Renault, prove di riscossa: a Barcellona è in arrivo il nuovo mass dumper

Renault, prove di riscossa: a Barcellona è in arrivo il nuovo mass dumper

da , il

    Renault, prove di riscossa: a Barcellona è in arrivo il nuovo mass dumper

    Briatore l’ha detto più volte. Il vero valore della Renault lo si potrà giudicare dal Gran Premio di Turchia. Per questo, già dai prossimi test di Barcellona, il team francese porterà in pista molte novità.

    Manca esattamente un mese alla gara di Istanbul. A separare la Renault dalla data del giudizio c’è Barcellona, intesa sia come Gran Premio di Spagna che come sessioni di prove in programma la prossima settimana.

    Se per la gara si prevede un’affluenza al di sotto delle aspettative data la carsa competitività di Fernando Alonso, paradossalmente, ad interessare i supporter del pilota spagnolo, saranno soprattutto i suddetti test.

    Per l’occasione, secondo alcune indiscrezioni, tra le novità che verranno testate ci sarà anche un’ammortizzatore anteriore innovativo che dovrebbe simulare l’effetto del celebre mass damper, dando più stabilità all’avantreno e migliorando la trazione in uscita dalle curve.

    Questa volta, è sicuro, non ci saranno le stesse polemiche riservate al suo predecessore. Il nuovo componente, infatti, era teoricamente già pronto da mesi ma, usando la massima precauzione, alla Renault hanno voluto aspettare fino a quando non fosse arrivata l’autorizzazione completa da parte della Federazione.

    Le novità, però, non finiscono qui. Sulla R28 saranno provate le ruote carenate e una nuova ala anteriore. Riuscirà tutto ciò a rìsollevare le sorti della stagione 2008 e il morale di Fernando Alonso? Prendiamoci un mese di pazienza.