SBK Assen 2017, Van Der Mark: “Non vedo l’ora di correre davanti al mio pubblico”

SBK Assen 2017, Van Der Mark: “Non vedo l’ora di correre davanti al mio pubblico”

Michael Van Der Mark è l'idolo di casa, il pilota olandese è pronto a dare spettacolo di fronte ai propri tifosi.

    SBK Assen 2017, Van Der Mark: “Non vedo l’ora di correre davanti al mio pubblico”

    SBK Assen 2017. Michael Van Der Mark è l’idolo di casa ad Assen, lo scorso anno in sella alla Honda diede un autentico spettacolo, lottando per la vittoria. Oggi le cose sono cambiate, poiché l’olandese è passato agli acerrimi rivali di Yamaha e deve ancora cercare il feeling con la sua nuova moto, anche se le cose stanno gradualmente migliorando anche grazie ai tanti chilometri percorsi durante gli ultimi test della Superbike ad Aragon. I tifosi olandesi sono molto caldi e non vedono l’ora di riempire le tribune per andare a celebrare e a spingere sempre più in alto il loro talento locale. Dall’altra parte proprio Van Der Mark ci tiene particolarmente a fare bene davanti ai suoi tifosi.

    La sessione di prove libere è da poco terminata, e Van Der Mark è lontano dai primi, ma c’è sempre tempo per migliorarsi e per provare a partire davanti agli altri e lottare quanto meno per il podio in vista delle gare di sabato e domenica. Il suo talento è cristallino e non può essere messo in discussione, ma fino a questo momento della stagione i risultati sono al di sotto delle aspettative e il suo rendimento è inferiore a quello di Lowes, suo compagno di team. Sulla pista di casa è pronto a tornare davanti, queste le sue parole:”Sono veramente in attesa della mia corsa di casa. È sempre qualcosa di speciale da guidare di fronte alla tua folla di casa “, ha detto van der Mark.

    Dopo il weekend di Aragona con buoni risultati e un ottimo test, andrò ad Assen con molta fiducia. Il YZF-R1 comincia a sentirmi come proprio la mia moto e insieme al circuito di Assen dovrebbe essere una buona combinazione. Speriamo che possiamo ottenere i nostri migliori risultati della stagione e godere veramente della mia gara di casa

    371