S’ “impenna” il mercato delle moto

S' "impenna" il mercato delle moto

da , il

    cbr rr 1000

    Sarà il Caro-Benzina o il sempre maggiore costo di mantenimento delle auto, la novità è che il popolo italiano si riscopre centauro.

    News sulle due ruote: il totale complessivo di immatricolazioni e consegne sfiora i 34.500, con un +18,8% sul gennaio 2006!

    E, a farla da padroni in questa classifica del “ritrovato centauro” la fanno gli scooteristi, croce e delizia di automobilisti e colleghi motociclisti di cilindrate superiori.

    Il segmento sccoter registra un’impennata del +29% con 17.126 veicoli venduti, mentre è più contenuto l’incremento delle moto: 10.773 pezzi, più 9,2%.

    Gli Scooteroni di cilindrata tra 300 e 500cc registrano un’impennata del +58%, mentre le moto oltre il 1.000 di cilindrata impennano su strada e nelle vendite: + 52% per le supersportive che fanno girar la testa!

    Altre cifre interessano le naked + 1,3%, le sportive + 4,4%, enduro stradali +8%, custom +37,9%, turismo +27,7% e supermotard +5,2%, mentre i “cinquantini” si stabilizzano su un buon +12.1% con 6.517 veicoli.

    Dopo aver scoperto che la MotoGP è più seguita del calcio, chissà che nei prossimi anni non si vendano più moto telecomandate che palloni?