F1, risultati Qualifiche GP Australia 2016: pole di Hamilton, Ferrari in seconda fila [FOTO]

F1, risultati Qualifiche GP Australia 2016: pole di Hamilton, Ferrari in seconda fila [FOTO]
da in Circuito Melbourne F1, Formula 1 2017, GP Australia F1, Lewis Hamilton, Qualifiche F1
Ultimo aggiornamento: Domenica 20/03/2016 05:27

    Melbourne, Formula 1  in Australia   Il venerdi pre gara

    Qualifiche GP Australia F1 2016 – Non lascia niente a nessuno Lewis Hamilton. E’ in pole position al termine della prima qualifica dell’anno, senza mai un dubbio su chi sarebbe stato davanti a tutti. Semplicemente superiore a chiunque altro, a partire da Rosberg, che rimedia quasi 4 decimi e si salva nel finale di Q3, dopo un primo giro non perfetto, che aveva lasciato le Ferrari sperare nella prima e seconda fila. La strategia ha condizionato pesantemente l’ultima eliminatoria, che non convince nel nuovo format, perché a 5 minuti dal termine delle qualifiche era già tutto finito. Vettel ha provato a fare il massimo e staccare la seconda prestazione nell’unico tentativo fatto in Q3, poi hanno preferito risparmiare le gomme lui e Raikkonen, pensando alla gara. CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara della Formula 1 2016 da Melbourne!

    C’è ancora tanta differenza tra Mercedes e Ferrari, 8 decimi, 1.2 secondi tra Hamilton e Raikkonen. Superlativa prestazione per la Toro Rosso, quinta e settima, mentre pagano dazio sia Kvyat, eliminato in Q1 che Bottas, tagliato in Q2. Tanti piloti hanno sbagliato la tempistica per uscire e fare il giro veloce, altri hanno evitato “momentaneamente” il taglio, ma l’importanza di sfruttare al meglio il primo giro e ottenere miglioramenti che vadano oltre una sola posizione è il vero punto chiave del nuovo format. Non c’è tempo per fare più giri nelle fasi di eliminazione continua. Lascia tutti a discutere di sfumature Hamilton, autore della 50ma pole in carriera, ben 2″3 più rapido della pole dello scorso anno e a pochi decimi dal record del circuito, con buona pace di chi critica questa F1 ritenuta “lenta”. a cura di: Fabiano Polimeni Classifica Qualifiche GP Australia F1 2016 7:56 – Qualifica finita a 5 minuti dal termine. Ferrari non esce per risparmiare gomme, Rosberg migliora e strappa la prima fila, poi Hamilton fa un giro superbo e in 1.23.837 si prende la prima pole dell’anno! 7:54 – Non girerà più la Ferrari! Via radio la comunicazione! Quindi solo Rosberg può togliere la prima fila a Vettel. Tutto già finito con 6 minuti da disputare. 7:52 – Sainz e Massa saranno i prossimi ad andare fuori, perché non avranno il tempo di rientrare cambiare gomme, lanciarsi e fare un giro veloce. Sainz settimo, ottima prestazione. Escono ora Rosberg e Hamilton, non seguiti dalle Ferrari, che aspettano per avere pista libera e sfruttare il poco di gommatura che arriverà extra. Taglio anche per Verstappen, quinto e ai box. 7:51 – Massa passa sesto, Ricciardo è ottavo e sarà il primo a essere eliminato! Sainz è settimo, Verstappen sale quinto!! Chi non fa il giro perfetto subito, è fuori. Ricciardo tagliato 7:48 – Si lanciano i piloti. Rosberg ci darà il primo tempo, pista più fredda rispetto al mattino. Vettel è più rapido di Nico nel T1, 28.0 contro 28.1, ma Hamilton fa 1 decimo meglio in 27.9! Ferrari che però c’è, nel T2 è molto più veloce Seb di Rosberg, gli rifila 5 decimi e perde 1 decimo e mezzo da Hamilton. Chiude il giro Rosberg, momentaneamente primo: 1.25.260. Ora Vettel vola e fa 1.24.675! Hamilton è padrone però, 1.24.133 e va in pole provvisoria. Raikkonen terzo, con 1.25.033, male Rosberg per ora, solo quarto. Ricciardo è quinto 7:46 – Inizia la Q3! Si decide la top-eight. Di nuovo Rosberg e Vettel subito fuori, insieme a Raikkonen e Hamilton. Attenzione al primo giro, dovrà essere perfetto! 7:43 - La Q3 durerà 14 minuti e il primo eliminato, l’ottavo tempo, si avrà dopo 5 minuti 7:40 – Si giocheranno la pole: Hamilton, Rosberg, Vettel, Sainz, Ricciardo, Raikkonen, Verstappen e Massa. Grandissima prestazione delle Mercedes, scavano il solco sulla Ferrari e un sorprendente Carlos Sainz, che rifila 3 decimi a Verstappen. Ricciardo è anche lui davanti a Raikkonen, per 16 millesimi

    Q2 tempi qualifiche GP Australia F1 2016

    7:38 - Paradossalmente, il nuovo format elimina l’attesa e il pathos negli ultimi minuti. Se fa il tempo e non ottieni un gran miglioramento, il rischio è esser tagliati fuori nei 90″ successivi, perché la gomma non assicura più giri veloci Eliminati: Perez, Hulkenberg, Bottas, Alonso, Button, Palmer, Magnussen 7:36 - Le due Force India hanno già fatto il tempo con la gomma nelle migliori condizioni, pertanto saranno i prossimi eliminati. Hulkenberg è decimo ma alza il gas, Perez è fermo ai box, tagliati entrambi 7:35 - Hulkenberg scavalca Bottas, che deve migliorarsi per passare. Chiude a 1 decimo da Hulkenberg ed è fuori! Altra sorpresa, Williams tagliata 7:34 – Buoni intertempi di Vettel nel T1 e T2, complessivamente è a 3-4 decimi. Raikkonen ora fa 1.25.616, passato dal 25.257 di Vettel, che resta a 6 decimi da Hamilton. Sainz, ha tempo per chiudere il giro attualmente è 12mo ma sta realizzando i suoi migliori intertempi, ha Alonso nel mirino, che è fermo ai box e sarà quindi sicuramente tagliato al prossimo giro. Ricciardo si mette tra le due Ferrari, però ecco un gran Sainz, quarto, a 1 decimo da Vettel! +++ Eliminato Alonso ++++ 7:32 – Button sarà il prossimo a essere tagliato, è 13mo ma ancora fermo ai box. Esce invece Sainz, 12mo al momento e avrà il tempo per fare un giro veloce con un set di gomme supermorbide nuove. Anche Ricciardo torna a girare, come Verstappen, Vettel, Perez, Raikkonen e Hulkenberg 7:30 - Palmer sarà il prossimo a essere tagliato, deve recuperare 7 decimi a Button, che lo precede. Ferrari deludente finora, non solo dietro a Mercedes, ma anche a Williams e Force India. +++ Eliminato Magnussen +++ 7:29 - Massa si inserisce terzo, pur sempre a 1 secondo da Hamilton. Rientrano ai box le Mercedes e le Ferrari, poi Ricciardo, 11mo. Palmer e Magnussen girano solo sul 27.6 e 27.7, sono gli ultimi al momento e Magnussen sarà il primo eliminato, perché non ha tempo per farne un altro. 7:26 - Renault ultime a uscire. Si lancia Hamilton e ottiene 28.0 nel primo settore, contro il 28.6 di Raikkonen e 28.3 di Vettel. Forte Rosberg, in 28.1. Si va nel settore centrale e Hamilton ottiene 22.5. Intanto abbiamo il primo riferimento di Rosberg, vale 1.24.796, scavalcato da Hamilton, autore di 1.24.605. La Ferrari è molto dietro, Vettel perde 1.2, non fa oltre l’1.25.804. Anche Perez davanti alla Ferrari, di pochi centesimi. Raikkonen dietro a Verstappen, ottiene 1.26.0 contro l’1.25.8 di Max. Raikkonen è solo 1 decimo davanti ad Alonso 7:25 - Gomme supermorbide per tutti i piloti, saranno quelle che verranno utilizzate in partenza domani per i primi 8 che si qualificheranno alla Q3 7:24 – Via alla Q2. Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen e Ricciardo subito in pista 7:22 - In Q2 il primo taglio avverrà dopo 6 minuti dei 15 complessivi. Sarà eliminato il 15mo tempo, andando avanti con il taglio di 7 piloti in totale, ogni 90″ dopo il sesto minuto 7:20 - In Q2 vedremo se si confermeranno le grandissime prestazioni di Massa, Alonso e Hulkenberg, . La Q1 ha visto da Alonso a Ericsson, dal terzo al primo eliminato, tutti racchiusi in 9 decimi

    Q1 tempi qualifiche GP Australia F1 2016

    Eliminati: Ericsson, Nasr, Kvyat, Grosjean, Gutierrez, Haryanto, Wehrlein 7:15 – Palmer ed Ericsson sono i ballo per il taglio, l’ultimo di questa Q1. Nel prmo settore Ericsson è 2 decimi davanti a Palmer. Nel frattempo, Massa è a 6 decimi da Hamilton, secondo. Ericsson fa 1.27.435 e migliora la propria prestazione, Palmer Lo scavalca con un gran giro e va fuori la Sauber! Eliminati Nasr ed Ericsson 7:13 – Primo settore record per Massa, Sainz sta ottenendo i migliori parziali personali. Nasr è in pista per lanciarsi, ma non farà in tempo a chiudere il giro quale che sia il risultato. Hulkenberg è salito terzo, a 1.1 da Hamilton. Sorprende il giro epico di Alonso, secondo. Nasr rientra infatti ai box. Errore del muretto nel timing. +++ Tagliato Grosjean, anche lui ha marcato intertempi migliori e buoni per superare il taglio ma ha sbagliato anche lui il timing. Kvyat sarà il prossimo eliminato e la prima sorpresa delle qualifiche! Non ha ottenuto il tempo buono subito con le supermorbide e viene eliminato. +++ Eliminato Gutierrez, pur avendo fatto un tempo buono per passare, ma è arrivato oltre il momento limite del taglio +++ 7:10 – Il prossimo taglio sarà Gutierrez se non recupererà 3 decimi su Grosjean. Attenzione anche Kvyat, è 18mo e fermo ai box, attenzione!. Ricciardo è 15mo ed esce ora dai box. Super Alonso! Fa 1.26.537 con un set di gomme supermorbide nuove. Button è quarto a 2 decimi dalla Ferrari. Fernando fa lo stesso tempo di Raikkonen. +++ Eliminato Haryanto +++ 7:08 – Rischia ora Haryanto, deve guadagnare 19 millesimi a Gutierrez che lo precede. Rientrati ai box i primi 11. Hamilton, Raikkonen, verstappen, Rosberg, vettel, Sain, Bottas, Hulkenberg, Massa, Perez nella top ten +++ Eliminato Wehrlein, è ai box e mancano 8 minuti +++ 7:05 – Due giri di lancio per Vettel. Raikkonen al secondo giro fa il record nel T1 e il miglior intertempo personale nel secondo settore, pur pagando 3 decimi a Hamilton. CHiude il giro Kimi e si porta al comando con 1.26.579! Vettel quinto tempo per ora. Ma grande Toro Rosso, verstappen 1.26.9, stesso tempo al millesimo di Rosberg. Sainz è sesto. Ora Hamilton risponde e fa primo e secondo settore fucsia, sta marcando la differenza ed eccolo: 1.25.351! Monstre. Problemi con le gomme per Rosberg, che ha sbagliato al primo giro e rovinato il set. 7:03 - Si lancia Rosberg ma errore in curva 1, giro bruciato. Dietro ha Grosjean, che ha passato Hamilton anche lui. Lewis fa 28.7 nel T1, poi 22.9 nel settore centrale. Sono i parziali migliori al momento. Raikkonen perde 2 decimi nel primo settore su Hamilton, che arriva sul traguardo e fa 1.26.6, davanti a 1.28.1 di Hulkenberg, seguito da Kvyat. Alonso sui tempi Force India, poi Massa poco davanti. Bene Raikkonen, secondo a 2 decimi da Hamilton 7:01 – Tutti con gomme supermorbide, Rosberg subito aggressivo, passa Hamilton in curva 3 per avere pista libera. Tra gli ultimi a uscire, le Toro Rosso, Bottas e Ricciardo 7:00 – Semaforo verde, subito in pista le Mercedes e le Haas, tutti già con gomme supermorbide. Hamilton ha atteso in fila il semaforo, davanti a Rosberg, Grosjean e Gutierrez. poi Force India e Ferrari. 6:50 - A 10 minuti dal via, ricordiamo il taglio della Q1. Sedici minuti complessivamente di durata e sette piloti da eliminare, il primo sarà tagliato al settimo minuto. Poi, dopo 8’30″ sarà tagliato fuori il 21mo, proseguendo ogni 90″ con l’esclusione dell’ultimo tempo, fino ad averne 15 residui, i piloti che passeranno in Q2 6:48 - Il meteo dice di un asfalto a 25° C e l’aria a 17° C. Molto nuvoloso e 20% di rischio pioggia 6:43 – «Il nuovo formato di qualifiche è uguale per tutti nel bene e nel male, ci saranno problemi o vantaggi per tutti. Mercedes credo ne abbiano ancora e non si siano espressi al massimo, noi faremo di tutto per dare il nostro meglio e stargli vicino. L’unica certezza sulle qualifiche è che all’uscita dai box troveremo tutte le macchine come le persone in coda alla cassa del supermercato», l’analisi di Maurizio Arrivabene a 15 minuti dall’inizio delle qualifiche. 6:35 – «Ci sono 7-8 decimi di differenza, tutte le squadre in Q2 useranno le supermorbide. In gara i primi otto partiranno con la supersoft, poi dopo 5-8 giri massimo in gara passeranno alle morbide. Abbiamo visto la possibilità di fare 2 giri e non ce l’aspettavamo, è una possibilità nuova», spiega Paul Hembery sulle differenze prestazionali tra gomme supermorbide e morbide. 6:23 - Già in Q1 vedremo tanti piloti girare con le supersoft, che garantiscono un consistente miglioramento sulle gomme morbide. I migliori dovranno essere in grado di passare il taglio con le morbide 6:17 – Tornando ad analizzare i risultati delle libere 3, le Force India non sono apparse troppo in forma, Perez è solo 10mo e Hulkenberg non ha sfruttato bene il giro veloce con le gomme supermorbide. La Q1 ci dirà qual è il vero valore della VJM09. Da tenere d’occhio anche la Toro Rosso. Sainz è fatto un super-giro a 6 decimi da Hamilton, Verstappen ha rimediato 5 decimi e vedremo come risponderà a Carlos 6:08 – +++ Haryanto è stato penalizzato dai commissari per l’incidente in pitlane con Grosjean +++ 6:02 - Al momento su Melbourne non piove, ma c’è un vento sostenuto e nuvole minacciose all’orizzonte 5:50 - Buongiorno, amici di Derapate. Ci avviciniamo alla prima qualifica dell’anno, con il nuovo format tanto criticato. Vi racconteremo passo passo il funzionamento del meccanismo, che potrebbe regalare qualche sorpresa e cogliere impreparato qualche pilota. La pitlane apre alle 7:00, quando sarà il momento della Q1.

    2251

    PIÙ POPOLARI