SBK Donington 2017, la Honda e Bradl omaggiano Nicky Hayden

La Honda ha omaggiato Nicky Hayden preparando la sua moto durante le prove libere del Gran Premio di Donington. Anche Stefan Bradl ha deciso di ricordare il compagno di box con dei numeri sul cupolino della sua moto.

da , il

    SBK Donington 2017, la Honda e Bradl omaggiano Nicky Hayden

    Il mondiale Superbike è tornato in pista dopo la tragica morte di Nicky Hayden per il SBK Donington 2017. I piloti del campionato delle derivate si sono sfidati in pista per il venerdi di prove libere, ma tutti hanno voluto ricordare lo sfortunato pilota americano. Il box Ten Kate, team con cui gareggiava Hayden nelle ultime stagioni, ha omaggiato il pilota decidendo di preparare lo stesso la sua Honda CBR 1000RR. Un gesto simbolico, ma forte, per ricordare a tutti che Hayden è presente in pista. Anche Stefan Bradl, compagno di box di Kentucky Kid, ha omaggiato il collega mettendo sul proprio cupolino i numeri “69″. Clicca qui per seguire LIVE in diretta web la gara-2 della SBK Donington 2017!

    Il team Honda ha anche deciso di tenere aperto il proprio paddock show durante l’intero weekend. I tifosi che affolleranno la tribuna di Donington potranno andare nel box e lasciare un messaggio per Nicky. Un gesto bello, bellissimo che sicuramente farà piacere ai tanti tifosi e darà un piccolo sollievo ai familiari del pilota.

    Bel gesto anche di Stefan Bradl. Il pilota tedesco, ex MotoGP e compagno di box di Hayden, ha inserito sul suo cupolino due numeri “69″ a stelle e strisce. Hayden era una persona perbene e amata da tutti. I gesti e segni di affetto sono stati tanti a dimostrazione dell’affetto e del vuoto che ha lasciato nella Superbike e nel motorsport intero.