F1, Prove libere 3 GP Canada 2016 risultati: Vettel brilla, Red Bull minacciosa [FOTO]

Ultima sessione prima delle qualifiche, incognita meteo, atteso diverso dal sole e temperature elevate di ieri

da , il

    Prove libere 3 GP Canada F1 2016. Ultima sessione che non t’aspetti, a Montreal. Sebastian Vettel vola e si prende il miglior tempo, in delle libere 3 caratterizzate dal cielo coperto, temperature basse e qualche goccia di pioggia a disturbare soprattutto le due Red Bull. Fortissime con gomme supersoft, non hanno fatto il cambio di passo con le gomme viola, segno che è la gomma rossa ad andare meglio con asfalto freddo. Vettel è riuscito a scendere sotto l’1’14″, unico dei piloti, nello stesso momento in cui le Red Bull cercavano di migliorare la propria prestazione. Due treni di ultrasoft usati da Seb e Raikkonen, staccato da 4 decimi e generalmente contento della macchina rispetto a ieri. Per una Ferrari in gran forma, non brilla come al solito la Mercedes. Rosberg rimedia quasi 4 decimi, 18 millesimi in più Hamilton. Sarà cruciale gestire la gomma ultrasoft in qualifica, prepararla e mandarla in temperatura per ottenere la miglior prestazione, ottenuta da tutti non al primo giro lanciato. Interessanti anche le performance di Sainz, Alonso e Perez, mentre Massa chiude la top ten. Il divario tra Sainz, settimo e Button 13mo è stato di appena 4 decimi. Per seguire la gara LIVE in diretta web su Derapate, BASTA CLICCARE QUI!

    La cronaca della sessione

    classifica tempi prove libere 3 gp canada f1 2016 (3)

    a cura di: Fabiano Polimeni

    Classifica prove libere 3 GP Canada F1 2016

    16:52 – Mancano 8 minuti al termine della sessione, che difficilmente ripartirà . Ora c’è l’annuncio, prove libere chiuse qui, Vettel il migliore

    16:47 – Bandiera rossa! Sessione interrotta, è andato a sbattere Magnussen in uscita dalla terza variante

    16:43 – Restano ancora oltre 15 minuti di prove da disputare, ma abbiamo già verificato i tempi in assetto da qualifica, non resta che provare qualche partenza e verificare ulteriormente il long run con una temperatura molto più bassa di quella sperimentata ieri.

    16:39 - Dopo 37 minuti di libere disputati tutti d’un fiato, per il timore che la pioggia arrivasse a pregiudicare il lavoro, i piloti sono fermi ai box. Abbiamo in pista Vettel, Rosbergm Raikkonen, Bottas, Ericsson e Nasr. Chi torna in pista lo fa con gomma ultrasoft usata

    16:36 – Altro colpo di Vettel: 1’13″919! Primo a scendere sotto l’1’14″! Adesso sarà cruciale capire cosa accadrà in qualifica, quando le Mercedes apriranno ancor di più il gas, con la mappatura motore più aggressiva: Hamilton rimedia 4 decimi dalla vetta,Rosberg poco meno. Ora c’è il miglioramento di Nico (1’14″316) e di Verstappen, 1’14″158, sempre secondo

    16:33 – Rosberg protagonista nel primo e secondo settore, poi è lento nel terzo e non migliora, ma aveva ottenuto il record nel T2. Verstappen gira sui tempi di Mercedes e Ferrari nel T1, molto veloce anche nel T2, come Raikkonen, chiude il giro Max e scende a 1’14″224, resta secondo, davanti a Raikkonen che con 1’14″332 migliora. Pista scivolosa, non ci sono le migliori condizioni per far eil tempo. Ricciardo abbassa a 1’14″487 il suo crono, passa quinto. Ferrari e Mercedes hanno provato la ultrasoft nel momento migliore

    classifica tempi prove libere 3 gp canada f1 2016 (2)

    16:30 – Raikkonen prova un secondo run con gomma ultrasoft nuova. Speriamo si faccia in tempo a vedere un giro veloce delle Red Bull, sta iniziando a piovere. Vettel è anche lui in pista con il secondo set di ultrasoft nuove. Bottas è 12mo, Massa 10mo, male la Williams in questo week end

    16:29 – Alonso torna nella top ten, è ottavo, a 8 decimi da Vettel e il miglioramento è arrivato con gomme supersoft. Si lanciano le Red Bull, ma trovano bandiera gialla nel primo settore, dovranno rallentare. E’ Kvyat a essere andato lungo in curva 3, ora torna bandiera verde

    16:25 – Ulteriore miglioramento di Vettel: 1’14″068, Verstappen è a 2 decimi e mezzo. Ricciardo in azione con gomma ultrasoft, seguito da Verstappen,: avremo un chiaro riscontro della forza Red Bull. Certo finora la Ferrari è in gran forma. Sale decimo Hulkenberg

    16:23 – Sale settimo Sainz, a 5 decimi da Vettel. Ben 11 piloti in 1″ e sta girando con ultrasoft anche Kvyat, uno dei pochi che mancava all’appello. Button è passato alle supersoft

    16:21 – Si conferma l’indicazione di una gomma ultrasoft che dà il meglio dopo più giri, Rosberg all’11mo fa 1’14″500, poi scavalcato da Raikkonen, 1’14″341, a 7 millesimi da Hamilton. Molto bene la Ferrari, resta da pesare la Red Bull con la stessa mescola. Vettel è al primo giro veloce, sta facendo buoni intertempi, senza record però nei settori. Eccolo sul traguardo, chiude in 1’14″139:: miglior tempo assoluto, grazie al record nell’ultimo parziale.

    16:17 - Raikkonen migliora il giro e ottiene 1’14″594, quarto, perché nel frattempo Ricciardo è sceso a 1’14″590 con le Pirelli rosse. Record di Hamilton nel primo settore, lento in quello centrale ma con un ottimo T3 riesce ad avvicinarsi a Verstappen:24 millesimi tra i due, Lewis fa 1’14″334. Ecco anche Rosberg, sale quinto, 1’14″644. In casa Ferrari, piloti soddisfatti della macchina rispetto a ieri, aspettiamo ora Vettel, uscito con la ultrasoft in questo momento

    16:16 - Arriva Raikkonen, va forte, con la stessa gomma di Hamilton rimedia 120 millesimi ma è pur sempre dietro Verstappen. Le Red Bull non hanno più gomme supersoft nuove e, in ottica qualifica, sarà da capire come e quanto sfrutteranno le viola

    16:15 – Sembra aver bisogno di più giri la ultrasoft per garantire il miglior giro, ora Rosberg, dopo 6 tornate, marca il miglior settore centrale, ma non progredisce nella graduatoria dei tempi.

    16:13 – Verstappen abbassa il crono fino a 1’14″310, Rosberg anche lui con le ultrasoft non riesce a staccare un gran giro, restando a 1’14″684, stesso tempo di Ricciardo con le supersoft. Ora sta arrivando Hamilton, record nel T1, miglior personale nel T2 e T3, ed eccolo: 1’14″473, non riesce a battere Verstappen! Ferrari che esce ora dai box con Raikkonen per cercare il giro veloce, Vettel rientra, era con le morbide e monterà adesso le ultrasoft anche lui. Assolutamente competitiva la Red Bull, attenzione!

    classifica tempi prove libere 3 gp canada f1 2016

    16:10 – Stesso tempo al millesimo per Verstappen e Ricciardo, seguiti da Sainz a 9 decimi: 1’14″636 per Max. Alonso, Bottas, Massa e Button sono gli unici con gomma ultrasoft nella top ten, ora arriva Hamilton e con le viola ottiene 1’15″014, 4 decimi da verstappen con le supersoft

    16:07 – Red Bull balza al comando, Ricciardo fa 1’14″955, Verstappen 1’15″078, entrambi con supersoft. Miglioramenti anche per Raikkonen e Vettel, 1’16″1 Kimi, 1’16″114 Sebastian. Però vengono scavalcati da Alonso e Bottas, entrambi con ultrasoft, a 7 decimi da Ricciardo, poi buon Perez e Kvyat, che fanno scivolare ancora indietro le Rosse. Lungo di Rosberg al tornantino, anche lui ha montato la ultrasoft. Vedremo adesso subito dei giri in simulazione qualifica

    16:06 – Stint di più giri per le Ferrari, 17″0 Raikkonen e 17″6 vettel nmell’ultimo passaggio, seguiti da Wehrlein anche lui 17″6. Il migliore è Kvyat, ora scavalcato da Perez, 1’15″8 Checo. Bene anche Hulkenberg terzo, i primi tre tutti con gomme supersoft. Dodici piloti già con un crono, c’è una costante evoluzione dei tempi e solo le Haas, le Renault e Hamilton sono fermi al box attualmente

    16:03 – Lungo di Vettel all’ultima chicane, fa 1’22″5, contro l’1’18″0 di Raikkonen. Al momento gli unici due tempi, ora seguiti da Wehrlein e Hulkenberg. Haryanto, in precedenza, ha segnalato già alcune gocce di pioggia sul circuito. Esce dai box ora Hamilton, con gomma morbida, supersoft per le due Toro Rosso

    16:01 - 14 piloti in pista, le due McLaren subito con gomma ultrasoft. Out-in per Grosjean, Gutierrez, Bottas, Rosberg ed Ericsosn. Vettel va sul secondo giro consecutivo, come Raikkonen

    16:00 – Semaforo verde, iniziano le prove libere 3 a Montreal. Grosjean e Vettel i primi due a inaugurare la sessione, subito tanti piloti in azione, potrebbe esserci il timore di un arrivo della pioggia dietro questa “fretta”. Tutti con gomme morbide, solo Hulkenberg e Wehrlein sulle supersoft al momento

    Leggi anche | L’ottimismo di Vettel: “Sabato speriamo non ci sia nessuno davanti a noi”

    15:46 – La prima notizia da dare di questo sabato riguarda ancora una volta il meteo: appena 18° C sull’asfalto, con l’aria a 14° C. Cielo coperto e rischio pioggia al 70%

    15:43 – Dalle libere del venerdì abbiamo avuto la conferma di gomme morbide molto costanti e sufficientemente veloci per costruire una strategia di gara su una singola sosta. Quanto alle ultrasoft, in prospettiva gara hanno dato riscontri migliori le supersoft, un po’ snobbate dai team, che hanno preferito le Pirelli viola. In caso di gara fredda, ieri abbiamo raggiunto i 44° C sull’asfalto, le indicazioni potrebbero essere del tutto diverse

    15:00 - Buon sabato e ben ritrovati, amici appassionati di Formula 1. Il sabato a Montreal si aprirà, tra poco, con le prove libere 3, nel corso delle quali tasteremo il polso della competitività Ferrari, dopo un venerdì che ha lasciato qualche dettaglio sul quale lavorare.