Qualifiche: Hayden ritrova la testa

Pole di Hayden a Philip Island

da , il

    L’avevamo lasciato, ieri, a brancolare nel buio delle posizioni arretrate il centauro americano Nicky Hayden, attualmente in testa al mondiale.

    Oggi, la sua rivincita.

    Un Nicky Hayden ritemprato vola verso la sua pole fermando i cronometrisul tempo di 1’29.020, con un giro magistralmente eseguito. Valentino Rossi non è da meno, ma dovendo arrendersi ad un imbizzarito Nakano (secondo miglior tempo), finisce in teza posizione.

    Un ottimo Kenny Roberts Jr è quarto, a seguire il compagno di squadra di Rossi, l’americano Colin Edwards.

    Vacillano invece i ducatiorsti Capirossi e Gibernau, appaiati ieri nelle primissime posizioni, appaiati oggi nelle ultime.

    Melandri naviga sulla settima posizione, Pedrosa molto più indietro.

    1 69 N.Hayden HONDA 1’29.020

    2 56 S.Nakano KAWASAKI 1’29.258 0.238

    3 46 V.Rossi YAMAHA 1’29.271 0.251

    4 10 K.Roberts JR KR211V 1’29.662 0.642

    5 5 C.Edwards YAMAHA 1’29.680 0.660

    6 7 C.Checa YAMAHA 1’29.865 0.845

    7 33 M.Melandri HONDA 1’29.949 0.929

    8 27 C.Storner HONDA 1’29.969 0.949

    9 17 R.De Puniet KAWASAKI 1’30.037 1.017

    10 26 D.Pedrosa HONDA 1’30.081 1.061

    11 6 M.Tamada HONDA 1’30.132 1.112

    12 15 S.Gibernau DUCATI 1’30.237 1.217

    13 65 L.Capirossi DUCATI 1’30.393 1.373

    14 24 T.Elias HONDA 1’30.498 1.478

    15 21 J.Hopkins SUZUKI 1’31.143 2.123

    16 71 C.Vermeulen SUZUKI 1’31.288 2.268

    17 66 A.Hoffman DUCATI 1’31.676 2.656

    18 77 J.Ellison YAMAHA 1’31.998 2.978

    19 30 J.L.Cardoso DUCATI 1’32.870 3.850