Rallycross Canada 2015: Peugeot vince con Jeanney, Hansen costretto al ritiro

La tappa canadese del Campionato del Mondo Rallycross è stata vinta da Davy Jeanney del Team Peugeot Hansen. Timmy Hansen costretto al ritiro causa incidente.

da , il

    Si è conclusa la tappa canadese del FIA World Rallycross, Gran Premio di Trois-Rivières, che ha visto il Team Peugeot Hansen imporsi sugli avversari fin dalla prima manche. Il pilota Timmy Hansen è stato costretto al ritiro, ma il gradito più alto del podio è stato assegnato al compagno di squadra Davy Jeanney.

    Il circuito di Trois-Rivières è tra i più interessanti di tutto il campionato perchè ha il rettilineo più lungo, sul quale la dinamica delle auto in gara risulta messa sotto esame in quanto ad efficienza propulsiva. Qui si è imposto il pilota francese Davy Jeanney, che ha condotto una gara senza commettere errori e, grazie alla sua Peugeot 208 WRX che ha espresso il giusto potenziale, ha portato il Team Peugeot Hansen a guadagnare punti e rincorrere ancora più da vicino il team leader del campionato.

    Sempre del Team Peugeot Hansen è stato sfortunato il pilota Timmy Hansen, che ha dominato vincendo una manche dietro l’altra fino a quando un incidente causato da Petter Solberg, che ha colpito direttamente la sua vettura, l’ha costretto al ritiro. Potrà sicuramente rifarsi ad uno dei prossimi sei appuntamenti in programma prima della fine del campionato, primo dei quali la settimana prossima ad Hell, in Norvegia.