RallyCross Franciacorta 2015: Peugeot vince il titolo costruttori

La tappa italiana del Rallycross 2015 è stata vinta da Andreas Bakkerud, ma Solberg guadagna punti e mette un'ipoteca sul titolo. Peugeot vince il titolo costruttori

da , il

    Si è conclusa la tappa italiana del Campionato Mondiale FIA World Rallycross 2015, tenutasi sul circuito di Franciacorta. Il Team Peugeot-Hansen ha conquistato il titolo Costruttori con una giornata di anticipo, lasciandosi alle spalle una stragione ricca di soddisfazioni.

    Titolo costruttori

    Vittoria per Peugeot! La casa del Leone porta a casa il titolo costruttori del Campionato Mondiale FIA Rallycross 2015 con una gara di anticipo, staccando con un divario matematicamente incolmabile in una sola gara il team Ford Olsbergs MSE. La vittoria dell’evento è stata di Andreas Bakkerud, che su terra italiana decreta il sesto differente pilota a vincere una gara nel campionato. Ancora aperta invece è la classifica piloti, dato che tra Solberg primo ed Hansen secondo ci sono 26 punti: un massimo di 30 punti potrà essere aggiudicato durante l’ultimo round di questa spettacolare stagione 2015, anche se il ritiro di Hansen dall’evento italiano ha fatto mettere a Solberg una serie ipoteca sul titolo.

    Rally a Franciacorta

    Ci prepariamo per il penultimo appuntamento stagionale con il Campionato Mondiale Rallycross, che in questa occasione fa tappa al circuito italiano di Franciacorta. In questa occasione potrebbero chiudersi anticipatamente sia il campionato piloti che la classifica costruttori.

    Anteprima

    Il circuito di Franciacorta offre un tracciato lungo 1.390 metri e largo 12 metri, ed il fondo stradale è per il 59.7% composto da asfalto ed il restante 40.3% da terra. In questo appuntamento il pilota motorizzato Peugeot Timmy Hansen deve cercare di subissare Petter Solberg, al primo posto con 19 punti di vantaggio, per evitare una chiusura anticipata del mondiale per motivi di assegnamento matematico punteggio. Al contrario, invece, il Team Peugeot-Hansen domina la classifica costruttori con 79 punti di vantaggio sugli inseguitori, ed un totale di 112 punti assegnabili tra questo ed il prossimo evento.