SBK Donington 2014, superpole: Giugliano in pole con Melandri 3° [FOTO e VIDEO]

SBK Donington 2014: Davide Giugliano partirà in poleposition nel Gran Premio inglese

da , il

    Davide Giugliano, con la sua Ducati Panigale, partirà in pole position nel Gran Premio di Donington 2014. Il pilota italiano ha fermato il cronometro in 1:44.903. In prima fila, oltre all’ottimo Haslam che partirà secondo, ci sarà anche Marco Melandri.

    L’Aprilia del romagnolo, grazie ad un buon giro finale, ha raggiunto il terzo posto in griglia. Ci saranno quindi due italiani nella prima fila del Gran Premio di Inghilterra di domani. Il leader del mondiale Rea non ha voluto forzare per cercare di non compromettere la gara. Partirà in ottava posizione dietro a Tom Sykes. I due piloti sono divisi in classifica generale da solo quattro punti. La gara di domani è molto incerta in quanto le condizioni climatiche, previste sul circuito inglese, sono molto variabili. Appuntamento a domani mattina con la gara-1 del Gran Premio di Donington 2014.

    13.43: Ecco la griglia di partenza:

    1. D. GIUGLIANO 1’44.903

    2. L. HASLAM 1’45.009 +0.106

    3. M. MELANDRI 1’45.111 +0.208

    4. A. LOWES 1’45.258 +0.355

    5. S. GUINTOLI 1’45.839 +0.936

    6. L. BAZ 1’46.058 +1.155

    7. T. SYKES 1’46.241 +1.338

    8. J. REA 1’46.306 +1.403

    9. T. ELIAS 1’46.326 +1.423

    10. E. LAVERTY 1’47.963 +3.060

    13.42: Davide Giugliano è in pole position! Melandri partirà terzo in prima fila.

    13.40: bandiera a scacchi! si aspettano le conclusioni dei giri dei top driver.

    13.39: Colpo di coda di Giugliano che è davanti a tutti.

    13.38: Lowes fa l’ottimo tempo di 1:45.722 e passa in testa. Melandri coglie il terzo tempo.

    13.37: Cade Rea! Il pilota britannico stava facendo un grandissimo giro.

    13.35: Quando mancano 5′ minuti alla fine c’è ancora Rea a passare davanti a tutti col tempo di 1:46.366. Guintoli è scivolato ma è riuscito a tornare al box.

    13.33: Guintoli e Giugliano fanno due ottimi tempi e si piazzano in prima e seconda posizione.

    13.30: Manca una decina di minuti alla fine e i piloti si stanno preparando per il secondo giro veloce.

    13.25: Rea, Giugliano e Haslam sono i primi tre in classifica, dopo i primi passaggi.

    13.23: I piloti scendono in pista per battagliare per la pole position. Il circuito è bagnato e con poco grip. Badovini, per la rovinosa caduta della Q1, non parteciperà alla sessione.

    13.21: Ora si farà finalmente sul serio con i big che scenderanno in pista per la Superpole. La pioggia potrebbe essere un fattore importante per la griglia di partenza delle gare di domani.

    13.20: ecco la classifica finale delle Q1:

    1 24 T. ELIAS 1’49.026

    2 86 A. BADOVINI +0.241

    3 2 C. IDDON +0.515

    4 71 C. CORTI +0.935

    5 21 A. ANDREOZZI +1.483

    6 59 N. CANEPA +2.036

    7 44 D. SALOM +4.630

    8 19 L. CAMIER

    9 9 F. FORET

    10 11 J. GUARNONI

    13.15:Badovini cade ma conquista l’accesso in Q2.

    13.10: l’esperto Tony Elias sale in prima posizione con 1:49.026!

    13.05: cade anche Guarnoni. Queste qualifiche, sopratutto nella seconda parte, potrebbero regalare qualche sorpresa inaspettata.

    13.04:Piove forte e Leon Camier con la BMW cade. Le qualifiche per lui, molto probabilmente, sono già concluse.

    13.00: Si accende il semaforo verde sulla Q1 della Superpole di Donington. La sessione sarà sotto la pioggia!

    12.50: Tra 10′ minuti, inizierà la superpole del gran premio di Donington. Sono Luca Vanni e seguirò per voi LIVE in diretta web l’intera sessione di qualifiche.