Rallycross 2015 Portogallo: vince Kristoffersson, Peugeot terza con Hansen

Il primo appuntamento del Campionato del Mondo FIA Rallycross 2015 ha visto la vittoria di Kristoffersson in Portogallo. Secondo Solberg e terzo Hansen su Peugeot

da , il

    Fia Rallycross

    Ha preso il via questo weekend il Campionato del Mondo FIA Rallycross, che vede l’inizio della sua seconda stagione in terra portoghese, a Montalegre. Diverse le novità rispetto alla prima stagione, che è servita da assestamento per una disciplina giovane ma che ha già raccolto un buon numero di appassionati, e molti sono stati i team pronti allo schieramento in griglia di partenza. La scorsa edizione del Campionato del Mondo è stata vinta da Petter Solberg, che quest’anno è deciso a difendere il titolo a tutti i costi. Il meteo non è stato dei migliori, ma paradossalmente ha aiutato a contribuire alla spettacolarità dell’evento, rendendo la pista meno praticabile e decisamente meno incline a far domare le auto in gara, che hanno potenze di oltre 500 cavalli. E così durante i due giorni di gara tutti i piloti hanno cercato di dare il meglio per aggiudicarsi la posizione più alta del podio.

    Risultati

    Peugeot Hansen

    Al termine dell’evento il gradino più alto è stato occupato da Johan Kristoffersson, anche se nella classifica totale risulta essere a pari punti, 27 in tutto, con Petter Solberg: questo è dovuto al singolare modo con il quale viene attribuito il punteggio, che tiene conto di tutto il percorso di gara e non solo del risultato finale.

    La posizione più bassa del podio è stata occupata dal pilota Tim Hansen, che è riuscito in una nobilissima impresa con la sua Peugeot nonostante la rottura del servosterzo durante una delle prove. Poteva andare molto peggio, ma il pilota svedese che porta il carico dell’unica casa automobilistica ufficialmente partecipante come tale al campionato si è difeso egregiamente, occupando ora il terzo posto della classifica generale con 24 punti.