SBK Assen: qualifiche 1 a Smrz, undicesimo Checa

SBK ASSEN - Il primo turno di qualifiche Superbike sul circuito di Assen ha premiato il ceco Jakub Smrz, in testa con la sua Ducati 1098R davanti al terzetto tutto italiano formato da Max Biaggi (Aprilia Alitalia), Marco Melandri (Yamaha World Superbike) e Michel Fabrizio (Suzuki Alstare)

da , il

    SBK Assen 2011: Smrz

    SBK ASSEN – Il primo turno di qualifiche Superbike sul circuito di Assen ha premiato il ceco Jakub Smrz, in testa con la sua Ducati 1098R davanti al terzetto tutto italiano formato da Max Biaggi (Aprilia Alitalia), Marco Melandri (Yamaha World Superbike) e Michel Fabrizio (Suzuki Alstare).

    Il pilota Ducati Effenbert Liberty Racing ha chiuso la giornata di ieri con il riferimento cronometrico di 1’36″058, staccando di 229 millesimi il campione del mondo SBK in carica.

    Solamente undicesimo il leader del mondiale Carlos Checa (Ducati Althea Racing).

    SUPERBIKEIl weekend SBK di Assen si preannuncia molto combattuto, poiché al termine della prima giornata di qualifiche i primi quattro piloti sono racchiusi in meno di mezzo secondo, con Smrz – già secondo in gara 1 a Donington Park – deciso a dimostrare che l’ottimo momento di forma può continuare ancora a lungo e gli agguerritissimi italiani (Biaggi deve riscattarsi dopo l’ultima prova, Melandri vuole confermare la sua competitività nel WSBK e Fabrizio si ritrova di nuovo a lottare per le posizioni di vertice) pronti a dare battaglia.

    Quinto posto per Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) che precede le BMW Motorrad Motorsport di Troy Corser e Leon Haslam ed in gran spolvero in questo venerdì di prove. Completano la top 10 Eugene Laverty (Yamaha World Superbike), Jonathan Rea (Castrol Honda) e Noriyuki Haga (PATA Aprilia Racing Team).

    SBK Assen – Qualifiche 1

    1. Jakub Smrz (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 1’36.058

    2. Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’36.287

    3. Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 1’36.494

    4. Michel Fabrizio (Team Suzuki Alstare) Suzuki GSX-R1000 1’36.550

    5. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team Superbike) Kawasaki ZX-10R 1’36.747

    6. Troy Corser (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’36.876

    7. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 1’36.989

    8. Eugene Laverty (Yamaha World Superbike Team) Yamaha YZF R1 1’37.024

    9. Jonathan Rea (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 1’37.063

    10. Noriyuki Haga (PATA Racing Team Aprilia) Aprilia RSV4 Factory 1’37.106

    11. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 1’37.114

    12. Joan Lascorz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’37.364

    13. Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1’37.373

    14. Ruben Xaus (Castrol Honda) Honda CBR1000RR 1’37.424

    15. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 1’37.613

    16. Barry Veneman (BMW Motorrad Italia SBK Team) BMW S1000 RR 1’37.716

    17. Maxime Berger (Supersonic Racing Team) Ducati 1098R 1’37.853

    18. Sylvain Guintoli (Team Effenbert-Liberty Racing) Ducati 1098R 1’37.899

    19. Chris Vermeulen (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1’38.452

    20. Roberto Rolfo (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’38.487

    21. Mark Aitchison (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1’38.713