SBK Assen 2016, risultati Gara-2: Rea vince una gara rocambolesca

SBK Assen 2016, risultati Gara-2: Rea vince una gara rocambolesca
da in Assen SBK, Circuiti SBK, GP SBK, SBK 2017, SBK Live in diretta, SBK Olanda
Ultimo aggiornamento:
    SBK Assen 2016, risultati Gara-2: Rea vince una gara rocambolesca

    SBK Assen 2016, Gara-2. In gara 1 abbiamo assistito ad un seguito di emozioni forti, culminate con la vittoria di Jonathan Rea davanti a Chaz Davies e Nicky Hayden. In Gara-2 invece le condizioni climatiche hanno influito e non poco sull’andamento della gara, e sulle scelte delle gomme dei piloti. Chi per primo ha cambiato il proprio pneumatico è riuscito ad emergere, ed è quello che è successo a Jonathan Rea che dopo essere partito con gomme da bagnato è andato prima degli altri a montare le dry ed è andato a vincere una gara battagliando con Sykes, che invece aveva montato le intermedie. Completa il podio l’olandese e idolo di casa Van Der Mark. Al quarto posto un magnifico Lorenzo Savadori su Aprilia, un risultato eccezionale. Quinto Chaz Davies che ha perso punti pesanti in vista del mondiale. Sesto Nicky Hayden che finisce la sua gara davanti a Lowes. Giugliano finisce ottavo, davanti a Camier.

    21/21: BANDIERA A SCACCHI! Vince Jonathan Rea, che nell’ultimo giro allunga su Sykes. Completa il podio l’idolo di casa Van Der Mark.

    20/21: Sykes è davvero cattivo, ha gestito benissimo le gomme e prova a farsi sotto gli scarichi del compagno per l’ultimo giro.

    19/21: Sykes dà una risposta di orgoglio e mette pressione a Rea, rifacendosi sotto. Il numero 66 si avvicina a vista d’occhio.

    18/21: Hayden passa e supera Lowes e va al sesto posto. Al momento Rea ha un vantaggio di oltre un secondo su Sykes. Van Der Mark è terzo, mentre Savadori quarto.

    17/21: Davies è quinto dietro a Savadori. Davanti Rea lotta con Sykes che non molla.

    16/21: Mahias riprende la via dei box, Savadori quindi guadagna la quarta posizione. Van Der Mark risale al terzo posto.

    15/21: Rea adesso comanda la gara, Sykes con le intermedie rimane dietro e abbastanza vicino. Gara rocambolesca.

    14/21: Sykes bracca Rea, adesso sono terzo e secondo nella generale.

    13/21: Anche Hayden ha cambiato le sue gomme, Sykes e Rea battagliano anche se la classifica dice ancora che si parla di sesto e settimo posto. Lucas Mahias è in testa alla gara. Caduta per Joshua Brookes che aveva dato spettacolo.

    12/21: Bisogna vedere se l’azzardo delle gomme da asciutto pagherà. Intanto i primi 3 hanno un vantaggio enorme, ma Brookes e Davies vanno a cambiare le gomme. Hayden comanda con le rain.

    11/21: Davies sta andando da dio, e riprende Hayden ed è ad un passo da Brookes.

    10/21: Van Der Mark mette le gomme da asciutto, rischia tutto. Anche Giugliano mette le gomme da asciutto. Davies con le gomme da bagnato sta viaggiando molto più veloce di tutti.

    9/21: Rea mette le gomme da asciutto, Sykes invece va sulle intermedie. Hayden va alla caccia della prima posizione di Brookes.

    8/21: I piloti pensano al cambio di gomme, le intermedie sono pronte.

    Davies è settimo ma è il più veloce in pista. Sykes è crollato in nona posizione. Intanto Brookes continua la sua marcia. Rea va a cambiare le gomme sul finire del giro.

    7/21: Hayden supera di slancio Van Der Mark, e si mette alla caccia di Brookes. Fores va ai box e mette l’intermedia davanti e dietro. Rea passa Van Der Mark.

    6/21: Brookes comanda a sorpresa, grande il suo feeling con moto e tracciato. Van Der Mark è secondo davanti ad Hayden, Rea quarto.

    5/21: La pista mano a mano si sta asciugando, Van Der Mark riprende e supera Sykes e passa davanti a tutti. Brookes sta facendo il fenomeno e passa in seconda posizione. Sykes crolla e scende alla sesta posizione. A fine giro la sorpresa, Brookes davanti a tutti!

    4/21: Hayden e Van Der Mark sverniciano Xavi Fores. Rea sale in quinta, Davies è sesto e lotta con Brookes su BMW. Brookes alla fine passa, mentre Savadori supera Giugliano e punta Chaz Davies.

    3/21: Fores vola in seconda posizione, terzo Hayden e poi Van Der Mark. Davies scende in quinta piazza, davanti a Rea. Giugliano risucchiato dietro.

    2/21: Rea scende in sesta posizione, Sykes davanti a tutti. Davies si prende la seconda piazza, Fores è terzo davanti a Nicky Hayden.

    1/21: SI SPENGONO I SEMAFORI! Partono bene le Kawasaki, ma Davies si infila al secondo posto. Rea riprende la sua posizione, la seconda, male le Yamaha. Van Der Mark è quarto Hayden quinto.

    12.56: Il tempo è imprevedibile, le condizioni sono instabili. Gomme intermedie per alcuni piloti altri solo da bagnato, pista umida e fredda.

    12.55: Nell’attesa della Gara-2, mettetevi alla prova con il nostro quiz!

    12.50: Ora è tempo della Gara-2. Per gli orari della gara CLICCATE QUI!

    12.45: Buongiorno a tutti da Tommaso Giacomelli e benvenuti alla Gara-2 della classe Superbike 2016 sul circuito di Assen.

    859

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Assen SBKCircuiti SBKGP SBKSBK 2017SBK Live in direttaSBK Olanda
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI