala anteriore nuova. Proveremo con i pezzi nuovi, abbiamo un programma per capire se è migliore o no, dovrebbe esserlo: vedremo a fine sessione», spiega Rob Smedley. In pista anche Vandoorne, sono 8 ad aver fatto l’installation lap.

    14:00 - Via alle prove libere 3 in Bahrain, Gutierrez, Wehrlein, Grosjean e Nasr i primi in azione, tutti con le morbide tranne Nasr, sulle medie

    13:57 - C’è un vento sostenuto sul tracciato, anche se leggermente inferiore a ieri

    13:54 - Non è scontato che vengano utilizzate le gomme supermorbide in questa sessione. Le diverse condizioni climatiche rispetto alla qualifica potrebbero suggerire di risparmiarle per Q1, Q2 e Q3. Si useranno solo gomme morbide? Vedremo

    | LEGGI ANCHE: LIBERE 2 – ROSBERG C’E', FERRARI DA RIVEDERE| FERRARI SERENA: “ABBIAMO FATTO IL NOSTRO PROGRAMMA” | HAMILTON: MACCHINA OK; LOWE: OCCHIO AL DEGRADO |

    13:49 - Altro clima rispetto a ieri, l’aria è a 25° C e l’asfalto a 37° C, mai raggiunti nelle libere del venerdì. Al pomeriggio, comunque, si avrà un calo. Se dovesse, comunque, essere più caldo rispetto a ieri, le mescole più morbide potrebbero degradare maggiormente e premiare viceversa le medie

    13:00 - Buon sabato, amici appassionati di Formula 1. Ci apprestiamo a vivere l’ultimo turno di prove libere in Bahrain, per scoprire quali sono gli equilibri a poche ore dalla qualifica. La Ferrari avrà recuperato parte del divario sul giro singolo sofferto ieri dalle Mercedes? Alle 14:00, semaforo verde e via in pista per le risposte definitive