SBK Assen 2015, risultati Superpole: stratosferica pole di Tom Sykes [FOTO]

Diretta LIVE della Superpole del quarto round del Mondiale Superbike 2015 dal tracciato di Assen, Olanda

da , il

    Vediamo i risultati della superpole della SBK Assen 2015. Lo davano già tutti per bollito e indebolito dal confronto con Jonathan Rea ma l’animale da qualifica si è risvegliato! Tom Sykes rinasce com la Fenice e stampa una pole assurda sul tracciato di Assen. Il pilota Kawasaki ferma il cronometro sul 1’34″789 e chiude davanti al suo compagno di box Rea e all’Aprilia di Leon Haslam. Seconda fila per Davies che ha fatto un errore nel tentativo di tenere il passo delle Kawasaki ma la sua Ducati c’è e domani sarà combattivo anche per la vittoria. A domani per le due gare del round di Assen del Mondiale Superbike.

    La cronaca

    15.40: CALA LA BANDIERA A SCACCHI SULLA SP2! Pole position stratosferica di Tom Sykes in 1’34″789, Rea secondo con Haslam a chiudere la prima fila. Seconda fila con Davies, Van Der Mark, Lowes, terza fila per Fores con Torres e Guintoli, quarta fila per Mercado con Camier e Terol

    15.38: Sykes arriva sul traguardo e stampa 1’34″789 e al momento è in pole davanti a Rea. 1’35″425 per Davies che per tenere il confronto con le Kawasaki è finito lungo in una curva e ha perso tantissimo

    15.36: Van Der Mark chiude il suo giro in 1’35″6. Tempo strepitoso che lo catapulta in prima posizione. 1’35″336 per Haslam ma Rea abbatte il muro del 35 e fa 1’34″920. Mazzata per gli avversari

    15.34: Piloti in pista per gli ultimi 5 minuti di SP2. Gomme da tempo per tutti e via al valzer dei temponi

    15.31: meno di 8 minuti alla fine della SP2. Piloti ai box per il cambio gomme e ripartire per gli ultimi giri tirati. La classifica al momento recita: Haslam, Sykes, Rea, Davies, Van Der Mark, Guintoli, Mercado, Camier, Torres, Fores, Lowes, Terol

    15.29: Migliora Rea che fa 1’35″764 ma Haslam gli ruba la prima posizione con un T4 fenomenale e chiude con 1’35″713. Sykes balza in seconda posizione con 1’35″749 e Davies è quarto con 1’35″855

    15.26: Rea in pista già con la gomma da gara per il suo primo giro lanciato. 1’35″9 per Johnny che balza in testa alla classifica. 1’36″210 per Van Der Mark che è secondo. 1’36″109 per Davies che paga 196 millesimi da Rea. 1’36″1 anche per Sykes

    15.25: SEMAFORO VERDE! Parte la SP2! 15 minuti per conoscere il poleman delle due gare di Assen di domani. Piloti tutti in pista per i giri di riscaldamento

    15.21: Pochissimo al via della SP2. Questi i piloti che prenderanno parte alla sessione: Davies, Haslam, Rea, Sykes, Torres, Van Der Mark, Lowes, Terol, Fores, Camier, Guintoli, Mercado

    La cronaca

    15.15: BANDIERA A SCACCHI SULLA SP1! Turno finito con il tempone di Guintoli in 1’36″2. Guintoli e Mercado passano in SP2. Baiocco, Badovini, Ramos, Salom, Canepa, De Puniet, Ponsson, Barragan completano la classifica. A fra poco per la SP2

    15.13: Tempone anche di Mercado che salta in testa alla classifica con 1’36″340. Ora sono Mercado e Baiocco i due che passano in SP2 in attesa della risposta di Badovini. Tanti problemi per De Puniet che ha un 1’39″8 come best time.

    15.11: Ritorna in pista anche De Puniet che è in nona posizione. Tempone di Baiocco in 1’36″392. Ora sono Baiocco e Badovini i piloti che passano in SP2.

    15.09: Super tempo di Badovini che passa in testa alla classifica con il tempo di 1’36″711. Gomma da qualifica per tutti a meno di 5 minuti dalla fine. Si lancia Baiocco anche lui con gomma da qualifica

    15.06: 8 minuti alla fine della SP1. La classifica recita: Guintoli, Baioco, Mercado, Ramos, Salom, Canepa, Ponsson, Barragan, Badovini, De Puniet. Piloti ai box in attesa di ripartire per il secondo run di giri veloci

    15.05: si migliora Guintoli che fa 1’36″8 ed è il candidato per entrare in SP2. Badovini rientra in pista con gomma da qualifica. 1’37″2 per Baiocco che rimane secondo e non migliora.

    15.02: dalla pit lane Ronny Mengo informa che De Puniet è rientrato ai box infuriato per una gomma fallata. 1’37″5 per Guintoli al primo giro lanciato con Salom che fa 1’38″5. 1’38″2 per Baiocco che è secondo dietro a Guintoli

    Il pre superpole

    15.00: SEMAFORO VERDE! Inizia la SP1! Tutti i piloti in pista per il giro di riscaldamento prima di lanciarsi per la prima run. 15 minuti per decidere i due piloti che passeranno in SP2

    14.57: 3 minuti al via delle qualifiche. Chi saranno i 2 piloti ad aggiungersi per la SP2?

    14.45: Anche nelle FP3 Davies mantiene la leadership del combinato dei tempi pur chiudendo al settimo posto la classifica della FP3. Qualificati alla SP1 che parte tra poco: Baiocco, Guintoli, Mercado, Badovini, Salom, Ramos, De Puniet, Canepa, Barragan e Ponsson

    14.44: 15 minuti all’inizio delle qualifiche del round di Assen. Prima dell’inizio della SP1, ricapitoliamo cosa è successo nelle FP2 di ieri:

    14.45: Buon pomeriggio motociclisti e amanti del motociclismo da MARCO PEZZONI per la diretta live della Superpole del quarto round del Mondiale Superbike 2015 dal tracciato di Assen, Olanda