Raikkonen:”La F2007 è bellissima, qui sto benissimo e… voglio imparare l’italiano!”

Ma chi lo ha detto che Kimi Raikkonen sa esprimersi solo a monosillabe? Chi è che sostiene che per far uscire una parola dalla bocca del finlandese ci vuole un cavatappi? Nella conferenza stampa della presentazione della Ferrari F2007 Kimi parla e come! In inglese, però…

da , il

    Kimi Raikkonen presentazione Ferrari F2007

    Ma chi lo ha detto che Kimi Raikkonen sa esprimersi solo a monosillabe? Chi è che sostiene che per far uscire una parola dalla bocca del finlandese ci vuole un cavatappi?

    Nella conferenza stampa della presentazione della Ferrari F2007 Kimi parla e come! In inglese, però…

    Kimi Raikkonen: Ho appena visto la F2007 in sala montaggio, e’ molto bella e sara’ molto eccitante vederla correre domani in pista. Non vedo l’ora di iniziare la nuova stagione che mi aspetto sara’ dura, anche se penso che saremo in lizza per il campionato. Sono stato accolto molto bene qui e ho ottime sensazioni, e’ bello stare in Ferrari e non voglio fare confronti con il passato, e’ tutta un’altra storia. Diciamo che a Maranello e’ come mi aspettavo che fosse.

    Qui e’ tutto diverso rispetto a quanto ho visto finora nella mia carriera, e’ un team che ha saputo accogliermi in modo molto caloroso, penso di avere preso un buona decisione quando ho scelto di approdare in Ferrari.

    Cerchero’ sicuramente di imparare l’italiano perché e’ molto importante per inserirsi al meglio nell’ambiente. Certo, come tutte le cose ci vorra’ del tempo, poco a poco arrivero’ anche a questo e non ci saranno comunque problemi a lavorare perché in squadra tutti parlano inglese.

    Nel 2007 la macchina e le gomme saranno diverse ma io ho il mio modo di lavorare e mi adattero’ alle nuove condizioni. Ho gia’ provato a cambiare team, vettura e metodi, ho un po’ di esperienza in questo senso. Qui si lavora al massimo ma il clima e’ piu’ rilassato. Per me e’ perfetto come ambiente.

    Non so esattamente quando guidero’ la nuova macchina, domani al termine dello shake down ne sapremo di piu’. Non penso che la mono-gomma Bridgestone rappresentera’ un vero vantaggio per noi perché le gomme sono comunque differenti rispetto alla passata stagione. Il prossimo anno le gomme saranno uguali per tutti e spetta a noi fare in modo di trarne il massimo. Per quanto riguarda me, aspetto il primo test prima di dire qualcosa di preciso su questo argomento.