Qualifiche GP Abu Dhabi F1 2016, risultati: super-pole di Hamilton [FOTO]

Qualifiche GP Abu Dhabi F1 2016, risultati: super-pole di Hamilton [FOTO]

Superiorità chiara di Lewis nelle qualifiche. Bene Raikkonen, Red Bull partirà con le supersoft in gara

da in Circuito Yas Marina F1, F1 LIVE in diretta, F1 MotoGP SBK Live, Formula 1 2017, GP Abu Dhabi F1, Lewis Hamilton, Qualifiche F1, Risultati F1
Ultimo aggiornamento:
    Qualifiche GP Abu Dhabi 2016. Ha regalato 17" del giro di Yas Marina, poi è salito in cattedra Lewis Hamilton e ha dettato legge nel secondo e terzo settore. Pole, la 61ma in carriera, ma soprattutto Rosberg alle spalle. Il divario è di 3 decimi, rifilato tutto nel T2 e T3. Ha saputo imporsi in tutte le tre eliminatorie, è sempre sceso in pista per primo in Q3, a cercarsi il tempo senza ragionamenti sui parziali altrui. Il primo tassello del sogno iridato l'ha messo al suo posto. Rosberg, a modo suo, è tranquillo di quanto fatto. Mercedes a parte, ottimo Kimi Raikkonen, sempre veloce, tranne l'ultimo run dl Q3, quando Daniel Ricciardo è riuscito a saltargli davanti e prendersi la piazzola pulita. Soprattutto, però, le due Red Bull partiranno in gara con la gomma supersoft, usata in Q2. Verstappen era in linea per stare tra la quarta e quinta posizione, ma un errore in Q3 lo ha relegato sesto, dietro un Vettel in difficoltà con l'aderenza del posteriore. Meglio Raikkonen in assoluto. La top ten si chiude con Hulkenberg-Perez e Alonso-Massa. 
    Per seguire la gara del GP Abu Dhabi F 2016 LIVE in diretta web, BASTA CLICCARE QUI! a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Verstappen e Ricciardo superano la Q2 con gomma supersoft

    15:02

    classifica tempi Q3 qualifiche GP Abu Dhabi F1 2016

    14:57
    Occhi puntati su Hamilton, passa sul traguardo e si lancia per l'ultimo giro della sua qualifica. Perfetto alla curva 1, ora va sull'intertempo e passa in 17"245, migliorando il precedente parziale. Rosberg però scende a 17"175! Raikkonen buon 17"230. 17"4 Ricciardo. Ora andiamo nel tratto intermedio del tracciato, Hamilton fa il record in 41"520, Rosberg risponde ma perde 2 decimi netti! Hamilton fa la differenza, Raikkonen non si migliora. Hamilton taglia il traguardo e la pole scende a 1'38"755!! Tre decimi dal record della pista. Rosberg a 3 decimi, lontanissimo. Ricciardo scavalca Raikkonen, a 8 decimi da Hamilton. Attenzione a Verstappen, che potrebbe prendersi la seconda fila, Max però sbaglia in curva 11 e resta sesto. Vettel lo scavalca, quinto.
    14:55
    Massa si prepara, va in pista per l'unico tentativo. Hamilton è nuovamente però il primo ad andare sul tracciato. Dimostrazione di voler mettere pressione e andare dritto per la sua strada. Dietro Hamilton ecco Hulkenberg, Rosberg, Raikkonen. Stesso scenario del primo run. Massa in realtà attende ancora ai box.
    14:53
    Il primo run ci ha regalato un Kimi Raikkonen sontuoso. Le Red Bull non hanno messo insieme il giro, perché i parziali migliori nei vari settori sono stati divisi tra i due piloti. Vettel in chiara difficoltà, Rosberg deve trovare lo spunto nel secondo e terzo settore se vorrà prendere la pole a Hamilton, a sua volta non impeccabile nel T1, dove può limare ancora qualche centesimo 
    Classifica - HAM-ROS-RAI-RIC-VES-VET-HUL--PER-ALO
    14:50
    Seguiamo Hamilton, il primo settore è da 17"3 nonostante una minima sbavatura fuori da curva 1. Hulkenberg 17"4. Rosberg fa 17"243 e Raikkonen 17"215. Grande Kimi! Tratto centrale, ecco Hamilton staccare 41"5, ma aspettiamo la replica di Rosberg, dove prima ha sbagliato in Q2. E anche stavolta non fa meglio di 41"7. Raikkonen è sullo stesso decimo! Hamilton taglia il traguardo e marca 1'39"013! Pole provvisoria, poi Rosberg a ben 3 decimi!! Raikkonen vediamo ed è terzo a 6 decimi, ha perso tanto nell'ultimo parziale. Stanno arrivando anche gli altri, Vettel è molto rapido, come anche Verstappen. Ricciardo. è quarto, a 645 millesimi. Vettel dietro Daniel, a 8 decimi da Hamilton. Continuano i problemi di aderenza al posteriore. Verstappen va davanti a Seb ma dietro Ricciardo
    14:48
    Raikkonen, Perez, Ricciardo sono gli altri tre che iniziano l'ultimo segmento di qualifica, poi Vettel, Verstappen. Alonso fa il primo run con ultrasoft usata, Massa fermo ai box, potrebbe fare un solo tentativo
    14:48
    Ci siamo, inizia la Q3 e si deciderà la pole position! Hamilton è nuovamente il primo pilota a presentarsi in pista, Hulkenberg e Rosberg subito dietro.
    14:43
    La Q2 ci ha regalato l'interessante (e prevedibile) alternativa strategica delle Red Bull, che puntano a fare un primo stint di gara domani più lungo. Se riusciranno a stare davanti alle Ferrari adesso, si prospetta uno scenario avvincente, visto l'ottimo passo gara di Verstappen ieri
    14:42
    Cronaca Q2

    classifica tempi Q2 qualifiche GP Abu Dhabi F1 2016

    Verstappen e Ricciardo superano la Q2 con gomma supersoft
    14:39
    Via radio dicono che i piloti dovranno spingere per il giro nel T1 e T2, poi daranno l'indicazione di abortire il giro. Verstappen infatti fa un ottimo T1 e record nel T2. Stanno migliorando tutti i piloti in azione. Bottas a rischio, e infatti viene messo fuori da Alonso, che è decimo. Aspettiamo gli altri. Grosjean è fuori, Button pure, Gutierre idem, quindi Alonso dovrebbe essere in Q3. Massa sta migliorando i suoi parziali, è nono al momento e lì resta. Vanno fuori Bottas, Button, Gutierrez, Grosjean, Palmer e Wehrlein
    14:38
    Tutti in pista tranne Hamilton, Rosberg, Raikkonen, Vettel, Hulkenberg e Perez. Si lanciano i primi, Bottas "apripista"
    14:36
    Immaginiamo che i primi 5 non scenderanno più in pista, Vettel a 6 decimi da Hamilton dovrebbe essere tranquillo. I primi a iniziare la seconda girandola di giri veloci sono Bottas e Alonso, poi Button. Verstappen stranamente esce con gomma ultrasoft, immaginiamo sia per essere pronto a fare un giro nel caso dovesse essere a rischio il suo tempo. Ma non crediamo accadrà
    14:35
    Tutti i piloti ai box. Aspettiamo il secondo run. La classifica al momento dice 
    HAM-ROS-RAI-VES-VET-RIC-HUL-PER-MAS-BOT-ALO-GUT-GRO-PAL-WEH-BUT
    14:32
    hulkenberg si piazza settimo, poi Perez, 3 centesimi dietro. Grosejan sta per chiudere i suo giro, è l'unico a non avere un crono in questa eliminatoria. Marca la 13ma prestazione. Stanno rientrando progressivamente tutti. Aspettiamo di capire se Ricciardo tornerà a i box o meno, sì, eccolo rientrare
    14:30
    Ecco l'azzardo che aspettavamo: Red Bull monta la supersoft per questo primo tentativo. Verstappen e Ricciardo passano in 17"4 nel primo settore, non male. Ora vanno nel tratto centrale, Ricciardo 42"1, 4 decimi distante dal record. Verstappen è però un fulmine! Transita in 41"798 nel segmento intermedio. Chiudono il giro, Ricciardo è quinto, a 1" da Hamilton. Verstappen fa molto meglio e chiude a 5 decimi! Grandissima prestazione di Max, che ha la qualifica in Q3 probabilmente in tasca. Vettel è tra le due Red Bull, poi Bottas, Alonso; Gutierrez e Wehrlein, per ora.
    14:27
    Seguiamo Hamilton, il primo a laanciarsi. Passa nel primo settore e abbassa ancora il riferimento: 17"287. Rosberg è ancora più rapido, 5 centesimi meglio Nico. Raikkonen beffa entrambi con 17"230! Vettel perde 1 decimo rispetto a Kimi. Che lotta! Nel tratto centrale ecco Hamilton 41"9, è il record al momento. Rosberg fa di nuovo meglio, 41"7, ma c'è un Raikkonen competito, in 41"9, mentre Vettel lascia altri 9 centesimi nel confronto con il compagno di team. CHiude Hamilton: 1'39"382. Rosberg paga tanto nel T3, lascia quasi 3 decimi e si ferma a 108 millesimi. Sorpresa Ferrari: Raikkonen a 247 millesimi! Vettel molto più lento, 6 decimi da Lewis. Tutti in pista i 16 piloti qualificati nella Q2. Rosberg ha commesso una sbavatura nelle curve dell'hotel.
    14:26
    Rosberg segue da vicino Hamilton, entrambe le Ferrari subito dopo. Wehrlein esce con gomma usata, lui che è stato protagonista di una strepitosa Q1, rifilando 4 decimi a Ocon
    14:25
    Si parte con la Q2, Hamilton il primo in azione, gomma ultrasoft per lui
    14:20
    Cronaca Q1 

    classifica tempi Q1 qualifiche GP Abu Dhabi F1 2016

    14:17
    Grosjean fa un secondo giro veloce e migliora. Progressi anche per Button, Magnussen e tutti i piloti in azione al momento. Solo Sainz è lento nel primo settore, potrebbe fare due giri di lancio. Arriva anche Alonso, buon primo parziale. Button sale nono. Non migliora Gutierrez, resta 13mo. Sale 15mo Palmer. Eliminato Ericsson, insieme a lui vanno fuori Kvyat, Magnussen, Nasr, Ocon e Sainz
    14:15
    Escono tutti i piloti dalla 14ma posizione in giù I primi 10 possono considerarsi tranquilli. Ultimi minuti della Q1 per decidere chi supererà il taglio. Grosjean, nonostante il decimo tempo, non sembra troppo convinto della macchina, via radio
    14:14
    Vettel fa un altro giro e lima qualche millesimo, scende a 1'40"341, 854 millesimi da Hamilton. Ricciardo si sta migliorando, ma è una Red Bull che al momento è dietro alla Ferrari. Sorpresa inattesa. Daniel guadagna solo l'ottaca posizione. A rischio taglio ci sono le due Toro Rosso, che hanno percorso pochissimi giri tra ieri e oggi, per i problemi ai cestelli dei freni. Gutierrez sale 12mo, Grosjean 10mo
    14:11
    Solo ottavo Ricciardo, Verstappen sale terzo, a 9 decimi e dietro anche a Vettel. Tranne le Williams, tutti hanno usato gomme ultrasoft. Raikkonen fa un secondo giro veloce e conferma di essere il più rapido nel primo settore, con 17"3, migliora in suo personale nel T2, passa in 42"0. Se farà un buon T3, può andare anche davanti a Vettel, Kimi. E ce la fa per 21 millesimi 
    Classifica - HAM-RAI-VET-VES-ROS-PER-HUL-BOT-RIC-ALO
    14:09
    Vettel è lento nel primo settore, transita in 17"6, non ha avuto un primo tratto libero dal traffico. Verstappen è competitivo, meno Ricciardo. Max chiude il T1 in 17"4. Ora nel settore centrale Vettel ottiene 41"8, molto buono il parziale, Verstappen paga parecchio, solo 42"2. Ecco Vettel, è secondo a 8 decimi da Hamilton
    14:06
    Subito gran primo parziale di Hamilton, stacca 17"3, 3 millesimi più lento è Rosberg. Che lotta! Raikkonen arriverà tra poco. Intanto ecco un 41"8 di Hamilton nel settore centrale, dove stamane Nico perdeva più di 1 decimo. Adesso è molto lento Nico, solo 42"4, giro perso. Hamilton sta volando nel T3, ma occhio a un super Raikkonen: 17"3 nel primo settore. Lewis chiude ed è già 1'39"487! Superlativo giro dell'inglese, Rosberg rimedia 1", ha perso oltre 6 decimi nel secondo settore, 3 decimi nel terzo. Seguiamo Raikkonen, che perde nel T2, affrontato in 42"2. Peccato. Arriva sul traguardo e si inserisce quarto, a 1"5
    14:05
    Attendono ancora Vettel e le Red Bull. Sono Bottas in pista con la gomma supersoft. Magnussen fissa il nuovo riferimento, vale 1'42"1. Si lanciano Hamilton, Rosberg e poco dopo Raikkonen. Button adesso precede la Renault per 3 decimi.
    14:04
    Kvyat ci dà il primo tempo, vale 1'43"0, battuto poi da Gutierrez. In pista Hamilton e Rosberg
    14:02
    Subito 10 piloti in pista, tutti con gomme ultrasoft. I big attendono
    14:00
    Semaforo verde in fondo alla pitlane! Via all'ultima qualifica dell'anno.
    13:54
    Così, adesso, Yas Marina. Tra poco, via alle qualifiche
    13:50
    «C'è tensione, sì. La Ferrari è andata molto veloce e per noi è una sorpresa. Speriamo che si abbassino le temperature e torni la Mercedes, al momento ho un po' paura della Ferrari. Nico e Lewis vogliono entrambi la pole, domani sarà il problema. Nico domani guiderà con la testa. Speriamo non faccia la pole Vettel oggi, Lewis e Nico sono molto molto vicini», commenta Niki Lauda a pochi minuti dal via della Q1
    13:45
    Pista impegnativa sui freni, quella di Abu Dhabi, ecco i dati essenziali forniti dalla Brembo
    13:40
    Su Yas Marina c'è ancora il sole, c'è curiosità per scoprire quali scelte faranno i piloti in Q2, se andranno a qualificarsi con le ultrasoft o se azzarderanno una mescola alternativa. Visto il divario sulle macchine di secondo piano, in Red Bull potrebbero azzardare una strategia alternativa e ritagliarsi un vantaggio per la gara, sperando di poter fare un primo stint più lungo
    13:31
    Come sono andate le qualifiche quest'anno? Ecco il totale di pole tra i tre che sono riusciti a partire davanti a tutti almeno una volta
    13:27
    «Spero avremo la velocità per fare qualcosa contro Lewis e Nico. Credo che un podio sarà possibile, spero di fare meglio di terzo, ma non so», commenta Ricciardo. Verstappen aggiunge: «Sono pronto per fare il meglio per me stesso, se significherà arrivare tra le due Mercedes, arriverò tra loro. Non voglio mettermi di proposito in mezzo per influenzare la lotta per il campionato, ma penso a ottenere il meglio per me e il team».
    13:15
    Le condizioni dell'asfalto che troveranno i piloti tra meno di un'ora saranno notevolmente diverse da quelle sperimentate al mattino. Va detto che la Ferrari è stata più competitiva ieri pomeriggio che non nelle libere 1, tuttavia, il fattore decisivo oltre alla temperatura era rappresentato dall'evoluzione della gommatura. C'è curiosità per scoprire se Vettel e Raikkonen potranno confermarsi davanti alle Red Bull o meno. Scontato, invece, il ritorno in prima fila di Hamilton e Rosberg. Stamane erano 8 km/h più lenti sul dritto delle due Ferrari, indizio che la mappa motore non era ancora al limite e avranno del margine da sfruttare in qualifica.
    13:11
    Nell'attesa che inizi la sessione, metti alla prova la tua conoscenza sul GP di Abu Dhabi, rispondi alle domande del quiz!
    13:00
    Due opzioni, non una di più. Com'è stato per tutto l'anno sarà ad Abu Dhabi. Rosberg o Hamilton, la pole sarà affare loro. Buon sabato e benvenuti alla cronaca diretta dell'ultima qualifica del mondiale di Formula 1 2016. Tra un'ora seguiremo la prima eliminatoria, poi Q2 e Q3, per arrivare a scoprire chi, domani, avrà il vantaggio di partire dal lato pulito e impostare una gara di testa

    3570