SBK Australia 2017, Rea: “Il miglior modo di iniziare l’anno”

SBK Australia 2017, Rea: “Il miglior modo di iniziare l’anno”

    SBK Australia 2017, GARA-1. Jonathan Rea ricomincia dal titolo conquistato e per dar ragione al suo ruolo di leader della categoria, alla prima gara a Phillip Island fa pole position e vittoria per pochissimi millesimi su un rivale agguerrito come Chaz Davies. Il pilota del Nord Irlanda era raggiante al termine della gara e ne ha tutti i motivi per esserlo: “È bello iniziare la stagione in questo modo, con 25 punti Nessuno sembrava voler spingere troppo, io ero l’unico che ci ha provato per tutta la gara e solo alla fine siamo riusciti a sfoltire il gruppo. Ho fatto un ultimo giro sulla difensiva e ho vinto la gara, quindi la strategia ha funzionato alla perfezione. Dobbiamo fare attenzione al vento e alla temperatura domani, in Gara 2, ma l’obiettivo è lo stesso“.

    Dietro al pilota campione del mondo con la Kawasaki si è piazzato Chaz Davies, che ha provato in tutti i modi e in tutte le maniere a vincere la gara, senza però riuscirci. Il pilota gallese è comunque soddisfatto del risultato, perché secondo posto vuol dire comunque punti pesanti. Ecco le sue parole al termine della prima gara: “È stata una gara strana, con un passo molto lento. Solo negli ultimi cinque giri abbiamo avuto un passo più normale. A quel punto ho cercato di fare un po’ di strategia, volevo sorpassare Rea prima della bandiera a scacchi ma non è stato possibile, avrei avuto bisogno di un po’ più di potenza. Sono contento, mi sento un nuovo Chaz perché negli ultimi due anni avevo perso troppi punti nelle prime gare“.

    Tom Sykes è salito sul terzo gradino del podio, ma è apparso distante dai primi due che hanno battagliato coi denti per la vittoria. Il pilota britannico è sembrato non avere il passo di chi lo ha preceduto, ma è comunque contento del risultato: “Meglio di quello che mi aspettavo, finire sul podio per me è come una vittoria. Sono molto felice di esserci arrivato e di essere stato in grado di dare battaglia durante la gara. Da questa giornata traggo molta fiducia per il futuro“.

    382

    PIÙ POPOLARI