SBK 2013: Max Biaggi commentatore per Mediaset

da , il

    max biaggi dainese 1

    Ci svegliamo in questa fredda mattinata con una notizia che divide le masse come Mose divise le acque. La news, per quanto ancora non ufficiale, parla di un cambio nell’organico della SBK, più precisamente nei telecronisti. Sarà Max Biaggi a commentare la Superbike per il prossimo anno, in attesa del raggruppamento delle forze Mediaset per il 2014, quando Sky prenderà la MotoGP. Max che continua a negare, ma la notizia arriva da un altra voce, quella del giusto risentimento. Rimane infatti a casa Mauro Sanchini, storico commento tecnico del mondiale delle derivate di serie e amato ex pilota. Vediamo i dettagli.

    La notizia aleggiava nell’aria, dal momento che era sfumato il gossip che Sky avrebbe rilevato i diritti del 2013 della MotoGP da Mediaset, includendoli nell’accordo triennale fatto con Dorna con un sovrapprezzo. Ovviamente avendo due Campionati, Italia 1 aveva bisogno di suddividere le sue energie, rimanendo a corto di operatori. Così già si ponderava l’ingresso del mitico Sanchio all’interno della famiglia almeno per quest’anno, affiancato alternativamente o da Guido Meda (che voci danno in partenza per Sky l’anno prossimo) o da Giulio Ranghieri, che passa da voce tecnica a primo speaker nelle derivate di serie. Considerando l’amore di Paolo Beltramo per la SBK, sarà o Alberto Porta o Alen Bollini a commentare dai Box.

    IL TRIONFO DI MAX NELLA STAGIONE 2012

    Così Mediaset punta nuovamente all’immagine, e cosa può essere meglio del Campione in carica del mondiale delle derivate dalla serie per fare colpo sui telespettatori? Ma su questo la direzione si è dimostrata leggermente incauta. Sono in molti a sapere che tecnicamente Max Biaggi è probabilmente tra le persone più preparate dopo i Capotecnici dei vari Team (e non tutti…), ma è anche risaputo che il carattere del Corsaro non è propriamente quello imparziale e apolitico che dovrebbe avere un commentatore. Si intenda, tutti (ma proprio tutti) hanno le loro preferenze, ma diciamo che Max tende ad essere un pò troppo impulsivo in certi casi. Come ricorda un certo schiaffo a Melandri in corsia box…

    LA CARRIERA DI MAX

    L’ufficialità dovrebbe arrivare proprio quest’oggi, pare ci sia qualche rallentamento burocratico, ma anche lo stesso Biaggi ha smesso di coprire la notizia che smentiva fermamente fino a ieri. Ma non è stato lui a vuotare il sacco, bensì lo stesso Sanchini, che amaramente (e non gli si può dare torto…) scrive sul suo Facebook: “Non avrei mai lasciato la SBK, ma lei ha lasciato me! Non ne sarò più il commentatore tecnico, Biaggi sarà al mio posto, peccato! Arrivederci a tutti gli appassionati che mi hanno voluto bene!!”. Ad oggi resta solamente quindi il dubbio sulla spalla che affiancherà Guido Meda al commento della MotoGP, e si parla a bassa voce di un possibile rientro di un Loris, che potrebbe essere sia il caro vecchio Reggiani, sia magari un altro caro vecchio campione della classe. E Luigi Vignando? Sparito. Staremo a vedere…