SBK Aragon 2014: Orari diretta Tv di Italia 1 e Italia 2 [FOTO e VIDEO]

Superbike 2014: Orari tv e previsioni meteo del secondo atto del mondiale SBK da Aragon in Spagna

da , il

    SBK Aragon 2014 Highilights gara 1

    Nel fine settimana ritorna in pista il campionato mondiale di SuperBike. La seconda prova del mondiale verrà disputata in Spagna sul circuito di Aragon. Dopo tante settimane di stop (il primo gp si è corso il 23 Febbraio) e tanti chilometri di test, i piloti sono tornati in sella alle loro moto per cercare di conquistare altri punti iridati. In molti arrivano in Spagna con l’intento di far bene e puntare al gradino più alto del podio. Guintoli vuole allungare in classifica, gli inseguitori sognano di raggiungere la vetta. Come sempre però accade, sarà la pista a darci i veri verdetti. Per gli appassionati delle due ruote e del Mondiale SBK, ci sarà l’opportunità di seguire il Gran Premio di Aragon in chiaro sulle reti Mediaset. I canali di Italia 1 e Italia 2 seguiranno tutte le fasi in diretta. Inoltre se siete dei veri centauri, amanti delle corse, sempre sui canali di Mediaset potrete assistere anche alle prove e gare delle Supersport e Superstock.

    Ecco nel dettaglio tutto il weekend della SBK, con gli orari e i canali, dove poter seguire ogni evento live.

    Orari Tv Gran Premio Aragon

    Sabato 12: Prove Libere 3, dalle 9.45 su Italia 2.

    Sabato 12: Prove Libere 4, dalle 12.30 su Italia 2.

    Sabato 12: Qualifiche e SuperPole, dalle 15, su Italia 1 e Italia 2.

    Domenica 13: Warm-up, dalle 8.45 su Italia 2.

    Domenica 13: Gara 1, dalle 10.30 su Italia 1 e Italia 2.

    Domenica 13: Gara 2, dalle 13.10 su Italia 1 e Italia 2.

    Se siete appassionati anche delle categorie minori, potrete assistere tra una sessione e l’altra della SBK alle prove, qualifiche e gare della categorie: Supersport e Superstock. La diretta sarà esclusivamente sul canale di Italia 2.

    Previsioni meteo

    In Spagna, il weekend dovrebbe essere sereno e primaverile. Le previsioni del tempo parlano di temperature abbastanza alte che si aggirano intorno ai 23-24 gradi. Non sono previste perturbazioni e con molta probabilità, i piloti potranno dare il meglio di loro in condizioni di guida ottimali. In molti sono giunti nella penisola iberica con l’intento di vincere la gara. Il leader del mondiale Sylvain Guintoli vuole mantenere la sua posizione ed allungare sui diretti inseguitori. I “nostri” Marco Melandri e Davide Giugliano cercano delle risposte per capire se le loro ambizioni di titolo, saranno ripagate oppure no. In definitiva, ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un emozionante weekend sulle due ruote.