Restauratori di Moto crescono. E si diplomano!

Restauratori di Moto crescono

da , il

    moto d'epoca

    Dalla gloriosa casa di Borgo Panigale arrivano buone nuove per tutti gli appassionati di moto d’epoca.

    Per tutti i cultori del genere, è infatti finito il corso di Restauro per Moto d’Epoca, iniziato sabato 4 Novembre 2006 presso la sede di Ducati Motor: un programma di lezioni di tutto rispetto, a partore dal restauro delle parti motore, delle parti elettriche e del veicolo tutto, passando attraverso i Marchi Italiani che hanno fatto la storia della motocicletta italiana, da Garelli a Motobi, da Aermacchi a Lambretta, da Laverda a Ducati.

    Oggi, dopo cinque mesi, è suonata la campanella di fine lezione del primo corso di Restauro per Moto d’Epoca Italiane. Questa iniziativa promossa dalla Fondazione Ducati, è rivolta a tutti gli amanti dell’importante patrimonio motociclistico italiano che desiderano ampliare ed approfondire le proprie conoscenze in materia di restauro dei grandi marchi italiani.

    Il corso aveva mosso i suoi primi passi (gloriosi) a fine luglio, con un boom di iscrizioni (più di 100) e tanti appassionati pronti a mettersi all’opera per imparare l’antica arte che da anni accompagna il motociclismo.

    Patrocinato dal Ministero delle Attività Produttive, promosso dalla Regione Emilia-Romagna e attuato in collaborazione con la Provincia di Bologna, il corso ha visto la luce all’interno del progetto interregionale di sviluppo turistico legato alla motoristica della Regione Emilia-Romagna denominato “Terra di Motori-Motor Valley“.

    Per info: fondazioneducati@ducati.com