Ralf Schumacher chiama la McLaren

Ralf Schumacher chiama la McLaren per il dopo toyota ma la sua unica possibilità è Force India

da , il

    Ralf Schumacher chiama la McLaren

    Consumato l’addio con la Toyota, secondo me questa è solo una mossa per darsi un certo prestigio nella speranza che se lo prenda la Force India. L’appiedato Ralf Schumacher, infatti, prova a buttarsi nella mischia e dichara a chiare lettere di sentirsi il candidato ideale per prendere il posto lasciato vuto da Alonso alla McLaren.

    “io sono un pilota senza team e loro sono un team senza pilota - ha dichiarato Ralf al giornale tedesco Bild am Sonntagè normale, quindi, che per me quello sia un obiettivo possibile. Il sedile della McLaren è sicuramente il più ambito al momento e credo di avere tutte le carte in regola per poterci arrivare”.

    Fin qui, si può persino capire. Come al solito, però, Ralfuccio tende sempre ad esagerare:“Sarebbe una grande sfida per me tornare in un team competitivo. Per di più essere a fianco di un astro nascente come Lewis Hamilton. Al confronto con lui, non credo che sfigureri ed anzi potrei persino batterlo!”.

    In conclusione, comunque, Schumacher II ha ammesso che al momento non ci sono stati contatti con il team di Woking. E questo elemento, probabilmente, vale molto di più di tutte le altre parole dette in precedenza.

    Insomma: lui chiami pure: dall’altra parte ci sta che il telefono continui a squillare a vuoto….