Renault: senza Alonso più lenta di 3 decimi

Alla fine alla Renault due conti se li sono fatti

da , il

    Pat Symonds e BRiatore alla REnault

    Alla fine alla Renault due conti se li sono fatti. A quanto servano non si è capito, fatto sta che i cervelloni del team, pur senza risolvere neanche uno dei mille problemi che ha la loro macchina, hanno capito che, se Fernando Alonso fosse rimasto, sarebbero stati più veloci di 3 decimi al giro.

    Poca roba in confronto a quanto prendono da Ferrari e McLaren. Ma comunque quanto sarebbe bastato per finire a ridosso del podio e trasformare una stagione catastrofica in una stagione “solo” negativa.

    Eh sì. proprio Alonso gli manca. Quello che nel 2005 e nel 2006 ha trasformato due belle stagioni, in due stagioni VINCENTI.

    “Voi avete le vostre opinioni - ha dichiarato Symonds – Noi dall’interno abbiamo fatto i nostri calcoli e se confrontate le statistiche vi accorgerete che l’apporto di Alonso ha influito di 3 decimi. Quanto ai problemi della vettura, sono molti e ci sono molte strade da percorrere. In particolare abbiamo delle difficoltà totalmente inattese con l’aerodinamica. In secondo luogo… c’è qualcosa di ancora non chiaro e che non riusciamo a spiegarci. Stiamo continuando a lavorare sodo e bene ma senza risultati. Possiamo dire che intanto abbiamo identificato l’area del problema e siamo sulla strada giusta, ma fino a quando non saremo usciti da questa situazione non saremo sicuri delle nostra intuizioni”.