SBK Donington 2014, gara-1: clamorosa vittoria di Tom Sykes

La Superbike sbarca in Inghilterra per gara-1 da Donington

da , il

    Un enorme Tom Sykes si porta a casa gara 1 sul circuito di Donington Park. Partito male e rimasto intrappolato nel gruppo, ha cominciato una furiosa rimonta che lo ha portato a recuperare giro per giro posizioni fino ad arrivare a Baz che era in testa. Superato Baz ha approfittato degli errori del compagno di box per vincere in scioltezza la gara. Podio anche per la Suzuki di Alex Lowes. Quarto Melandri mentre Guintoli è 7° dopo un errore. Fuori Giugliano e Laverty.

    BANDIERA A SCACCHI: Doppietta Kawasaki con Sykes davanti a Baz poi Lowes, Melandri, Davies, Rea, Guintoli, Haslam, Elias, Badovini, Salom e Canepa.

    ULTIMO GIRO: 1’29″0 per Sykes contro l’1’29″8 di Baz che fa un paio di errori e perde terreno da Sykes che fila dritto verso una vittoria clamorosa. Lowes è terzo con Melandri quarto.

    GIRO 22: Scambio di posizioni tra Sykes e Baz che lottano ad armi pari per la vittoria. Baz tenta ancora di riattaccare Sykes ma va largo e Sykes è ancora davanti.

    GIRO 20: Bagarre ora tra Baz e Sykes per la prima posizione. Tutti e due vogliono vincere la gara. Sykes infila Baz all’ultimo tornante. Rimonta pazzesca di Sykes.

    GIRO 19: Sykes ora vede Baz davanti a sè a solo mezzo secondo. Tiene botta comunque Alex Lowes che è terzo, più staccato Melandri mentre ancora più lontane le Honda e Davies.

    GIRO 17: Rimonta clamorosa di Tom Sykes che ora è secondo dopo aver passato a velocità doppia la Suzuki di Lowes. Battaglia tra Elias e Badovini e tra Canepa e Salom.

    GIRO 16: COLPO DI SCENA! Fuori Giugliano all’ingresso delle Fogarty Esses. Via libera a Baz e Lowes con Sykes ora terzo.

    GIRO 15: Sykes ha guadagnato mezzo secondo su Baz e ora si trova a 2 secondi da Alex Lowes. Il campione del mondo sta rinvenendo come una furia dopo essere partito malino.

    GIRO 14: Sykes è davanti anche a Melandri. Ancora bagarre tra Baz e Giugliano. Miglior giro di Baz in 1’29″174 ma è ancora Sykes il più veloce in pista

    GIRO 12: Attacco di Giugliano a Baz ma il francese si difende. Ancora giro veloce di Sykes che scende sotto il muro dell’1’29: 1’28″9. Attacco di Sykes a Guintoli che poi va lungo

    GIRO 11: Ancora giro veloce di Sykes che sta rimontando sulle Aprilia di Guintoli e Melandri. Il suo ritmo è di mezzo secondo più veloce del gruppo di testa.

    GIRO 10: Giugliano scavalca Alex Lowes e si incolla alla Kawasaki di Baz. Giro veloce di Sykes in 1’29″070

    GIRO 9: Giugliano ora è terzo dopo aver passato anche Guintoli e va alla caccia di Lowes e Baz. Melandri salta Guintoli ed è quarto.

    GIRO 8: Gran sorpasso di Sykes che in curva 1 salta sia Davies che Haslam. Giugliano riesce a passare Melandri e si incolla a Guintoli.

    GIRO 6: Baz scappa via mentre Lowes ha scavalcato Guintoli e ora è secondo. Dietro al gruppo di testa staccato c’è Rea davanti a Davies, Haslam e Sykes.

    GIRO 5: Baz tenta l’attacco a Guintoli mentre Lowes fa un pelo più di fatica e viene attaccato da Melandri e Giugliano. Fuori la Bimota di Iddon. Cade anche Laverty.

    GIRO 3: Guintoli e Giugliano saltano rispettivamente Lowes e Melandri. Melandri restituisce il sorpasso al ducatista. Recupera Laverty mentre fa un po’ più fatica Sykes nonostante il giro veloce.

    GIRO 2: Bagarre tra Lowes e Baz con Guintoli che ne approfitta e salta Baz. Giugliano davanti ad Haslam e tenta di recuperare.

    PARTENZA: Ottima partenza per Melandri e Haslam mentre si impenna la Ducati di Giugliano. Gran partenza anche per ALex Lowes. Lowes ora in testa davanti a Baz e alle Aprilia di Guintoli e Melandri.

    ORE 12.57: Corti ai box per un problema tecnico ma parte comunque dalla griglia anche se in fondo allo schieramento

    ORE 12.35: In Ducati pensano alla gomma morbida. Camier non prenderà parte alla gara per uno stiramento al bicipite del braccio procuratosi ieri dopo la caduta in Superpole.

    ORE 12.30: A mezz’ora dal via di gara 1 ricordiamo lo schieramento di partenza: Giugliano-Haslam-Melandri in prima fila, Lowes-Guintoli-Baz in seconda, Sykes-Rea-Elias in terza, Laverty-Davies-Badovini in quarta fila, poi tutti gli altri

    ORE 12.00: Buongiorno a tutti dalla redazione di Derapate.it. Sono Marco Pezzoni e benvenuti alla diretta LIVE del Gran Premio d’Inghilterra.

    Paddock Girls SBK Donington 2014