SBK Assen: conto alla rovescia

Il Campionato Mondiale Superbike 2010 fa tappa ad Assen, il tracciato olandese un tempo considerato "Università della Velocità" e da sempre meta di tantissimi appassionati

da , il

    E’ partito il conto alla rovescia per la gara SBK di Assen, quarta delle tredici prove che compongono il Campionato del Mondo Superbike 2010.

    Lo storico circuito olandese, un tempo considerato “Università della Velocità” e, anche se il nuovo tracciato è stato ridotto nel 2006, conserva tutto il suo fascino per i tifosi delle due ruote e rappresenta una sfida attesissima dai centauri delle derivate di serie, anche perché giunti a un terzo del WSBK sarà possibile tracciare un primo bilancio della stagione.

    Il Campionato Mondiale Superbike 2010 fa tappa ad Assen, il tracciato olandese un tempo considerato “Università della Velocità” e da sempre meta di tantissimi appassionati.

    Il WSBK si appresta anche a fornire i primi verdetti: quattro prove su tredici sono sufficienti a tracciare un primo bilancio e a capire chi sarà dentro e chi fuori alla lotta per il titolo iridato.

    Al momento Leon Haslam (Suzuki Alstare) e Max Biaggi (Aprilia Alitalia) – vincitori di due gare a testa e rispettivamente primo e secondo in classifica generale piloti – hanno accumulato un discreto vantaggio sugli altri piloti.

    Dietro di loro, insegue Carlos Checa (Ducati Althea Racing) – che si conferma la vera sorpresa di questo mondiale SBK – e si rifà sotto il vicecampione in carica Noriyuki Haga (Ducati Xerox), tornato alla vittoria a Valencia dopo il tonfo di Portimao.

    E il giapponese cercherà di ripetersi in Olanda, dove lo scorso anno ha vinto Gara 2 ed è arrivato secondo in Gara 1.

    In cerca di riscatto la Honda e la Yamaha iridata Superbike (quest’anno non ha ancora vinto e deve accontentarsi dei due terzi posti di Cal Crutchlow e James Toseland).

    Ultima nota: la chiusura degli aeroporti europei ha fatto slittare l’esordio del nuovo team nipponico Yoshimura, bloccato in Giappone e costretto ad esordire a Monza.