Ritorno Alfa Romeo in F1, Sergio Marchionne: “Il progetto è vero”

Ritorno Alfa Romeo in F1, Sergio Marchionne: “Il progetto è vero”
da in Formula 1 2017, Interviste Piloti F1, News F1, Sergio Marchionne, Team F1 2017
Ultimo aggiornamento:
    Ritorno Alfa Romeo in F1, Sergio Marchionne: “Il progetto è vero”

    La stagione di Formula 1 2017 non è ancora iniziata. La Ferrari sarà chiamata ad un pronto riscatto dopo un 2016 avaro di successi. Nel frattempo il presidente Sergio Marchionne è tornato a parlare di uno degli argomenti che più aveva suscitato scalpore, ovvero il ritorno dell’Alfa Romeo in F1. Nell’ultim periodo non ci sono stati grossi passi in avanti sotto questo punto di vista, ma secondo Marchionne il progetto c’è ed è pronto a decollare nel futuro. Secondo il numero uno della Rossa tutto dipenderà però dalle vendite dei modelli stradali Giulia e Stelvio nei prossimi mesi.

    Il progetto “Alfa Romeo in F1″ è sembrato una chimera, ma oggi qualcosa di più certo sembra essere stato delineato. “Abbiamo delle idee chiare sul ritorno dell’Alfa Romeo in F1 – ha spiegato Sergio Marchionne – Ne ho parlato con Binotto e Arrivabene e siamo sicuri che possa nascere una collaborazione interessante con la Ferrari nel prossimo futuro”, aveva dichiarato Sergio Marchionne durante la cena di Natale della Ferrari. Rumors parlano di un progetto praticamente identico a quello proposto in questi ultimi anni dalla Red Bull con Toro Rosso, ovvero una struttura e team indipendente che avrà il compito principale di far crescere i giovani piloti dell’Academy Ferrari.

    Un’Alfa Romeo che non sarà dunque impegnata presumibilmente per la lotta al titolo, ma che si occuperà di far debuttare qualche talento con la speranza di scovare i “campione del domani”. Sarà veramente cosi? Sergio Marchionne non ha voluto rilasciare altri dettagli su questo grande ritorno, ma ha analizzato anche i motivi principali per cui l’Alfa Romeo non sia presente già nella griglia di partenza della F1 2017. “Ci sono in programma i lanci di due modelli importanti come la Giulia e Stelvio – ha concluso Marchionne – Questo ha portato a degli investimenti finanziari e per questo motivo il ritorno in F1 non è stato possibile nel breve periodo. Io comunque resto ottimista di riuscire a riportare l’Alfa Romeo in questa categoria”. Nei prossimi mesi vedremo, in base anche alle vendite delle nuove Alfa Romeo, se il grande ritorno sarà possibile oppure no.

    388

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Interviste Piloti F1News F1Sergio MarchionneTeam F1 2017
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI