SBK Aragon 2017, Torres: “Gli spagnoli mi spingeranno a fare del mio meglio”

SBK Aragon 2017, Torres: “Gli spagnoli mi spingeranno a fare del mio meglio”

Jordi Torres è fiducioso in vista della gara di SBK Aragon 2017. Lo spagnolo è pronto a farsi spingere dal pubblico per arrivare più in alto possibile

    SBK Aragon 2017, Torres: “Gli spagnoli mi spingeranno a fare del mio meglio”

    Siamo arrivati all’appunto di SBK Aragon 2017, Jordi Torres è uno dei padroni di casa e ci tiene particolarmente a fare bene su questa pista. Il ventinovenne pilota di BMW è sicuro che il supporto del pubblico gli darà una grossa mano a spingere la sua moto più in alto possibile, nonostante il gap con i top riders. La motocicletta tedesca ha fatto qualche progresso rispetto allo scorso anno, ma ancora è lontana da coloro che si giocano la vittoria, ma nonostante ciò Torres ha fatto bene durante le prove libere, aspettando di vederlo durante le due gare del weekend. Jordi intanto si gode il rientro in Europa dopo i primi due round corsi dall’altra parte del Mondo: “Sono entusiasta perché è il mio primo round in Europa. Ogni pilota vuole fare un grande lavoro al MotorLand, su una delle piste preferite da molti, forse gli spettatori spagnoli mi aiuteranno a fare del mio meglio per raggiungere i top rider e questo è il mio obiettivo“.

    Negli ultimi anni Jordi Torres su questa pista di Aragon è sempre arrivato almeno in top five, quindi in vista della sfida del 2017 l’obiettivo non cambia e rimane lo stesso, centrare almeno il piazzamento dello scorso anno. La sua BMW S 1000 RR ha qualche carta da giocare, anche se sostanzialmente è la stessa moto vista nel 2016, nonostante ciò lo spagnolo è molto carico e fiducioso: “Cercherò di migliorare i risultati dello scorso anno, naturalmente, ma al momento non ci sono molte cose diverse sulla mia moto rispetto allo scorso anno. Sappiamo che la moto è migliore; abbiamo motle informazioni rispetto allo scorso anno.

    Per questa gara avremo una gomma anteriore diversa, ma ho più confidenza con questo pneumatico anteriore che mi ha aiutato a raggiungere i piloti davanti. Spero di essere coinvolto in alcune lotte, e fare qualcosa di spettacolare davanti ai miei tifosi“. Torres si candida quindi ad essere uno dei protagonisti del terzo round della SBK sulla pista di Aragon, un tracciato storico che ha visto svolgersi nel passato dei duelli meravigliosi, ai quali Torres si vorrà aggiungere per questa nuova edizione.

    433