Ross Brawn: a Luglio deciderò il mio futuro

Ross Brawn E’ l’uomo più conteso del momento in Formula 1

da , il

    Ross Brawn, quale 2008?

    Ross Brawn è l’uomo più conteso del momento in Formula 1. Con il mercato piloti che ha fatto tutti i suoi botti migliori un anno fa, è il tecnico britannico quello più ricercato dai team del Circus. E lui, pur ammettendo contatti con Honda, McLaren e altri ancora, continua a tenere la Ferrari come primo nome della lista. A meno che…

    A meno che alla Ferrari non sappiano più cosa fargli fare. Al suo posto di direttore tecnico ci sono già altre figure. E Brawn non ha certo voglia di togliere il posto a qualcuno. Oltretutto, sempre Brawn, ha più volte fatto sapere di essere in cerca di una nuova sfida, nuove mansioni, nuove ambizioni, etc. etc.

    Su di lui ci sono, in particolare, gli occhi della McLaren dell’era post-Dennis e gli interessi della Honda, ostinata a vincere ma ancora incapace di farlo. Con Ross Brawn avrebbero sicuramente più successo di quella volta che dalla Ferrari presero un certo Rubens Barrichello. Per Brawn, oltretutto, andare in una nuova squadra sarebbe appagante dal punto di vista degli stimoli. Proprio quello che va cercando l’ex dt di Maranello.

    Per contro, l’atmosfera italiana deve essergli piaciuta molto. Al punto di fargli ripetere estenuamente:“Ho ricevuto alcune telefonate da diverse persone e a tutte ho risposto allo stesso modo: non affronterò alcuna trattativa fino a quando non avrò chiarito la mia situazione con la Ferrari. Fino a Luglio, però, non voglio né pensare e né sentir parlare di lavoro”.