Sakon Yamamoto alla Spyker: è ufficiale

La Spyker ha confermato ufficialmente l’ingaggio di Sakon Yamamoto

da , il

    Sakon Yamamoto alla Spyker: è ufficiale

    La Spyker ha confermato ufficialmente l’ingaggio di Sakon Yamamoto. Il pilota che nel 2006 ha corso le ultime gare della stagione con la Super Aguri, quest’anno era impegnato in GP2.

    Giapponese, nato a Toyohashi il 9 luglio 1982, il venticinquenne pilota inizia la sua carriera nel 1994 nei kart dove vi resta, passando da varie serie, fino al 2000. Nel 2001 passa alla Formula 3 giapponese, nel 2002 prende parte a quella tedesca e nel 2003 a quella europea. Nel 2004 torna in giappone ed ottiene la sua prima vittoria in F3. Nel 2005 corre nella Formula Nippon mentre nel 2006 ha la grande occasione della F1 con la Super Aguri. Il resto è storia recente.

    Yamamoto ha dichiarato:“Sono molto contento di avere l’opportunità di correre ancora in F1. Conoscono i circuiti nei quali andremo a correre molto bene visto che vi ho corso lo scorso anno. Conosco anche il team perché ho fatto un test nel 2005 e mi sento pronto per giocarmi le mia possibilità. Voglio fare del mio meglio per me e per aiutare il team a risalire nel gruppo”

    Colin Kolles, team principal:“Siamo lieti di riavere Sakon con noi dopo una lunga assenza. E’ uno dei più promettenti giovani piloti giapponesi e penso che assieme ad Adrian (Sutil, ndr) formeranno una bella copppia. L’esperienza di Sakon con i circuiti nei quali andremo a correre sarà un vantaggio che metterà al nostro servizio per farci progredire”.