Regole F1 2008: abitacoli più sicuri con maggiori protezioni ai lati del casco?

Regole F1 2008: abitacoli più sicuri con maggiori protezioni ai lati del casco?

da , il

    Ferrari F1 1995

    Vi ricordate il pericoloso contatto nel GP d’Australia d’inizio stagione tra David Coulthard e Alex Wurz? Se no, potete rivedere il video qui sopra.

    Fortunatemente non successe nulla all’austriaco. Ma se la vide brutta quando il pilota della Red Bull planò sopra la sua Williams rischiando letteralmente di decapitarlo!

    Per risolvere questo genere di problemi e su insistenza proprio dei due protagonisti dell’episodio, secondo quanto rivelato da autosport.com, la FIA cambierà le regole, proponendo ai team di progettare le loro monoposto con barriere più consistenti ai lati del casco.

    E’ stato lo stesso Coulthard a parlarne alla stampa:”Da quando è successo quell’episodio con Alex (Wurz, ndr) ci siamo mossi per trovare una soluzione. Al momento, ne parlai anche con Patrick Head e lui mi informò che era prematuro allora trovare una soluzione. Adesso annuncio con piacere, invece, che su pressioni della GPDA la Federazione ha accettato di farsi carico del problema in vista della prossima stagione”.

    Non sono ancora chiari i termini e le modalità con i quali la Federazione interverrà, ma anche il presidente della GPDA, Mark Webber, sembra puttosto soddisfatto:“Questa notizia per noi è fantastica. Dovete pensare infatti che ci sono dei piloti, come ad esempio Liuzzi, che non hanno assolutamente la protezione sufficiente. Ma non solo lui. Anch’io, ad esempio, sono al limite della sufficienza”.

    Dobbiamo immaginarci, quindi, monoposto sostanzialmente diverse in quella zona? Probabilmente qualcosa cambierà. E la differenza potrebbe ricordare un po’ quello che successe tra il ’95 e il ’96 dove ci fu un primo movimento in quella direzione da parte di regolamenti e progettisti.

    1995

    1996