SBK 2015 Test Jerez: Jonathan Rea davanti a tutti

La SBK scende in pista per i Test di Jerez de la Frontera. La redazione di Derapate.it seguirà Live in diretta web l'intera giornata di test.

da , il

    La stagione di SBK 2015 è ufficialmente iniziata. Dopo il maltempo, che ha condizionato pesantemente i test di Aragon e Portimao, è arrivato una giornata di sole nel terzo Test pre-mondiale. A Jerez de la Frontera in Spagna è stato il nuovo pilota della Kawasaki Jonathan Rea a dettar legge. A bordo della sua ZX-10R ha dimostrato di aver già trovato un buon feeling con la sua moto. Dietro appena 12 millesimi si è piazzata la Suzuki di Lowes. Terzo crono invece per Tom Sykes.Inizia male l’avventura del campione del mondo Guintoli che è caduto subito riportando contusioni al collo e caviglia. Sfogliate le pagine per scoprire la cronaca dell’intera giornata di Test seguita dalla redazione sportiva di Derapate.it.

    18.00: Completata la prima giornata di test. Jonathan Rea è stato il più veloce della giornata col suo 1:41.327. Dietro al pilota Kawasaki si è piazzato a soli 12 millesimi Alex Lowes con la Suzuki. Terzo tempo per Sykes che ha preceduto la Ducati di Davide Giugliano. Chaz Davies è quinto a (+0.215) con Sylvain Barrier, in sella BMW S1000RR sesto.

    De Puniet all’esordio in SBK ha chiuso col settimo posto. Attardati Van Der Mark (PATA Honda) e Jordi Torres sul (Red Devils Aprilia). Niccolò Canepa invece ha chiuso 15° all’esordio in EBR 1190RX. Oltre 2” il suo distacco dal vertice. L’Aprilia ha girato ma non ha partecipato alla condivisione dei crono. Nell’immagine qui sotto si vede il campione del Mondo, Guintoli. Per lui un collarino protettivo dopo la brutta caduta della mattina.

    17.10: Jonathan Rea continua a condurre questa giornata di test. Il nuovo pilota della Kawasaki ha il miglior tempo di 1:41.327, seguito dal compagno di box Tom Sykes a +0.073. Podio virtuale per la Ducati di Giugliano lontana +0.189 dal leader di giornata.

    16.50: Alcuni big sono scesi in pista in versione “giro veloce”. I piloti si divertiranno in questi ultimi minuti con dei giri veloci.

    16.30: Matteo Baiocco ha fermato il crono in 1:43.143 ed è staccato di 41 millesimi dal compagno di box Nico Terol. Migliora anche Mercado con la sua 1199 Panigale R.

    16.00: Quasi tutti i team sono stati in versione long-run. Il lavoro fatto durante la giornata è stato quello di recuperare più dati possibili.

    15.00 Continua ad esserci un sole caldo su Jerez. La classifica dei Top-3 è stata aggiornata con i nuovi tempi cronometrati. A salire di qualche posizione è Davide Giugliano. L’italiano segue le due Kawasaki di Rea e Sykes.

    1. Jonathan Rea (Kawasaki) – 1:41.327

    2. Tom Sykes (Kawasaki) – 1:41.400

    3. Davide Giugliano (Ducati) – 1:41.516

    4. Chaz Davies (Ducati) – 1:41.542

    14.00: Riprende l’attività in pista dopo la canonica “pausa-pranzo”.

    13.45: Davide Giugliano, chiamato ad una stagione di rilancio in Ducati, questa mattina ha fatto segnare il miglior tempo in 1:41.915. Attualmente ha un distacco di oltre mezzo secondo dal Tom Sykes su Kawasaki.

    13.00: Ufficializzati i primi tempi di questa prima giornata di Test.

    1. Tom Sykes (Kawasaki) – 1:41.400

    2. Chaz Davies (Ducati) – 1:41.542

    3. Jonathan Rea (Kawasaki) – 1:41 665

    Intanto il campione del mondo in carica, Sylvain Guintoli è caduto alla curva 1 del tracciato. Per lui qualche problemino al collo e caviglia. Non inizia nei migliori dei modi la sua avventura in sella alla Pata Honda.

    12.00: A Jerez De La Frontera splende il sole. Dopo aver perso quasi interamente i Test di Aragon e Portimao i piloti della SBK proveranno a sfruttare questa giornata per racimolare più dati possibili utili per lo sviluppo della moto. Oggi in pista si vedranno in pista le Aprilia, le Kawasaki e le Ducati ufficiali.

    - – LEGGI ANCHE: CALENDARIO SBK 2015 – -

    I piloti avranno a disposizione, da Lunedi 26 a Mercoledi 28 Gennaio, la pista per testare le proprie moto prima del primo round del campionato. Le scuderie e la federazione hanno stilato il calendario dei tre giorni:

    26-27 Gennaio: Ducati Superbike (Davide Giugliano e Chaz Davies), Aprilia Red Devils (Leon Haslam e Jordi Torres, più Max Biaggi), Kawasaki Racing Team (Tom Sykes e Jonathan Rea), Team Pedercini Kawasaki (David Salom)

    - – LEGGI ANCHE: REGOLAMENTO SBK 2015 – -

    27-28 Gennaio: Honda Superbike (Sylvain Guintoli e Michael van der Mark), Crescent Suzuki WSBK (Randy de Puniet e Alex Lowes), Team Hero EBR (Niccolò Canepa e Larry Pegram), Ducati Althea (Matteo Baiocco e Nico Terol), MV Agusta SBK (Leon Camier), BMW Motorrad Italia (Sylvain Barrier), Kawasaki Puccetti WSS (Kenan Sofuoglu e Marco Faccani).