Qualifiche GP Russia F1 2017 a Sochi, risultati: dominio Ferrari. Vettel in pole [FOTO]

Qualifiche GP Russia F1 2017 a Sochi, risultati: dominio Ferrari. Vettel in pole [FOTO]

A Sochi la griglia di partenza vede due Ferrari davanti a tutti. Pole di Vettel nelle qualifiche del GP di Russia F1 2017

    Qualifiche GP Russia F1 2017. Mancava dal 2008, allora Magny Cours, una prima fila tutta Ferrari. Arriva a Sochi, pista storicamente Mercedes. Ma non oggi. Sebastian Vettel in pole position, precede Kimi Raikkonen: miglior testimonianza della competitività della Ferrari SF70H non poteva esserci. Arriva nel finale il giro perfetto di Vettel, fino ad allora era stato Raikkonen a guardare tutti dall'alto. Solo 59 ms a dividere le due Rosse, poi terzo c'è un altro "secondo" sotto osservazione. Valtteri Bottas conferma di trovarsi alla grande in Russ,a è a 95 ms da Vettel e sta davanti a Hamilton. Che fatica a mettere insieme il giro perfetto per Lewis. Non arriva e si trova solo quarto, a 573 ms dalla pole. La battaglia Ferrari-Mercedes ha mandato in secondo piano i risultati delle qualifiche del GP di Russia F1 2017 degli altri. Ricciardo è il "migliore", rimedia 1"7, poi Massa sta davanti a Verstappen per 5 centesimi. Buon ottavo è Hulkenberg, a precedere Perez e Ocon.  
    Per seguire LIVE in diretta web la gara LIVE in diretta del GP Russia F1 2017, BASTA CLICCARE QUI! a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Ferrari le uniche due macchine a passare la Q1 con la supersoft

    • Sainz partirà 14mo, per le 3 posizioni di penalizzazione comminate per l'incidente del Bahrain con Stroll

    15:03

    Classifica Q3 qualifiche GP Russia F1 2017 a Sochi

    14:59
    Kimi eccolo passare nel primo settore e migliora il suo precedente T1: 33"8. Strategia diversa da Vettel e Mercedes. Sebastian passa anche lui nel primo settore em igliora: 33"7! Aspettiamo le mercedes, Bottas passa in 33"6, è più lento del giro precedente. Attenzione. Hamilton invece è record, con 33"6. Raikkonen va fortissimo anche nel T2, sebbene non sia parziale fucsia. Non chiude bene il T3, resta 1'33"253 per Kimi. Vettel 31"9 nel T1, vicinissimo al record. Seb può fare la pole ed eccola! 1'33"194 precede Raikkonen di 59 ms. ASpettiamo Bottas, ora a 95 ms, chiude il giro e resta terzo. Solo Hamilton può strappare la pole a Vettel, ma non ce la fa!! FErrari in prima fila, Vettel davanti a Raikkonen!! Dopo 9 anni di nuovo due Rosse davanti a tutti!!
    14:58
    Vettel non spinge, farà due giri di lancio, passa in 35"8 nel T1.Stesso fa Bottas, idem Hamilton. Strategia diversa. Raikkonen spingerà subito, perché ha atteso di più prima di uscire, immaginiamo.
    14:57
    Esce Raikkonen, poi Massa, Perez, Hulkenberg, Ocon, ultime in pista le Red Bull
    14:56
    Vanno in pista Vettel, Bottas, Hamilton, questo l'ordine nel quale avremo i tempi. Seb ha pista libera. Aspetta ancora Raikkonen
    14:54
    Hamilton ha bloccato in curva 13 e da lì non ha più spinto. Raikkonen in pole provvisoria, ha fatto la differenza nel secondo e nel terzo settore ancor di più rispetto a Vettel. Bottas e Hamilton sono velocissimi nel primo settore, tutto di motore. I 10 piloti della Q3 sono fermi ai box, a 4 minuti dalla bandiera si prepara il secondo run
    14:52
    E le Mercedes non rispondono nel T2, dove è la Ferrari a stare davanti. Si decide tutto nel settore finale, Bottas resta dietro per 36 millesimi!! Raikkonen ancora miglior tempo di sessione, Hamilton molto lento ancora nell'ultimo parziale e resta quarto, a 1"2 da Kimi. Ricciardo è quinto, poi Verstappen, Massa, Perez, Hulkenberg e Ocon, dopo il primo tentativo. Rientra Raikkonen. Ferrari che ha fatto il tempo al primo giro lanciato, il secondo fuori dai box. Vettel rientra anche lui
    14:50
    Botta fa due giri di lancio, Hamilton pure. Raikkonen ottiene 33"8 nel T1, è record della Q3. Vettel passa in 33"9. Hulkenberg sarà il primo a darci un tempo, viste le Mercedes che hanno alzato il piede. Chiude in 1'35"412. Raikkonen passa in 32"0 nel T2, Vettel ancora meglio! 31"9. Kimi ottiene 1'33"253, non è il miglior tempo della qualifica, ma basta per stare davanti adesso in Q3. Arriva Vettel e resta dietro per 173 ms, quasi 2 decimi persi nel T3 da Sebastian. Si lancia Bottas, 33"6 per lui e Hamilton nel T1
    14:49
    C'è anche Vettel sul tracciato, poi le Red Bull e le Force India. Attende Massa, adesso va però anche lui
    14:48
    Ci siamo! Apre la pitlane ed è Q3! Bottas, Hamilton e Hulkenebrg non perdono tempo, subito in pista, poi ecco Raikkonen
    14:46
    La Q3 vedrà protagonisti Bottas, Raikkonen, Hamilton, Vettel, Massa, Verstappen, Hulkenberg, Ricciardo, Perez e Ocon
    14:42
    CRONACA Q2

    Classifica Q2 qualifiche GP Russia F1 2017 a Sochi

    Sainz partirà 14mo, per le 3 posizioni di penalizzazione comminate per l'incidente del Bahrain con Stroll
    14:39
    33"9 nel T1 per Raikkonen, lascia parecchio al tempo Mercedes. Vettel passa in 33"9 anche lui. Migliorano il personale entrambi, non è record. Perez sale nono al momento. Stroll sta progredendo, al momento è fuori dalla top ten. Migliora anche Ocon ma resta decimo. Record nel T2 di Vettel, con 32"0. Raikkonen sale a 399 ms da Bottas. Massa lo troviamo quinto, balza davanti a Verstappen. Vettel chiude il giro ma non fa un buon T3, solo 29"2, causa lungo in curva 13: resta quarto. Aveva il potenziale per stare a 1-2 decimi da Bottas. Eliminati Sainz, Stroll, Kvyat, Magnussen ed Alonso.
    14:37
    Non registriamo miglioramenti ancora da parte dei piloti che devono provare a entrare nella top ten. Due giri di lancio per molti. Raikkonen non fa un T1 significativo con la gomma nuova. Vettel nemmeno. Sembra che stiano provando la strategia di un giro veloce dopo due di lancio, diversamente dal tentativo precedente: lento-veloce-rientro. Si sperimenta con queste condizioni d'asfalto quale tattica sia la migliore per la Q3.
    14:36
    Raikkonen e Vettel tornano in pista con un set di gomme ultrasoft nuovo, per provare a migliorarsi
    14:34
    Il treno di gomme che verrà usato per fare il tempo in questa Q2 dai primi 10 sarà quello con il quale partiranno domani in gara. Verstappen migliora nel secondo settore, ma che divario: 1"9 da Bottas al momento. In pista anche le Toro Rosso, alla ricerca del passaggio in Q3, difficilissimo da agguantare.
    14:32
    Vettel chiude a 774 ms da Bottas. Raikkonen è rientrato ai box, niente secondo giro veloce, diversamente dalle previsioni. Verstappen è quinto, dietro Kimi, poi abbiamo Hulkenberg, massa, Ricciardo, Ocon e Stroll nella top ten. Rientra anche Bottas, Hamilton pure. Attendiamo Vettel. E anche Seb torna al box
    14:29
    Kvyat secondo a 291 ms da Massa, poi arriva Raikkonen e realizza 1'34"053. Miglior tempo della Q2 per ora. Bottas si lancia adesso e fa 33"7 nel T1, è record, Hamilton va ancora meglio, con 33"5. Sono parziali da miglior tempo. Raikkonen ora è sul giro lento, poi ne farà un secondo. Vettel si lancia dietro le Mercedes. Bottas passa nel T2 in 32"0, altro record. Hamilton perde tanto, solo 32"4 Lewis. Il giro di Valtteri è il migliore: 1'33"264! Super tempo Mercedes! Hamilton rimedia 496 ms, Raikkonen è a 789 ms. Vettel si lancia e fa 33"9 nel t1, poi 32"4 nel T2
    14:27
    Si lancia Massa e passa in 34"4 nel primo settore. Stroll gli è vicino, pochi centesimi peggio. Felipe transita in 33"0 nel secondo settore. Bottas fa un secondo giro di lancio. Hamilton pure. Aspettiamo Raikkonen, mentre Massa chiude il giro in 1'35"677. Raikkonen riesce a spingere al secondo giro e fa 34"110 nel primo settore. E' record. Esce dai box Vettel adesso.
    14:26
    Tanta attività, 9 piloti sul tracciato, comprese le Mercedes e Raikkonen. Subito confronto diretto
    14:25
    Inizia la Q2. Le Williams sono le prime macchine a scendere in pista, poi Hulkenberg. Gomma ultrasoft per tutti, ovviamente. Anche le Ferrari gireranno con la mescola più morbida in questa eliminatoria
    14:23
    Ferrari le uniche due macchine a passare la Q1 con la supersoft
    14:21
    Alonso commenta: "Ottima macchina, tanto tanto grip. E il giro è stato... perfetto". Cosa manca....?
    14:20

    CRONACA Q1 Classifica Q1 qualifiche GP Russia F1 2017 a Sochi

    14:17
    Bandiera a scacchi, ALonso sale 13mo. Magnussen sta migliorando, come anche Wehrlein, Ericsson e Grosjean, ma spunta una doppia bandiera gialla nel primo settore, tra curva 4 e 5. Vedremo chi sarà penalizzato maggiormente. E' Palmer che tocca le barriere col posteriore in curva 4, Anche Wehrlein nel T3. Eliminati l'inglese della Renault, poi Vandoorne, Wehrlein, Ericsson e Grosjean!
    14:15
    Sainz balza nella top ten adesso, con l'ottavo tempo. Hamilton è rientrato ai box. Migliorano dietro Kvyat e Palmer , molto meglio fa Stroll, 11mo. Sta per lanciarsi Alonso, al momento è 16mo, davanti a Wehrlein, Vandoorne, Ericsson e Grosjean
    14:13
    Rientra Bottas, lo stesso fa Vettel e Raikkonen. Hamilton resta fuori e parte per il terzo giro veloce. Massa sale sesto, è a 5 decimi da Verstappen, in una sorta di terra di nessuno Max, distante da chi è davanti e con margine su chi sta dietro. Hamilton non fa un gran T1, solo 33"9. La top ten al momento dice: Bottas, Hamilton, Vettel, Raikkonen, Verstappen, Massa, Hulkenberg, Ricciardo, Perez, Ocon
    14:11
    Buon parziale per Raikkonen nel T1, più lento nel secondo. Vettel accorcia a 3 decimi il gap da Bottas, che però migliora a sua volta e porta Seb a 4 decimi. Eccellente prestazione Ferrari. Arriva adesso Hamilton, però a 368 ms dal compagno di scuderia. Raikkonen chiude il giro e si ferma a 912 ms dalla vetta. Dovrebbe bastare per passare il taglio, senza problemi. Nell retrovie abbiamo Sainz 15mo, poi Alonso, Vandoorne. Interessante il sesto tempo di Hulkenberg, tra le due Red bull
    14:09
    Migliora Perez, attualmente sesto. Abbassa il parziale nel T2. Hamilton è sul giro "lento", tornerà a fare il tempo nel successivo. Lo stesso fa Vettel, da seguire in questo secondo passaggio veloce ed eccolo infatti girare in 34"2 nel primo settore. Migliora. Raikkonen ha un po' di traffico davanti, Perez, potrebbe soffrirne il giro. Vettel passa nel T2 e migliora ulteriormente, in 32"4.
    14:07
    Record di Hamilton: 33"8 nel T1. Bottas va forte anche nel T2. Le Ferrari non sono molto lontane, pur con gomma più "dura"; la supersoft. Il giro di Bottas vale 1'34"177, Vettel è a 9 decimi, poi Verstappen a 1"8 e Hulkenberg 2 centesimi appena dietro la Red Bull. Raikkonen si inserisce adesso terzo, a 1"1 da Bottas. Hamilton non chiude il giro, T2 e T3 sono lenti. Le Ferrari però daranno la prestazione dopo questo giro lento, perché la supersoft ha bisogno di ancor più tempo per scaldarsi bene
    14:05
    Vettel fa due giri di preparazione con la supersoft. Ocon realizza il record nel T1, 3425. Alonso è buon terzo al momento. Migliorano tutti i piloti al secondo giro veloce. Anche Bottas e Hamilton non marcano un gran parziale nel primo e secondo settore. Raikkonen anche lui su gomma supersoft. Kvyat sale quinto, mentre si lanciano adesso le Mercedes. Record in 34"0 per Bottas. Perez va al comando: 1'36"185
    14:04
    Arrivano i primi tempi. Sainz è davanti con 1'36"575, Magnussen è a 4 decimi, Kvyat a 477 ms, poi Stroll, Palmer, Grosjean. Tempi che miglioreranno al secondo giro veloce. Seguiamo però il primo tentativo di Vettel, Hamilton e Bottas
    14:02
    Arrivano i primi parziali nel T1, già 34"6 per la Haas di Magnussen. Sainz è vicino al parziale, poi c'è Kvyat che va forte nel T2, battuto nuovamente da Magnussen e poi da Sainz. Escono ora Vettel, le due Mercedes e le Force India. Attenzione a Seb: monta gomma supersoft! Può provare a superare la tagliola e risparmiare un set di gomme nuove
    14:01
    Tante macchine subito in pista è conseguenza della necessità di fare più giri prima di trovare la prestazione. Ecco ora anche Alonso. Dieci macchine sul tracciato
    14:00
    Si parte! Pitlane aperta per la Q1 delle Qualifiche del GP di Russia. Subito le Toro Rosso, le Haas, le Sauber, Vandoorne e Palmer in azione, con gomma ultrasoft
    13:55
    Momento amarcord: l'ultima prima fila tutta Ferrari. Era il 2008, a Magny Cours.
    13:51
    «Specialmente qui la Ferrari è molto veloce. Ora vediamo. Come sarà la prima fila non lo so, per Mercedes c'è una piccola chance di ottenere la pole position. La macchina oggi è più veloce perché fa più caldo, è importante per la temperatura delle gomme. Non ho scommesso sulla pole oggi, non ero sicuro», racconta Niki Lauda
    13:43
    Si avvicina l'inizio della Q1 delle Qualifiche del GP di Russia 2017. Sochi è il tracciato, dei quattro affrontati finora dalla Formula 1, che presenta maggiori difficoltà di sorpasso in gara. Conquistare la prima fila e girare bene davanti in curva 2 al via sarà cruciale, tanto più con opzioni strategiche limitate, considerata la tattica a una sola sosta ai box che si prospetta
    13:34
    13:28
    Un altro tema d'interesse delle qualifiche del GP di Russia 2017 sarà l'ingresso in Q3 e chi si posizionerà dietro Ferrari e Mercedes. Red Bull è in gran difficoltà mentre la Williams si conferma a proprio agio a Sochi, pista da basso drag. Massa potrebbe inserirsi tra Verstappen e Ricciardo, con il boost extra della PU Mercedes
    13:19
    Se davanti sarà confronto Ferrari-Mercedes per la pole, in coda allo schieramento troveremo Stoffel Vandoorne, causa penalizzazione di 15 posizioni in griglia per aver montato il quinto componente della power unit (4 quelli consentiti in stagione): turbocompressore e MGU-H nuovi, installati ieri. E pensare che nei test del Bahrain si erano detti fiduciosi delle modifiche alla MGU-H introdotte per incrementare l'affidabilità
    13:08
    Iniziamo subito dal tema cruciale delle qualifiche: l'utilizzo delle gomme ultrasoft. Riuscire ad attivare le anteriori, mandarle in temperatura il prima possibile, consente di fare il tempo già al secondo giro lanciato, il quarto di uscita dai box. Mercedes stamani (e anche ieri), ha avuto bisogno di due giri in più, avendo realizzato sia Hamilton che Bottas la loro miglior prestazione al terzo giro veloce, il sesto fuori dai box. Ciò significa dover portare dietro più carburante rispetto a chi riesce a staccare la prestazione al primo o secondo giro lanciato, com'è accaduto alle Ferrari. Il "problema" legato alle gomme è relativo alle due anteriori, che faticano a entrare in temperatura subito, diversamente dalle posteriori, che offrono subito aderenza, ma in assenza del grip anteriore ciò porta ad avere sottosterzo, che si bilancia non appena la finestra di funzionamento delle gomme davanti è quella corretta.
    13:00
    Fuori i secondi. Non per liberare il ring, ma per rispondere presente. Bottas e Raikkonen attesi protagonisti, non comprimari. Le qualifiche del Gran premio di Russia potrebbero essere la migliore occasione dell'anno. Vettel e Hamilton consueti attori pronti a prendersi la scena. E una Ferrari competitiva come mai si era visto nelle prime tre gare dopo tre turni di libere. Buongiorno, appassionati di Formula 1. Benvenuti alla quarta qualifica stagionale, che si preannuncia uno spettacolo da non perdere.

    3799

    PIÙ POPOLARI