Prove libere 3 GP Giappone F1 2017 a Suzuka, risultati: Bottas, miglior tempo e incidente [FOTO]

Prove libere 3 GP Giappone F1 2017 a Suzuka, risultati: Bottas, miglior tempo e incidente [FOTO]

A Suzuka le Mercedes si mostrano in gran spolvero. Miglior tempo di Bottas che, però, sconterà una penalità in griglia e nelle libere 3 è andato a sbattere

    Japan Formula One Grand Prix

    Prove libere 3 Gran premio del Giappone F1 2017. A Suzuka il sabato che porterà alle qualifiche si è aperto con una sessione di prove libere da interpretare. Valtteri Bottas realizza la miglior prestazione, ma lo fa su gomma morbida e non supersoft, causa incidente dopo la Spoon Curve, dove ha perso la Mercedes sull'erba bagnata ed è andato a sbattere. Sessione interrotta, bandiera rossa e libere 3 finite per Valtteri, che sconterà 5 posizioni di arretramento in griglia per la sostituzione del cambio. Alle spalle di Bottas chiude Hamilton, anche il suo tempo è quello ottenuto su gomma morbida, perché prima lo stop alla sessione per l'incidente di Bottas, poi una seconda interruzione per l'incidente di Raikkonen, contro le barriere prima del ponte, ha vanificato l'opportunità di sfruttare al meglio la gomma più prestazionale. Vettel è terzo a 3 decimi, un tempo ottenuto con il terzo set nuovo di gomme supersoft, per gli stessi motivi legati alle interruzioni. Più lento delle libere 1, Seb. Molto interessante, invece, il passo gara da 1'33" medio su gomma soft, a inizio libere. La top ten prosegue con Verstappen, Ricciardo, Ocon, Hulkenberg, Alonso, Perez e Palmer. Tra quanti arretreranno rispetto al risultato delle qualifiche, oltre Bottas, troviamo Palmer e Sainz, 20 posizioni per sostituzione della power unit, Alonso 35 posizioni.  
    CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Giappone F1 2017 con risultati e classifica. a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • 35 posizioni di penalità in griglia per Alonso

    • Bottas penalizzato di 5 posizioni per sostituzione anticipata del cambio

    • Bandiera rossa per un contatto di Bottas con le barriere. Sessione ripresa ai meno 30 minuti dalla chiusura

    • Anche Palmer sconterà 20 posizioni di penalità per sostituzione della power unit

    6:00

    Classifica prove libere 3 GP Giappone 2017 (2)

    5:57
    Arriva Ricciardo, quasi in scia di Verstappen: quinto, 963 ms da Bottas, che si prenderà la miglior prestazione delle libere 3 a Suzuka, nonostante il botto e con gomma morbida
    5:55
    Verstappen hba parziali più lenti del giro precedente di Vettel. Hulkenberg porta la Renault sesta, a 1"2. Verstappen termina a 855 ms da Bottas, mentre Vettel fa 31"4 nel T1, paga 2 decimi a Hamilton. Settore centrale da 40"2, il suo migliore, non record. Cede un altro decimo al record. Poi fa 17"7, non si migliora nel T3 e non migliora nemmeno la prestazione complessiva. Sempre terzo a 324 ms
    5:53
    Gran giro di Ocon! E' quarto 1" con 1'30"109. Si lancia Verstappen, da seguire anche Vettel, che ha segnalato una pista più lenta e scivolosa di ieri mattina. Sainz, nel frattempo, ottavo a 1"7.
    5:52
    Red Bull con gomma rossa nuova, inizia la simulazione Verstappen. Vettel farà un ulteriore run con gomma nuova supersoft, eccolo uscire adesso
    5:50
    Perez è su buoni intertempi, sta migliorando il suo ottavo tempo e si porta sesto, a 1"5 da Bottas. Grosjean fa il 14° crono. Hamilton torna in psita con gomma usata, per simulare una porzione di passo gara
    5:46
    Ottima settima prestazione di Palmer, Massa sale 11°. Classifica dei tempi da interpretare, perché le Mercedes hanno fatto il crono con gomma soft, sulla supersoft Hamilton ha dovuto abortire il giro in entrambi i tentativi. Vettel è riuscito a marcare un tempo ma quando la gomma, ormai, non dava la massima prestazione. Restano le sole Red Bull a poter girare con un set nuovo da sfruttare alla perfezione. Verstappen è quarto al momento, Ricciardo sesto
    Anche Palmer sconterà 20 posizioni di penalità per sostituzione della power unit
    5:43
    Giro di Vettel che non dà i riscontri sperati, infatti, resta a mezzo secondo dal suo miglior tempo di ieri nelle libere 1. Alonso sale quinto a 1"3. Altri miglioramenti arrivano per Hulkenberg, 10°, Palmer, Massa, Gasly, 14°, tutti allineati, con Massa 12°. Vettel si lancia per un secondo giro e scende a 31"5 nel primo settore, distante dal record di 31"2 di Hamilton. Vale 30"3 nel secondo settore Seb e 17"5 nel T3, chiude a 324 ms dal vertice. Meglio in questo giro
    5:41
    Il T1 di Vettel vale 31"6, non è velocissimo. 40"4 nel settore centrale. Hamilton anche lui non marca il record nel T1, fa 31"4. Seb chiude in 1'29"717 con la supersoft, terzo a 6 decimi da Bottas, il cui tempo è arrivato, ricordiamo, con la soft. Supersoft, però, già con un giro all'attivo, quella di Seb e di tutti gli altri. Hamilton abortisce il tentativo, dopo un settore centrale lento.
    5:40
    5:38
    Kimi ha perso la Ferrari a centro curva. Riprendono le libere 3, con 20 minuti ancora da disputare. Il tempo si farà con il set di supersoft in condizioni non perfette, avendo fatto tutti un giro. Vettel, Sainz e Vandoorne sono i più veloci ad andare in pista
    5:36
    Sospensioni danneggiate, la sessione ripartirà fra 3 minuti
    5:34
    Altra bandiera rossa! Raikkonen è andato a sbattere nella seconda curva Degner, prima del ponte. La macchina è danneggiata all'anteriore, sospensione rotta
    5:33
    Hamilton ha montato un set nuovo di supersoft, riproverà il giro. Anche Vettel in azione. Avremo a breve un quadro completo della velocità pura
    5:31
    Massa, Stroll, Gasly,, raikkonen, Sainz, Vandoorne e Hulkenberg proveranno il giro veloce sulla supersoft nuova
    5:31
    Riapre la pitlane, si può tornare a girare
    Bandiera rossa per un contatto di Bottas con le barriere. Sessione ripresa ai meno 30 minuti dalla chiusura
    5:28
    5:25
    5:23
    Errore di guida, quello di Bottas. Uscendo dalla curva Spoon è transitato largo oltre il cordolo, poi sull'erba bagnata e ha perso la macchina andando a toccare le barriere con il posteriore e poi l'anteriore, rovinando l'ala e il giro veloce di Hamilton
    5:22
    La macchina di Bottas è danneggiata sull'ala anteriore, ha perso buona parte del profilo principale di destra. Gomma posteriore destra forata ed ecco spiegata la bandiera rossa, per pulire la pista dai detriti
    5:19
    Tempo di simulazione qualifica per Bottas e Hamilton, in azione con la supersoft. Nel T1 Bottas passa in 31"234, è record. Hamilton lo batte di 3 centesimi. Tempo alto nel T2 di Bottas, giro sprecato. Hamiltoninvece stampa 40"128 ed è ancora parziale record. Ma non può chiudere il giro esposta bandiera rossa!
    5:18
    Vettel ribadisce l'1'33"7 come ritmo gara, dopo 10 giri del run. Raikkonen è rientrato al box
    5:16
    Arrivano i tempi Red Bull. Ricciardo 1'30"839 su gomma supersoft, Verstappen 1'30"89 sulla soft. Quarto e terzo, nell'ordine
    5:16
    5:14
    Raikkonen migliroa il suo passo gara sulla supersoft e lo porta a 1'34"2, Vettel mantiene l'1'33" medio di ritmo. Mercedes rientrate ai box
    5:12
    Mentre le Ferrari girano con più benzina, a quanto dicono i tempi. Bottas si porta sul crono di Hamilton e lo batte di 14 ms. Lewis è rientrato ai box e precede Alonso, autore di un giro con supersoft, a 1"8 da Bottas. Inizia il lavoro del sabato Max Verstappen, attendono ancora le Force India
    5:11

    Classifica prove libere 3 GP Giappone 2017

    5:10
    Vettel marcia sul 33"4, senza dubbio è un passo gara e molto molto competitivo. Raikkonen fa 1'34"5 su gomma supersoft.
    5:08
    Hamilton è su un run di più giri, come Bottas. Entrambi migliorano, con il finlandese a portarsi in testa con 170 ms di vantaggio. Vettel sale quinto ma tempi ancora alti, 1'33"6, più da potenziale passo gara che da giro veloce. Verstappen si prepara solo ora a scendere in pista, anche le Force India se la prendono comoda. Non Hamilton: 1'29"069, 460 ms meglio di Bottas. Terzo è Massa, anche lui su gomma soft
    5:06
    5:04
    Gasly marca 1'33"030, primo tempo di giornata, su gomma supersoft. Sta arrivando Hamilton, con parziali migliori e mescola soft. Bottas non realizza un crono significativo. Ferrari in pista con gomme soft sulla macchina di Vettel, supersoft Raikkonen. Hamilton: 1'29"699
    5:03
    5:01
    Bottas incorrerà in penalità, per la sostituzione del cambio. Cinque posizioni di arretramento in griglia
    Bottas penalizzato di 5 posizioni per sostituzione anticipata del cambio
    5:00
    Via alle prove libere 3 a Suzuka, tutti i piloti pronti all'azione, anche per recuperare il tempo perso ieri pomeriggio. Alonso il primo ad andare in pista, poi tocca a Gasly e Wehrlein
    4:58
    Pista a 28° C, asfalto che va a riscaldarsi in vista della qualifica
    4:44
    A Suzuka, come da previsioni, sabato grigio ma pista asciutta a dare il benvenuto ai piloti. Inoltre, al novero di penalità che sconterà Carlos Sainz (20) si aggiunge Fernando Alonso: Honda dovrà sostituire diversi elementi della power unit e ciò comporterà una penalità di 35 posizioni in griglia
    35 posizioni di penalità in griglia per Alonso
    4:30
    Altra alzataccia all'alba per gli appassionati di Formula 1. Il sabato del GP del Giappone manda in scena le libere 3. Ultima sessione prima delle qualifiche, tra mezz'ora aprirà la pitlane e seguiremo in diretta l'evolversi delle FP3

    2934