Qualifiche GP Ungheria F1 2017, risultati: Vettel in pole, Raikkonen secondo [FOTO]

Qualifiche GP Ungheria F1 2017, risultati: Vettel in pole, Raikkonen secondo [FOTO]
http://derapate.allaguida.it/articolo/qualifiche-gp-ungheria-f1-2017-risultati-e-cronaca-in-diretta-live-web-foto/90879/

Le qualifiche del GP d'Ungheria F1 2017 decidono la griglia di partenza e sarà una prima fila tutta Ferrari, con Vettel in pole

    Qualifiche GP Ungheria F1 2017Uno-due. Per iniziare col piede giusto i 70 giri di gara del GP d'Ungheria. Vettel in pole position all'Hungaroring, davanti a Raikkonen, una prima fila che è la miglior condizione nella quale porsi su una pista difficile, dai sorpassi complicati. Una pole frutto di una superiorità chiara, concretizzata in Q3 dopo che Hamilton aveva rialzato la testa in Q2. Miglior tempo di Lewis, Sebastian fermo ai box, con il suo tempo e le sue certezze. Ha calato l'asso nel primo run della Q3: 1'16"276. Avrebbe potuto migliorare nell'ultimo tentativo, ma per un terzo settore non impeccabile la pole è quella fatta al primo run. Qualche errore di troppo per Raikkonen nel tentativo iniziale, Kimi si è rifatto alla grande nel secondo giro, completando la prima fila Rossa: 168 ms dietro Seb. Mercedes a inseguire, più vicina di quanto non lo fosse ieri e stamani soprattutto. Bottas è davanti a Hamilton, con un solo giro vero in Q3, causa errore nel tentativo iniziale. Ha le Red Bull addosso, Verstappen è quinto a mezzo secondo, Ricciardo a 2 centesimi da Max. Dietro ai top tre, in settima posizione c'è la conferma di Nico Hulkenberg, purtroppo arretrerà di 5 posizioni e partirà dodicesimo in griglia di partenza. Alonso e Vandoorne conquistano la top ten entrambi, davanti a Carlos Sainz. Qualifiche che hanno registrato la defezione di Felipe Massa, causa problemi fisici. Al volo è saltato in macchina Paul Di Resta, terzo pilota Williams che non guidava dal 2013 in un week end di gara. Il pilota britannico si comporta tutto sommato molto bene, chiudendo a soli 7 decimi da Lance Stroll, entrambi eliminati in Q1. CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Ungheria F1 2017 con risultati e classifica. a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Felipe Massa non prenderà parte alle qualifiche, sarà sostituito da Paul Di Resta

    15:01

    Classifica Q3 Qualifiche GP Ungheria F1 2017

    15:01
    Pole di Vettel, Mercedes in seconda fila con Bottas e Hamilton, poi Verstappen, Ricciardo, Hulkenberg, Alonso, Vandoorne e Sainz
    14:58
    Ancora vibrazioni dalle gomme per Hamilton, se ne lamenta via radio. Il primo settore vale 27"6, non male ma è lontano dal record di Vettel. Affronta il settore centrale e transita in 27"2, è sul tempo di Vettel. Bottas migliora il proprio T1, arriva sul traguardo Hamilton e si ferma in terza posizione, a 4 decimi da Vettel. Bottas sta avvicinando il crono della pole, attenzione, ma Seb risponde e vola nel T1 con 27"4, record. Bottas fa solo 1'16"5, a 2 decimi da Seb. Seguiamo anche un super Raikkonen, record nel primo settore. Vettel passa nel settore centrale e abbassa a 27"1 il riferimento, Raikkonen perde 2 decimi. Può essere una prima fila tutta Ferrari, attenzione. Vettel in pole! 1'16"278, non migliora il tempo precedente però- Raikkonen è secondo, a 168 ms!!
    14:56
    Run decisivo! Hamilton il primo in pista. E' senza tempo al momento, non può sbagliare. Hulkenberg lo segue, poi Bottas
    14:53
    Ottima prestazione di Max Verstappen, è terzo a 521 ms. Seconda fila tutta Red Bull al momento. Mancano all'appello Raikkonen e Hamilton, dovranno centrare il giro perfetto nel run successivo. Kimi ha commesso un errore in curva 1 nel suo tentativo, ecco spiegato il ritardo
    14:52
    Hamilton ha perso la macchina in curva 4 e non ha potuto fare il tempo. Ricciardo, nel frattempo, salta davanti a Raikkonen di 2 millesimi. Alonso è sesto, dubito dietro Hulkenberg, poi Vandoorne con 2 decimi e mezzo da Fernando. Aspettiamo ora il tempo di Verstappen, mentre Sainz farà un solo tentativo.
    14:49
    Si lancia Bottas, alle sue spalle ha Vettel. Valtteri nel primo settore transita in 27"7, il suo miglior parziale. Ma Vettel scende a 27"5. Hamilton sarà il prossimo e cede 39 ms alla Ferrari. Nel tratto centrale ancora record di Vettel, mentre Bottas paga 150 ms. Il confronto con Hamilton vede Lewis commettere un errore e sfuma il giro. Con 1'16"276, Vettel realizza la prestazione migliore. Bottas è a 355 ms, Hulkenberg a 1"1. Hamilton ha bruciato il giro. Arriva Raikkonen, terzo tempo per lui, a 6 decimi da Seb
    14:48
    Stesso copione della Q2. Mercedes in azione, poi Vettel e Hulkenberg. Raikkonen poco dopo. Avremo immediatamente il riferimento assoluto
    14:48
    Ci siamo, si decide la pole. Via alla Q3 delle qualifiche!
    14:42

    Classifica Q2 Qualifiche GP Ungheria F1 2017

    14:41
    Ecco gli eliminati: Palmer, Ocon, Kvyat, Perez e Grosjean
    14:37
    Non mgliora Bottas nel primo settore, alza il piede. Hamilton perfezione il miglior personale, seppur di poco. Ecco che fa il record nel T2, in 27"2 abbassa di 2 decimi il riferimento marcato da Vettel. E si prende la miglior prestazione della Q2, Lewis: 1'16"693. Gran cambiamento rispetto alle libere 3, anche se i giochi si faranno in Q3. Tanti altri sono in miglioramento, Bottas fa un secondo giro veloce dopo aver abortito il primo e segna il miglior personale nel primo settore. Alonso non migliora, resta ottavo, Vandoorne subito dietro, poi sainz. Ocon eliminato, Kvyat eliminato, aspettiamo Palmer, Grosjean e Perez
    14:36
    Entrambe le Mercedes decidono di fare un secondo run con gomma supersoft. Al momento sono gli unici in azione, saranno seguiti a breve da quanti proveranno a conquistare la top ten
    14:34
    Vettel è uscito dalla macchina e non farà un secondo run, da quanto si è visto. Risparmia un treno di supersoft, come faranno tutti i big. prevedibilmente.
    14:32
    Registriamo l'ottavo tempo di Sainz, però scala decimo con il settimo tempo di Alonso, a 1"1 dalla vetta, poi Vandoorne a 2 decimi da fernando. Ocon nono. Aspettiamo anche le Renault, Hulkenberg è competitivo e lo conferma con il tempo: 1'17"655, sesto tempo! Peccato verrà arretrato di 5 posizioni in griglia. Palmer non va oltre l'11ma posizione, è a 1"8, rimedia 1" da Hulk
    14:31
    Buon primo settore di Verstappen, è a 2 decimi dal record di Vettel, anche nel T2 è competitivo e può attaccare la seconda posizione. Sul traguardo Max stacca 1'17"028, 226 ms da Vettel e sta davanti a Hamilton. Gran conferma dell'olandese
    14:29
    Arriva il tempo di Ricciardo, ma resta dietro alle Mercedes: quinto a 896 ms da Vettel. Ocon e Grosjean subito dietro Daniel, poi Perez. Otto piloti con un tempo al momento. Ferrari e Mercedes sono rientrate ai box. Si lancia adesso Verstappen
    14:27
    27"9 di Bottas nel T1, Hamilton 1 decimo meglio, mentre Vettel conferma il 27"7 della Q1. Mercedes appaisate sul 27"6 nel tratto centrale, dove Vettel va quasi 2 decimi più veloce con 27"4. Chiudono il giro Bottas e Hamilton, Lewis fa 1'17"194, sta davanti a Bottas ma devono piegarsi di fronte all'1'16"802 di Sebastian Vettel! Aspettiamo Raikkonen, fa fortissimo nel T2, ma sbaglia nel T3, perde 4 decimi da Vettel e sul traguardo è terzo a 405 ms
    14:26
    Anche Raikkonen sul tracciato, Hamilton dice di sentire delle vibrazioni dalle gomme, ma parte e si lancia per il giro veloce
    14:25
    Si parte e sono ancora le due Mercedes le prime a scendere in pista, vettel subito dietro
    14:23
    Tra due minuti scatterà la Q2 e le indicazioni della Q1 dicono di un Hamilton che ha ritrovato uno stato di forma interessante. Sarà difficile però insidiare le Ferrari
    14:20
    Eliminati Magnussen, Stroll, Wehrlein, Di Resta ed Ericsson

    Classifica Q1 Qualifiche GP Ungheria F1 2017

    14:16
    Rapida evoluzione dalla decima posizione in giù. Palmer ora è decimo, poi Kvyat. Perez ottiene la quattordicesima prestazione, Stroll la sedicesima e al momento è fuori. Avrà un secondo tentativo, come Di Resta, che marca il proprio miglior T1 adesso. Bandiera a scacchi, aspettiamo che tutti completino il giro. Ocon resta dodicesimo ma con un crono più veloce. Di Resta fa 1'19"969, solo 7 decimi dal tempo di Stroll, che la macchina la guida da inizio anno
    14:15
    Con i big ai box, Grosjean e Magnussen salgono in dodicesima e tredicesima posizione. Meglio fanno Ocon (11°) e Sainz (12°)
    14:13
    Nelle retrovie, iniziano il secondo run per tutti. A rischio taglio, al momento, Grosjean, Ericsson, Wehrlein, Di Resta e Magnussen
    14:12
    Gran giro di Verstappen, si porta a 22 ms da Vettel e vale la seconda prestazione. Ricciardo migliora e accorcia da 6 a 4 decimi. Hulkenberg salta davanti alle McLaren, Alonso davanti a Vandoorne
    14:09
    Verstappen chiude il giro ed è quarto, 4 centesimi più rapido di Ricciardo. Hulkenberg si colloca tra le due McLaren, è ottavo. Sono rientrati ai box i due piloti Ferrari e i due Mercedes.
    14:08
    Ricciardo porta la Red Bull tra le Mercedes. Quarto tempo a 680 ms da Vettel. Grande Alonso: 1'18"728, è sesto ma viene scalzato da un Vandoorne 2 decimi più rapido
    14:06
    Vettel scende a 1'17"244, risponde Raikkonen, ma si ferma a 120 ms. Hamilton è a 248 ms. Ricciardo e Verstappen vanno ora in pista. Di Resta continua a girare e migliora a ogni passaggio. questa Q1 servirà per prendere confidenza con la macchina
    14:05
    Il secondo giro lanciato di Bottas lo colloca quarto, a 6 decimi da Raikkonen e 150 ms da Hamilton, che sta migliorando il proprio T1 e realizza il record nel T2. Da 5 decimi di divario accorcia e si porta a 110 ms da Raikkonen. Vettel sat rispondendo e marca il record nel T1, Kimi migliora anche lui. Il secondo giro assicura miglioramenti a tutti i piloti
    14:03
    Vettel arriva e segna un nuovo riferimento: 1'17"6, battuto però da un gran Raikkonen: 1'17"382. Hamilton terzo, poi Kvyat, Sainz, Stroll, Wehrlein, Ericsson e Di Resta. Questi i piloti con un crono al momento.
    14:01
    Bottas si lancia e ci darà il primo tempo di questa qualifica. Nel T1 passa in 28"3, è il riferimento per ora. Hamilton gira 3 decimi più rapido. Nel settore centrale alza il piede Bottas, a causa di un errore. Ottimo T1 di Hamilton, 28"0, migliorato da Vettel però in 27"9. Chiude Lewis e ottiene 1'17"905
    14:00
    Subito in pista le Mercedes, Vettel, le Williams e le Sauber, tutti so gomma supersoft
    14:00
    Ci siamo, via alle qualifiche del GP d'Ungheria. Ben 57° C sull'asfalto, la temperatura più alta del week end. Vedremo se e quanto inciderà sulla resa delle gomme. Semaforo verde, si parte con la Q1.
    13:54
    «Le Ferrari hanno recuperato tantissimo e sono la squadra da battere. Per noi il bilanciamento non è ideale, speriamo di essere vicini alla Mercedes», dice Verstappen
    13:53
    13:52
    «Non siamo contenti della macchina, manca velocità. Valtteri si è trovato un po' meglio, a Lewis è mancato il feeling. Dovremo vedere come andrà, la Ferrari è molto veloce, noi siamo più o meno come Red Bull. Oggi sarà difficile», commenta Toto Wolff
    13:45
    Breve sunto di quanto accaduto nelle libere 3
    13:40
    Oggi, invece, abbiamo visto una Red Bull opaca. Problemi tecnici per Ricciardo (risolti dopo le libere 3) e difficoltà per Verstappen. Christian Horner, a ridosso della qualifica dice: «Se riusciremo a mettere una macchina in seconda fila potremo provare un tentativo in curva 1 domani. Attualmente firmeremi per una macchina in seconda fila».
    13:38
    Vettel è il naturale favorito in vista delle qualifiche. La velocità espressa al mattino e la facilità di guida della Ferrari, sono un indicatore evidente della competitività trovata dopo le libere del venerdì
    13:35
    Dalla viva voce di Felipe Massa, ecco perché non sarà in qualifica e gara. I capogiri in macchina si sono verificati anche nei pochi giri di libere 3 effettuati (12)
    13:31
    «Pensavamo non ci sarebbe stato questo problema al mattino, dopo che Felipe era stato in ospedale. Altrimenti avremmo dato l'opportunità a Paul di girare nelle prove libere 3», ha spiegato Claire Williams
    13:23
    Tra le curiosità, il numero con il quale correrà la qualifica Di Resta: il 40.
    13:15
    La FIA conferma che Di Resta ha superato il test di uscita dal cockpit nel tempo previsto. Le difficoltà, per il pilota scozzese, arriveranno dentro l'abitacolo. Gran caldo a Budapest, prestazioni estreme delle monoposto 2017 e una presa di contatto a 4 anni dall'ultima volta in abitacolo
    13:05
    C'è la conferma di Paul Di Resta al posto di Felipe Massa. I problemi fisici ripresentatisi al mattino hanno impedito a Felipe di essere nelle condizioni ideali per correre. Sfida enorme per il pilota scozzese
    Felipe Massa non prenderà parte alle qualifiche, sarà sostituito da Paul Di Resta
    13:00
    Un numero, un obiettivo. Sessantotto. E' la caccia aperta del 44, di Lewis Hamilton. Agguantare Sua Maestà Michael Schumacher in vetta alla classifica dei piloti con più pole position. Questo saranno le qualifiche del GP d'Ungheria per il pilota inglese. Buon sabato e ben ritrovati, appassionati di Formula 1. Tra un'ora scatterà la Q1 all'Hungaroring, seguite in nostra compagnia l'evolversi delle qualifiche, per non perdere nulla dell'azione in pista

    3381

    PIÙ POPOLARI