SBK Aragon 2016, risultati Superpole: Sykes fa il record della pista [FOTO]

da , il

    SBK Aragon 2016 Superpole. Abbiamo visto una sessione di Superpole incredibile, culminata col record del tracciato ottenuto da uno magistrale Tom Sykes su Kawasaki con un tempo di 1’49.374. Al secondo posto troviamo Sylvain Guintoli su Yamaha, mentre terzo è finito il suo compagno di team Alex Lowes. Chaz Davies si è dovuto accontentare del quarto posto. Il campione del mondo in carica Jonathan Rea è finito quinto, mentre alle sue spalle troviamo Davide Giugliano su Ducati. Completano la top ten Camier, Torres, Fores e Nicky Hayden. Michael Van Der Mark conclude con l’undicesimo posto dopo essere stato protagonista di una pericolosa caduta. Lorenzo Savadori su Aprilia partirà dalla dodicesima piazza. Per seguire il LIVE di gara 1 della SBK Aragon 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    LA CRONACA

    11.11: BANDIERA A SCACCHI TERMINA QUI LA SUPERPOLE!

    11.10: Sykes! E’ suo il record della pista, con un tempo di 1’49.374. Seguono Guintoli e Lowes che completano la prima fila con le loro Yamaha.

    11.09: Guintoli per il momento si mette davanti a tutti con un tempo di 1’49.583.

    11.08: Caduta di Michael Van Der Mark, che rischia anche di essere investito da Nicky Hayden.

    11.06: Comincia ora la sequenza di giri lanciati con la mescola da tempo.

    11.04: Entrano i piloti con la gomma da tempo. Vedremo cosa combineranno con questa mescola.

    11.03: I primi tre posti sono occupati da: Davies, Torres e Sykes. Rea solamente undicesimo.

    11.02: Giugliano ha il dodicesimo tempo, ma rimane fermo ai box, per qualche problema al momento non dichiarato.

    11.01: Tornata fantastica di Chaz Davies che si mette davanti a tutti con un tempo di 1’50.309.

    11.00: Davies agguanta la terza posizione, al quarto posto invece la Yamaha di Lowes.

    10.58: Jordi Torres è ancora carico e si mette davanti a tutti con un tempo di 1’50.390. Secondo Sykes con un distacco di +0.115.

    10.57: Jonathan Rea è il primo a cercare il tempo giusto.

    10.55: SI RIPARTE! Ecco che cominciano i quindici minuti di Superpole-2.

    10.50: Tra cinque minuti si comincia con la Superpole-2.

    10.45: BANDIERA A SCACCHI! Finisce qui la Superpole-1. Vanno direttamente a battagliare in Superpole-2 Torres e Guintoli. Reiterberger terzo è il primo degli esclusi.

    10.44: Guintoli nonostante qualche problema di traffico migliora il suo tempo, ma Torres fa un giro mostruoso in 1’50.352, e va in Superpole-2 col miglior tempo.

    10.43: Torres compie un giro in 1’50.797 e arriva in seconda piazza, scavalcando il compagno di squadra Reiterberger.

    10.40: Pochi minuti alla fine di questa sessione.

    10.39: Cambio di gomma per trovare l’ultimo tempo buono.

    10.37: Mancano sette minuti alla fine della Superpole-1, le posizioni di Guintoli e Reiterberger nei primi due posti sono stabili.

    10.36: Grandioso il tempo di Sylavain Guintoli 1’50.771, che passa davanti a tutti. Il secondo posto è di Markus Reiterberger.

    10.35:1’52.157 Questo è il tempo di Torres che riesce a passare davanti a tutti.

    10.34: Passa primo sul traguardo Roman Ramos, con la Kawasaki. Secondo Jordi Torres su BMW.

    10.31: Temperature invernali, decisamente differenti dai due gran premi esotici dell’inizio di stagione.

    10.30: Tutti i piloti entrano in pista per la Superpole-1. Quindici minuti di fuoco.

    10.25: Aspettando il via della Superpole di Aragon 2016, mettetevi alla prova con il nostro quiz!

    10.20: Adesso ci aspettano la Superpole 1 e Superpole 2. Per essere informati sugli orari della gara CLICCATE QUI!

    10.15: Buongiorno a tutti da Tommaso Giacomelli e benvenuti alla Superpole della classe Superbike 2016, la terza stagionale.