SBK Assen 2014, superpole: grandissima pole per Loris Baz

SBK Assen 2014: seguite il live della superpole in diretta web dall'Olanda, con rissultati, classifica, tempi LIVE in streaming su Derapate

da , il

    Con un giro monstre, Loris Baz si prende la Superpole del gran premio d’Olanda di domani. Giro pazzesco quello del francese della Kawasaki che con il suo 1’34″357 distrugge il record di Rea che resisteva da quattro anni. La pioggia degli ultimissimi minuti ha frenato il tentativo di Guintoli che gli era vicino negli intertempi. Dietro ai due francesi c’è Sykes, un po’ in ombra in questa Superpole, Melandri quarto con Rea e Giugliano. Male Davies rimasto inchiodato al 12° posto della classifica. A domani per le due gare.

    15.38: SP2 conclusa con la grandissima pole per Loris Baz. Con il suo 1’34″357 ha sbriciolato il record di Rea che resisteva da 4 anni. Guintoli secondo e terzo Sykes. Seconda fila per Melandri, Rea e Giugliano, terza fila per Canepa, Laverty e Lowes e quarta fila per Elias, Haslam e Davies.

    15.36: Attenzione, colpo di scena! Pioggia in arrivo sul circuito di Assen. Giugliano e Davies ne hanno risentito nel loro giro lanciato. Anche Guintoli ha dovuto rallentare.

    15.31: A 8 minuti dalla fine della SP2 la classifica è questa: Guintoli, Baz, Sykes, Rea, Giugliano, Laverty, Lowes, Melandri, Haslam e Davies. Baz si rilancia all’attacco del tempo di Guintoli. 1’34″357 per Baz! T4 spaventoso per il francese della Kawasaki!

    15.28: Gran tempo di Loris Baz in 1’35″1. Già abbassato il limite di Davies nella SP1. Secondo posto per Tom Sykes in 1’35″3. Tempone di Guintoli! 1’34″9 nonostante la presenza di Elias davanti a lui

    15.25: Ci siamo! Pronti per la SP2 dove si gioca tutto per ottenere la pole. Ecco i piloti di questa SP2: Giugliano, Sykes, Baz, Rea, Guintoli, Laverty, Canepa, Elias, Lowes, Haslam, Davies e Melandri.

    15.16: BANDIERA A SCACCHI SULLA SP1! Davies e Melandri vanno in SP2. Dopo di loro troviamo Camier, Badovini, Salom, Iddon, Corti, Guarnoni, Morais e Scassa. A fra poco per la SP2

    15.14: Chaz Davies con un tempo stratosferico di 1’35″507 si prende la prima posizione e l’accesso alla SP2 insieme a Melandri. Terzo tempo per Camier e 4° per Badovini con la Bimota

    15.11: Camier! 1’36″4! Seconda posizione per lui davanti a Melandri. Ma nel frattempo tempone di Melandri in 1’35″7 che sale in testa alla classifica. 1’35″8 per Davies che sale in seconda posizione

    15.09: Ritornano in pista Camier, Melandri e Davies con gomma nuova per tutti. Al momento la situazione recita: Davies, Melandri, Camier, Corti, Salom, Badovini, Iddon, Guarnoni, Morais e Scassa. Gran tempo di Claudio Corti che sale in 4^ posizione seguito da Morais.

    15.05: Tempone di Davies che abbassa il suo tempo e chiude in 1’35″982. Melandri è secondo in 1’36″6

    15.04: Primo giro lanciato per Melandri ma è Davies che si porta subito in testa alla classifica con 1’36″3. Camier è davanti a Melandri di pochi millesimi.

    15.00: Parte la Superpole 1 con Melandri, Davies, Camier, Badovini, Salom, Corti, Iddon, Guarnoni, Scassa e Morais già in pista per i primi tentativi con gomme da tempo.

    14.50: a 5 minuti dall’inizio della Superpole 1, i due candidati ad entrare in Superpole 2 sono Melandri e Chaz Davies ma occhio a possibili sorprese provenienti dalle EVO

    14.45: Prima dell’inizio della Superpole ricordiamo cosa è successo nei primi 3 turni di libere: Rea davanti a tutti nelle FP1, Giugliano primo nelle FP2 e Melandri davanti a tutti nelle FP3, nelle FP4 invece è Sykes a prendersi il miglior tempo davanti a Giugliano.

    14.40: Manca pochissimo all’inizio delle qualifiche in Olanda.

    14.30: Buongiorno a tutti dalla redazione di Derapate.it. Sono Marco PEZZONI e benvenuti ad Assen, nell’università del Motociclismo. Siamo qui per le superpole della SBK 2014.